La Puglia dei vini al ProWein 2024 di Düsseldorf

Scoprire il gusto del domani per i vini di Puglia significa, da sempre, mettere in connessione le radici di vitigni con una storia anche millenaria con le nuove opportunità di mercato.

È quanto accaduto al ProWein 2024, che dal 10 al 12 marzo 2024, con il claim “Discover the taste of tomorrow” (“Scoprire il gusto del domani”), ha visto la presenza a Düsseldorf di 50 aziende vitivinicole in uno spazio di oltre 400 metri quadri realizzato dal Dipartimento Agricoltura, Sviluppo rurale e ambientale in stretta sinergia con Unioncamere Puglia.

“Questa fiera è riconosciuta tra le più strategiche per tutto il comparto dei vini e dei distillati – ricorda l’assessore all’Agricoltura, Donato Pentassuglia – e consente alle nostre aziende di rinsaldare legami commerciali di antica data e di aprirsi nuove nicchie di mercato, posizionando i vini prodotti in Puglia in tutto il mondo, non solo nei ristoranti tedeschi e nei diversi ambiti di distribuzione europea.

Anche al ProWein abbiamo messo in evidenza la capacità di proporre un prodotto di altissima qualità che trova forza e struttura nella storia e nel lavoro dei produttori e nella capacità di innovare e percepire le nuove richieste dei consumatori”.

Nell’enoteca dello stand istituzionale i sommelier della FIS Puglia hanno fatto degustare vini rossi, bianchi, rosati, spumanti e attivato tre masterclass di approfondimento con buyer e giornalisti provenienti da ogni angolo del mondo e dedicate ai vitigni pugliesi. Altre due masterclass sono state realizzate nell’area Vinum della Messe di Düsseldorf, dirette dal giornalista Christian Eder, con un focus sui rossi e rosati di Puglia.

La prossima edizione del ProWein è in programma dal 16 al 18 marzo 2025.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Stornara, Martina Totaro: A Rimini proclamata Campionessa nazionale di Latin Style Show

Statoquotidiano.it, 19 luglio 2024 - Stornara. Un’eccellenza locale nella danza  conquista il titolo di campionessa a livello nazionale: è Martina Totaro, 21 anni, concentrato di...

La Norma di Bellini inaugura il 50° Festival della Valle d’Itria. Tutti gli ospiti

Si inaugura mercoledì 17 luglio a Palazzo Ducale di Martina Franca (ore 21) con la Norma di Vincenzo Bellini la 50ª edizione del Festival...

Allarme forfora? Cos’è, come combatterla e quali fattori incidono

Chiunque almeno una volta ha dovuto fare i conti con uno degli inestetismi tra i più fastidiosi che si possano presentare: la forfora. Parliamo...

Stornarella, Debora Ciocia: “Nella meccanica di precisione una donna può. Sono le competenze a fare la differenza”

Statoquotidiano.it, 06 giugno 2024. - Da Stornarella un’imprenditrice italiana con un’attività specializzata in un ambito considerato insolito per una donna, la meccanica di precisione. Giovane,...

Tiziana Caposena sul podio più alto del Titanum Classic di Lucera

C'è un'altra atleta sanseverese che ha meritatamente conquistato un alloro nella manifestazione denominata Titanum Classic che si è tenuta a Lucera nei giorni scorsi....