Emporio 1920, Francesco Trimigno sogna il “Bar Awards 2021”

STATOQUOTIDIANO.IT, Manfredonia. Una grande soddisfazione per Emporio 1920 del bartender di Manfredonia Francesco Trimigno, che dopo aver vinto l’edizione dello scorso anno del Gambero Rosso come miglior cocktail bar dell’Emilia-Romagna (e piazzandosi di conseguenza tra i migliori dieci in assoluto di tutta Italia) è stato nuovamente selezionato ai Bar Awards 2021 non solo come “Miglior Cocktail bar d’Italia”, ma anche nelle categorie “Miglior Bar Manager d’Italia” e “Miglior Team d’Italia”.

Ora manca l’ultimo passo, quello fondamentale: vincere la finale! Votare è molto semplice, vi basterà seguire questi passaggi per sostenere Emporio 1920 e Francesco:

  1. Entrate sul sito dei Bar Awards 2021 tramite questo link https://survey.alchemer.com/s3/6570048/BarAwards-2021-LOCALI-E-PROFESSIONISTI, e per prima cosa selezionate entrambe le scelte “LOCALI” e “PROFESSIONISTI”, come mostrato in basso; successivamente cliccate su AVANTI.

emporio 1920 francesco trimigno bar tender italia

 

 

 

 

 

 

 

2. Nella prima schermata “LOCALI”, nella sezione “COCKTAIL BAR DELL’ANNO”, spuntate “Emporio 1920 – Bologna” come mostrato di seguito; successivamente andate in fondo e cliccate su AVANTIemporio 1920 cocktail bar.

 

 

 

 

3. Nella seconda schermata “PROFESSIONISTI”, andate prima nella sezione “BAR MANAGER DELL’ANNO” e spuntate la voce “Trimigno Francesco – Emporio 1920 – Bologna”, e poi nella sezione “BAR TEAM DELL’ANNO” spuntate la voce “Emporio 1920 – Bologna” come mostrato di seguito; successivamente andate in fondo e cliccate su “AVANTI”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

4. Ora non vi resta che compilare l’ultima schermata con Nome, Cognome ed Email per convalidare i voti; una volta fatto questo cliccate su “AVANTI” e il voto sarà valido!

 

 

La vittoria sarebbe motivo di lustro per Manfredonia e per il manfredoniano Francesco Trimigno, approdato a Bologna nel 2016 dopo aver lavorato come frontman al banco per alcune insegne virtuose del panorama della mixology in tutto il bel Paese e aver vinto varie competitions. Emporio 1920 è a tutto tondo una sua creatura: con il duro lavoro ha vinto una scommessa coraggiosissima, ovvero quella di insediarsi e cambiare il trend, riqualificando una zona presa prevalentemente d’assalto da studenti, abituati a bere “di corsa” a costi risicati.

L’orgoglio raddoppia quando il frutto del successo proviene dai sacrifici, dal basso e dall’orienteering personale. Nel momento clou in cui Bologna stava vivendo una sua seconda giovinezza nella miscelazione moderna con l’apertura di nuovi bistrot mirati a migliorare e livellare l’approccio local, Trimigno si insediava mostrando grande versatilità e attitudine nell’hospitality con carisma, estro, ricerca, cura del dettaglio e innovazione.

L’impronta al banco punta a curare un servizio a 360° nel dialogo, nella cura delle preparazioni e nell’utilizzo delle materie prime tra cui emergono frutta, verdura, piante, spezie, marmellate, infusi, sciroppi ed estratti artigianali home made. Il tutto connesso ad un sapiente utilizzo di tecniche all’avanguardia, come l’infusione, l’osmosi e il sottovuoto, vettori determinanti per esaltare e connettere aromi, sfumature e consistenze nei miscelati. Il mix vincente quindi si traduce, agli occhi del cliente, nel divertirsi davanti al banco, essere intrattenuto, contemplare i sentori sensoriali che legano olfatto-gusto-vista e bere bene in maniera salubre e creativa.

Il successo è corrisposto con il team di giovani barman che Francesco ha cresciuto e con cui collabora, cresce e dialoga quotidianamente. La vittoria ai Bar Awards 2021 sarebbe l’ulteriore premio per il sacrificio di una realtà in continua evoluzione, che fonda le sue basi sulla professionalità e il sacrificio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

ULTRAMINIMAL. Così Alessandra Celletti festeggia Satie

Roma. Alessandra Celletti torna al Teatro "Miela" per omaggiare Erik Satie portando per la prima volta dal vivo il suo nuovo album ULTRAMINIMAL. L'artista romana...

“Delay”, il nuovo singolo di Carla Schiavano in collaborazione con Katia De Lorenzis

Lecce, Italia – Oggi 13 Maggio 2024, il panorama musicale accoglie un nuovo e avvincente Inedito firmato Carla Schiavano, talentuosa cantautrice salentina. Il singolo,...

Bellissima. A Sveva Alviti le serate di apertura e chiusura di Venezia 81

Sveva Alviti aprirà l’81. Mostra nella serata di mercoledì 28 agosto 2024, sul palco della Sala Grande (Palazzo del Cinema al Lido) in occasione...

Festa a Foggia per il “Welcome day per gli specializzandi di Area medica dell’Università”

Foggia, 6 maggio 2024. Si è svolta questa mattina presso l'Aula Turtur del Policlinico Riuniti la prima edizione del Welcome day dedicato agli specializzandi di...

L’infinito fra le nuvole, primo singolo dell’artista Valentina Mazza, “Musa”

L'infinito fra le nuvole, il primo singolo dell'artista Valentina Mazza, in arte Musa, è un brano pop da lei scritto e composto, dedicato all'uomo più importante della...