Danneggiato il murale di Casalvecchio, il sindaco: “Si vuole fermare la rivoluzione culturale“

Stato Donna, 19 agosto 2022. “È stato compiuto un gesto grave a Casalvecchio. Imbrattare questo murale non è solo un atto vandalico, è un attentato”. Lo scrive il sindaco di Casalvecchio Noè Andreano dopo lo sfiguramento del murale raffigurato da pochi giorni e connesso con le radici arbëreshë del paese.

Leggi anche: L’epopea di Skanderbeg sui muri di Casalvecchio, di origini arbëreshë

“È una minaccia, è un tentativo di voler fermare la rivoluzione culturale che questo paese ha intrapreso da tempo e che forse destabilizza chi non è in grado di elevarsi”, prosegue il sindaco.

Noè Andreano

“Non vi nascondo l’amarezza, ed anche la rabbia. Ma questo paese, o almeno una buona parte di esso, merita di avere un sogno, merita di essere orgoglioso di qualcosa”.

“L’arte e la bellezza salveranno il mondo? -prosegue- Oggi sarei portato a dire di no….Poi, nello stesso momento in cui avveniva lo scempio alcuni bambini erano rapiti da un altra realizzazione appena eseguita”.

“È vero, l’arte e la bellezza salveranno il mondo. È solo questione di tempo.I nostri bambini questi scempi non li faranno mai. La ferita sanguina…. Ma tutti insieme la guariremo”.

Domani gli autori del murale Alaniz e Margot- fa sapere Andreano- ripareranno il danno. “Al soggetto l’attentato non è riuscito. Mi piacerebbe che venisse a spiegarmi le sue ragioni. Io ci sono, sempre”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Natale nei Grandi Giardini Italiani fra storia, tradizione e magia

Stato Donna, 28 novembre 2022. Dal Nord al Sud del Bel Paese gli “scrigni botanici” hanno in serbo una serie di iniziative da vivere...

‘Succede sempre qualcosa di meraviglioso’, libro di terre e frasi memorabili

Stato Donna, 28 novembre 2022. Ha un titolo lunghissimo il libro "Succede sempre qualcosa di meraviglioso", autore Gianluca Gotto edito Mondadori. Dopo aver finito...

Telefono Donna, la festa a Foggia per quasi 30 anni di attività

Stato Donna, 28 novembre 2022. Telefono Donna compie 26 anni e per celebrare questo lungo periodo d’impegno in prima linea, contro ogni forma di...

Al Lanza di Foggia ‘La casa di Paolo’, una storia per i giovani e per il futuro

Stato Donna, 28 novembre 2022. 14 omicidi in tutta la provincia di Foggia dall’inizio dell’anno, uno, il quindicesimo, successo da poche ore, ha i...

Nel deserto con il capo scout a parlare di emozioni e sentirsi amici

Stato Donna, 27 novembre 2022. Mi ha detto complice prima di uscire "Mamma questo sabato voglio far fare ai ragazzi un po' di deserto", e...