“Lo dedico alla pace”. Miriam Leone premiata al Bif con l’ulivo

(ANSA) – BARI, 03 APR – L’attrice Miriam Leone ha dedicato alla pace il premio ‘Anna Magnani’ ricevuto ieri sera al Bif&st, il Bari International Film Festival.

Il premio era un ramo di ulivo.

“L’ulivo è anche simbolo di pace e in questo momento pace lo diciamo così”, ha detto l’attrice sul palco del teatro Petruzzelli, sollevando il riconoscimento tra gli applausi del pubblico. Miriam Leone è stata premiata come migliore attrice protagonista per il suo ruolo nel film Diabolik dei Manetti Bros. A consegnarle il riconoscimento il sindaco di Bari Antonio Decaro. Nella serata conclusiva del festival è stato assegnato anche il premio ‘Mario Monicelli’ per la regia del film Ennio, dedicato al maestro Morricone, al regista Giuseppe Tornatore, in videocollegamento. Il premio è stato ritirato da Andrea Occhipinti, presidente della casa di produzione e distribuzione Lucky Red. Sul palco anche il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il quale, rivolgendosi a Tornatore, ha detto: “Mi hai restituito l’orgoglio di uomo del Sud”.

“Grazie al Bif&st – ha aggiunto – alla ricostruzione del Petruzzelli, grazie alla cultura, ci siamo resi conto che questa specie di doping non dannoso che crea dipendenza, come la cultura, ha rimesso in piedi una regione del Sud che nessuno ricordava. Una delle caratteristiche di questa regione meravigliosa è che della scarsità ha fatto la sua forza. E grazie al Bif&st siamo riusciti a fare di Bari una delle capitali della cultura italiana”. (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

ULTRAMINIMAL. Così Alessandra Celletti festeggia Satie

Roma. Alessandra Celletti torna al Teatro "Miela" per omaggiare Erik Satie portando per la prima volta dal vivo il suo nuovo album ULTRAMINIMAL. L'artista romana...

“Delay”, il nuovo singolo di Carla Schiavano in collaborazione con Katia De Lorenzis

Lecce, Italia – Oggi 13 Maggio 2024, il panorama musicale accoglie un nuovo e avvincente Inedito firmato Carla Schiavano, talentuosa cantautrice salentina. Il singolo,...

Bellissima. A Sveva Alviti le serate di apertura e chiusura di Venezia 81

Sveva Alviti aprirà l’81. Mostra nella serata di mercoledì 28 agosto 2024, sul palco della Sala Grande (Palazzo del Cinema al Lido) in occasione...

Festa a Foggia per il “Welcome day per gli specializzandi di Area medica dell’Università”

Foggia, 6 maggio 2024. Si è svolta questa mattina presso l'Aula Turtur del Policlinico Riuniti la prima edizione del Welcome day dedicato agli specializzandi di...

L’infinito fra le nuvole, primo singolo dell’artista Valentina Mazza, “Musa”

L'infinito fra le nuvole, il primo singolo dell'artista Valentina Mazza, in arte Musa, è un brano pop da lei scritto e composto, dedicato all'uomo più importante della...