La passione che unisce. “THUN CLUB GARDEN PARTY” nella magia del Castello Marchione di Conversano

Le Emozioni, la magia e l’incanto, uniti al caldo abbraccio che la famiglia Thun ha esteso a tutti i Soci THUN CLUB*, agli imprenditori locali e ai volontari della Fondazione Lene Thun. Questa l’atmosfera del THUN Club Garden Party: una serata di festa e solidarietà che si è svolta in Puglia, regione che conta una delle community di appassionati più numerose. A fare da cornice a questo straordinario evento, il suggestivo Castello Marchione di Conversano che ha ospitato oltre 500 ospiti, tra appassionati e amici.

Un’occasione per immergersi nel favoloso mondo THUN e scoprirne la storia, arrivata oggi alla terza generazione e raccontata direttamente dalla famiglia attraverso le parole di Simon Thun,  vicepresidente,  che commenta. “E’ un legame speciale quello che ci unisce ai tanti ” THUN Lovers”, fatto di momenti unici e di emozioni autentiche in cui amicizia, affetto e passione costituiscono un sentimento forte e profondo. Il  grande amore per le creazioni THUN, che i tanti appassionati ogni giorno ci trasmettono, ci ispira e ci regala l’energia positiva per creare sempre nuove collezioni.” Accanto il padre Peter, storico presidente del Gruppo, e la sorella Ilona, fondatrice della cantina Conti Thun.

Una storia iniziata nel 1950 con la Contessa Lene Thun, che ha creato il primo Angelo di Bolzano in ceramica, ispirato ai figli e diventato poi un simbolo riconosciuto ovunque, presente in moltissime case italiane. L’atelier creativo di THUN ha poi continuato a produrre collezioni uniche, che regalano emozioni: dagli articoli per la tavola e la casa agli accessori per donna e bambino, utilizzando materiali che spaziano dalla ceramica alla porcellana, dal vetro al legno, affiancando l’orsetto, il panda, il koala, all’angelo, ma mantenendo sempre vivo l’obiettivo di portare gioia ai consumatori. “Donare gioia a sé stessi e agli altri” era il motto della Contessa, un’eredità che continua a vivere anche attraverso l’opera della Fondazione Contessa Lene Thun ONLUS, portando momenti di spensieratezza ai piccoli pazienti negli ospedali pediatrici in tutta Italia e anche in Puglia. L’apertura delle porte del Castello, avvolto da un’atmosfera incantata, è stata il preludio a una serata indimenticabile. Accolti da trampolieri e violinisti, gli ospiti sono stati coinvolti nella THUN CLUB Experience tra sottofondi musicali dedicati e luci suggestive. L’ANGELO MELOGRANO, figura simbolica, ha accolto gli ospiti per un selfie nei social corner allestiti appositamente, portando un messaggio di speranza e vicinanza: “portami un sogno, regalami stelle, stammi vicino in ogni momento come solo un angelo sa fare.”

Nell’Area THUN CLUB, i soci hanno avuto l’opportunità di visitare l’esposizione delle creazioni esclusive dedicate agli appassionati e di scoprire in anteprima alcune novità di collezione, oltre a informazioni sulle attività della community. Una serie di “assaggi al buio” di vino bianco o rosé nell’Area Conti Thun, ha offerto un’esperienza sensoriale unica, da fare opportunamente bendati. La serata è stata occasione anche per una Food Experience con buffet di prodotti locali, un omaggio a un territorio con cui l’azienda ha da sempre un legame forte.

