Rebeers: dal Foggiano ode alla Fovea Revolution: “Birre interamente con il grano duro”

STATODONNA.IT, 19 OTTOBRE 2021Un altro prestigioso riconoscimento per il birrificio artigianale foggiano ‘Rebeers’ dell’artigian o della birra Michele Solimando e Giovanni Simeone. Dopo quelli ottenuti all’interno del Salone Internazionale dell’Alimentazione ‘Cibus’, oggi arriva il Premio Eccellenza 2021 della VIII edizione di ‘Cerevisia’, concorso annuale patrocinato dal Ministero delle Politiche Agricole e promosso dal Banco Nazionale di Assaggio delle Birre (BaNAB), associazione costituita dalla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura dell’Umbria, dal Centro di Ricerca per l’eccellenza della Birra dell’Università degli Studi di Perugia, dalla Regione Umbria, dal Comune di Deruta e dall’Associazione dei Birrai e dei Maltatori (AssoBirra).

Si tratta di un concorso che promuove la produzione, la commercializzazione e il consumo di birra di qualità e premia le eccellenze birraie del nostro Paese per tipo di fermentazione (alta o bassa) e per aree geografiche (nord, centro, sud e isole).

STATODONNA.IT, 19 OTTOBRE 2021. Un altro prestigioso riconoscimento per il birrificio artigianale foggiano ‘Rebeers’ dell’artigian o della birra Michele Solimando e Giovanni Simeone. Dopo quelli ottenuti all’interno del Salone Internazionale dell'Alimentazione ‘Cibus’, oggi arriva il Premio Eccellenza 2021 della VIII edizione di ‘Cerevisia’, concorso annuale patrocinato dal Ministero delle Politiche Agricole e promosso dal Banco Nazionale di Assaggio delle Birre (BaNAB), associazione costituita dalla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura dell’Umbria, dal Centro di Ricerca per l’eccellenza della Birra dell’Università degli Studi di Perugia, dalla Regione Umbria, dal Comune di Deruta e dall’Associazione dei Birrai e dei Maltatori (AssoBirra).
STATODONNA.IT, 19 OTTOBRE 2021. Un altro prestigioso riconoscimento per il birrificio artigianale foggiano ‘Rebeers’ dell’artigian o della birra Michele Solimando e Giovanni Simeone. Dopo quelli ottenuti all’interno del Salone Internazionale dell’Alimentazione ‘Cibus’, oggi arriva il Premio Eccellenza 2021 della VIII edizione di ‘Cerevisia’, concorso annuale patrocinato dal Ministero delle Politiche Agricole e promosso dal Banco Nazionale di Assaggio delle Birre (BaNAB), associazione costituita dalla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura dell’Umbria, dal Centro di Ricerca per l’eccellenza della Birra dell’Università degli Studi di Perugia, dalla Regione Umbria, dal Comune di Deruta e dall’Associazione dei Birrai e dei Maltatori (AssoBirra).

In gara quest’anno 100 etichette provenienti da undici regioni italiane. Fra queste ad aggiudicarsi il titolo assoluto di migliore birra è stata, quindi, la ‘Bianca Madeleine Gargano Edition’ della premiata ditta Solimando-Simeone. Prodotta a partire dal 2015, si tratta della versione estiva della omonima birra ad alta fermentazione ispirata alla classica bière blanche belga, che strizza l’occhio al territorio grazie all’uso di materie prime tipiche del Gargano e della Daunia quali la scorza delle arance della Montagna del Sole alla quale si aggiungono i fiori d’arancio per la summer edition.

“E’ stata una grandissima emozione – spiega Michele Solimando – sentire il nostro nome nel momento dell’assegnazione del Premio Eccellenza. Perché si tratta di un riconoscimento che arriva a poca distanza da quello di ‘Cibus’, ma anche perché la birra che si è portata a casa il riconoscimento umbro ci ha già dato un’altra grande soddisfazione: è inserita nella guida alle birre di Slow Food”.

“Questi premi – conclude Solimando – sono la conferma che ci stiamo muovendo nella direzione giusta. Una direzione che si chiama ‘Fovea Revolution’ e che prevede la creazione di una gamma di birre interamente realizzate con il grano duro”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Hot news

Morì dopo il parto, Gemmato: “Ispettori ministero Sanità a Brindisi”

BARI, 28 GEN - Una commissione ministeriale sarà inviata all'ospedale Perrino di Brindisi dove lo scorso 22 dicembre è morta la 41enne Viviana Delego,...

La forza di una madre con la figlia in carrozzella, fino all’ultimo istante

StatoDonna, 29 gennaio 2023. La guardavo dalla vetrina mentre spingeva la carrozzina. Solo la pioggia le fermava, ma purtroppo e per fortuna, come si...

Diorhà dalla Puglia a Sanremo per la grande vetrina del Festival

StatoDonna, 29 gennaio 2023. La cantautrice Diorhà è pronta a partire direzione Sanremo, per vivere la sua personale esperienza durante la settimana del festival....

Fernanda Wittgens prima direttrice di Brera nel film tv di Rai 1

StatoDonna, 1 febbraio 2023. Fernanda Wittgens, prima direttrice della Pinacoteca di Brera e tra le prime donne in Europa a ricoprire un ruolo così...

Anna Di Pace e Romeo Tigre campioni di marcia dell’Università di Foggia

StatoDonna, 1 febbraio 2023. La prof.ssa Anna Dipace, docente Unifg e coordinatrice del CdS in Scienze delle Attività Motorie e Sportive, e l'avv. Romeo Tigre,...