È una giovane imprenditrice di Ordona una delle ‘Donne del vino’ d’Italia

Stato Donna, 8 marzo 2022. La giovane imprenditrice ordonese Antonia Volpone è stata annoverata tra le “Donne del Vino”. L’associazione nazionale di imprenditrici vinicole è la più grande al mondo e conta più di 900 associate tra produttrici, ristoratrici, enotecarie, sommelier, giornaliste ed esperte di vino in tutta Italia.

L’obiettivo è di diffondere la cultura e la conoscenza del vino attraverso la formazione e la valorizzazione del ruolo della donna nel settore vitivinicolo. “Sono molto contenta e fiera di essere entrata nell’associazione ‘Donne del vino’ – ha detto Antonia Volpone, titolare dell’omonima azienda in provincia di Foggia – poiché ritengo che il lato femminile sia importantissimo all’interno delle aziende, perché le donne, più che di cercare gli obiettivi, creano relazioni e il loro apporto creativo è fondamentale all’interno dell’azienda. Proprio per questo motivo – ha aggiunto Volpone – ho progettato una vigna didattico artistica che ospiterà al suo interno un teatro e avrà intorno a sé alcuni ‘satelliti’, che aiuteranno il percorso esperienziale della degustazione attraverso gli occhi, il naso e la bocca, con un connubio di arte, vino e musica”.

Fino al 13 marzo, le Donne del Vino realizzeranno una serie di eventi proprio per esaltare l’importanza della donna all’interno delle aziende. Il tema di quest’anno è proprio “Donne, vino, futuro e comunicazione” e l’immagine proposta è quella di una bottiglia come contenitore di questo messaggio alle generazioni future.

L’AZIENDA. Placido-Volpone è un’azienda della provincia di Foggia annoverata tra le 100 eccellenze italiane 2021 sulla rivista Forbes, l’edizione italiana del magazine più famoso al mondo su classifiche, cultura economica, leadership imprenditoriale, innovazione e lifestyle.

Era il 1974: le famiglie Placido e Volpone trascorrevano l’estate insieme nelle campagne di Ascoli Satriano. Mimmo trapiantava in quell’anno ceppi antichi del nonno Domenico. Michele, divenuto intanto uno degli attori più richiesti in Italia e all’estero, raggiungeva l’amico appena gli era possibile e tornava, così, ad assaporare i profumi della sua terra.

L’azienda, che nacque dal patto di amicizia di due pugliesi, di due grandi appassionati di eccellenze locali, è situata nei pressi dell’antica città di Herdonia, area archeologica con i resti della città, abitato dauno del IV-III secolo a.C. e municipium romano particolarmente importante perché́ punto di incrocio tra le vie Traiana, Eclanense e per Venosa.

IL FARAGOLA. Tra le eccellenze di casa Placido Volpone, quest’anno il Faragola è stato giudicato il terzo miglior vino rosato d’Italia ed inserito nell’annuario dei Migliori Vini Italiani di Luca Maroni, “per la sua armoniosa souplesse tannico-morbido-acida, più di tutti per l’inossidata purezza enologica della trasformazione di cui il suo lampone è sì cristallino e floreale frutto”.

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

“Bukowski. A night with Hank” apre rassegna compagnie locali al Giordano

Foggia. Sarà “Bukowski. A night with Hank” ad aprire domenica prossima 25 febbraio ‘La Scena foggiana al Teatro Giordano’, il primo dei cinque appuntamenti riservati...

Xylella, ritrovati 6 alberi di mandorlo infetti in agro di Triggiano

Bari. I controlli effettuati dall'Osservatorio Fitosanitario della Regione Puglia sugli insetti vettori della Xylella fastidiosa hanno portato all'individuazione nell'agro di Triggiano in provincia di...

Turismo. BUYPUGLIA e BTM ITALIA per buyers esteri, formazione e crescita professionale

Per continuare a crescere e a consolidarsi, l'industria turistica pugliese punta tutto sulla crescita della filiera turistica imprenditoriale e dell'accoglienza attraverso il networking, il...

Giustina Rocca. Così sarà celebrata la prima avvocata della storia, antesignana della parità di genere

Giustina Rocca è considerata la prima avvocata della storia grazie a un lodo arbitrale reso l'8 aprile 1500 nell'ambito di una controversia che era...

Condizione femminile nel passato e nel mondo contemporaneo, speciale Arte.tv

Scienziate, artiste, operaie, madri. A più di un secolo dall'istituzione della giornata a loro dedicata, le donne sono ancora costrette a scontrarsi con diversi...