“L’arte e la bellezza sono fondamentali nelle azioni politiche e istituzionali”

StatoDonna, 6 dicembre 2021.  Dopo il progetto dedicato alla Street Art la presidenza della Regione Puglia, in collaborazione con Random ASP, dal giorno 2 Dicembre 2021 ha aperto una call intitolata “FORMARTI“ un progetto ambizioso che tende a voler preparare esperti artisti, project manager e curatori emergenti per lo svolgimento di stage formativi. Il progetto sarà dedicato alla formazione nell’arte e nella cultura contemporanea di giovani pugliesi e si svolgerà a Castrignano de’Greci (Lecce) presso il centro del Contemporanea KORA con degli stage formativi e una masterclass internazionale con docenti provenienti da ogni parte del mondo.

I giovani selezionati saranno chiamati a vivere e a lavorare da febbraio a luglio 2022 con lo staff KORA, un centro di arte e cultura contemporanea situato in Puglia, presso l’antica fortezza Medioevale di Castrignano, che è diventata centro di promozione e ricerca nel campo delle arti ed è dedicato a mostre artistiche, laboratori didattici e formazione, questo centro nasce grazie all’idea e le cure di Claudio Zecchi, Paolo Mele, Alessandra Pioselli e Davide Quadrio.

Vivere l’arte nel borgo di Castrignano con uno stage presso il Kora

Il castello ha ospitato diversi artisti tra cui Gianni D’Urso che ha realizzato l’opera “Home Sweet Home” che ha offerto lo spunto all’intera esposizione inaugurata il 23 Luglio 2021 che punta l’attenzione sull’idea di casa, dello stabilirsi in un luogo, ma anche, quello di migrare in altri luoghi tematica sentita, soprattutto, al sud Italia terra di abbandono verso mete culturali e lavorativamente più stimolanti.

Con il sostegno al progetto “Formati” la presidenza della Regione Puglia si dimostra una realtà attiva e attenta che tende a voler formare giovani e nuove professionalità, sulle quali poter investire, spingendo su percorsi artistici creativi e innovativi. L’arte, la bellezza e la creatività troppo spesso diventano contorni insignificanti per le azioni politiche e istituzionali e in questo senso la Regione Puglia dimostra sensibilità, e la sua azione tanto innovativa non potrà che portare frutti propositivi in materia di crescita. Non dimentichiamo che la cultura artistica di cui è ricca la nostra Italia è quella che ci rende famosi in tutto il mondo ed è quella delle menti illuminate come Leonardo da Vinci, Michelangelo, Raffaello, Caravaggio inoltre non possiamo dimenticare che i movimenti contemporanei nascono tutti da incontri e laboratori sperimentali tra artisti che condividono un’idea. Grazie a questo fermento artistico culturale avviato da Random e con il sostegno delle istituzioni, la Regione Puglia si candida a diventare laboratorio culturale,  nazionale ed internazionale per le Arti Contemporanee un luogo internazionale di incontro, ricerca e scambio, una giusta strada per partire dalla nella nostra storia, dalle nostre origini, dalla nostra forza per costruire la strada verso il futuro.

Rachele Occhionero (foto di copertina), docente di Storia dell’ Arte

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Tornano le MaterClass di Tessere Daune, “Natura e benessere, tutte su per terra!”

Stato Donna, 23 maggio 2022. Il contatto con la natura fa bene al corpo e alla mente. A sostenerlo sono innumerevoli ricerche scientifiche che...

Stornara, Violante Placido gira un videoclip fra murales e paesaggi

Stato Donna, 23 maggio 2022. Si sono presentati il 18 maggio per un casting al Comune solo attori e attrici della provincia di Foggia,...

Paesaggi e cultura, al via l’iter per il Parco letterario a Mariateresa Di Lascia

Stato Donna, 21 maggio 2022. La Puglia avrà il suo Parco Letterario, quello dedicato a Mariateresa Di Lascia, politica e scrittrice. A volerlo, alcuni...

A Bianca portarono via sua figlia, la vide solo un attimo appena nata

Stato Donna, 22 maggio 2022. Quando sono arrivata a casa ho realizzato che sapevo solo il suo nome, a stento. Che mi aveva fatto...

Lucera è tutto un fiore, Luxuria: “Siamo responsabili di abbellire le nostre città”

Stato Donna, 22 maggio 2022. “È bello tornare nella mia terra con un’iniziativa di cui andare fieri. Abbellire il proprio balcone vuol dire abbellire...