Nell’Area Fondazione Lene Thun, è stato possibile osservare da vicino l’arte della modellazione ceramica, grazie alle mani esperte di una ceramista, e visitare l’esposizione di alcune opere realizzate durante i laboratori, offerti gratuitamente dalla Fondazione Lene Thun negli ospedali Casa Sollievo della Sofferenza a San Giovanni Rotondo, Policlinico a Bari e Vito Fazzi a Lecce. I volontari, insieme ai medici, sempre a disposizione per eventuali domande, hanno portato le loro esperienze e raccolto le donazioni libere per consentire  un servizio permanente di ceramico-terapia ai bambini in molti ospedali italiani ed europei. Dal 2014, infatti, la Fondazione Lene Thun offre  un servizio gratuito e permanente di terapia ricreativa attraverso la modellazione dell’argilla nei reparti pediatrici, principalmente nelle oncoematologie, e dal  2020 anche laboratori digitali per raggiungere i bambini nelle loro case o in isolamento. Oggi sono 33 gli ospedali d’eccellenza, con 54 servizi permanenti con più di 9.000 bambini e famiglie coinvolti e  supportati da un team di oltre 600 volontari. La ceramico-terapia stimola la creatività dei piccoli, aiutandoli a esprimere le proprie emozioni e migliorando la loro risposta alle cure farmacologiche. Ogni laboratorio è un’occasione per i bambini di sentirsi parte di un progetto più grande, valorizzando le proprie capacità e accrescendo autostima e socializzazione.

Lo spettacolo finale con brindisi, tradizionale taglio della torta e fuochi d’artificio, per emozionarsi fino in fondo, ha chiuso la serata di festa.

 

 

ABOUT

THUN – LENET GROUP: è una famiglia di imprese integrate nata come evoluzione di Thun Spa, azienda creata a Bolzano nel 1950 da Lene e Otmar Thun e arrivata oggi alla terza generazione imprenditoriale. Il Gruppo nutre il potenziale omnicanale di ogni brand e, grazie al suo know-how logistico e digitale, attua strategie innovative dando vita a un nuovo modello di business, offrendo soluzioni omnicanale integrate, piattaforme digitali e ottimizzazione dei processi e attivando quindi nuove sinergie tra produzione, logistica e clienti. Il gruppo è attivo nei settori gift & home decor (con l’omonimo marchio storico THUN, al quale si affiancano i marchi – La Porcellana Bianca, Rose e Tulipani e Rituali Domestici), logistica e digitale (presidiate da Connecthub Digital & Logistics, con una piattaforma di servizi di logistica integrata, CRM,Customers Service e web design). Lenet Group è garanzia di risultati, fondati su impegno e responsabilità verso le persone e il pianeta. Da gennaio 2022 Lenet Group è Società Benefit. www.lenetgroup.com

La passione che unisce. "THUN CLUB GARDEN PARTY" nella magia del Castello Marchione di Conversano
La passione che unisce. “THUN CLUB GARDEN PARTY” nella magia del Castello Marchione di Conversano

THUN: fondata a Bolzano nel 1950 come laboratorio di ceramica, THUN è una realtà internazionale è leader di mercato dei prodotti ceramici e del regalo di qualità. Ogni pezzo è ideato e disegnato in Italia, con passione artigianale. Negli anni l’assortimento si è allargato dalla ceramica ai servizi tavola, dall’arredo casa agli accessori donna e bimbo. THUN, conosciuta da molti per le sue storiche figure in ceramica, oggi è amata da tanti appassionati per le sue sempre nuove accattivanti collezioni e creazioni esclusive, vere e proprie capsule a tiratura limitata. Accanto ai grandi classici, come il celebre angelo, si affiancano nuove icone come l’orsetto, il panda e il koala. Grande spazio è dato anche alla porcellana, con successo da anni declinata nella linea caffè al volo, e all’ innovazione con l’inserimento di nuovi materiali naturali e ecosostenibili come il vetro e il legno, eccellenti interpreti di uno stile più contemporaneo e di una proposta living più funzionale e moderna.

*THUN CLUB: nasce grazie alla visione straordinaria della Contessa Lene Thun che, osservando le montagne di lettere piene di affetto e foto dei momenti speciali condivisi con le creazioni THUN comprese l’importanza di costruire un legame più stretto con i tanti appassionati. Decise di creare il THUN Club,  affinché gli ammiratori delle sue opere potessero sentirsi parte di una grande famiglia, e celebrare le sue ceramiche, ma anche i valori e le passioni che lei stessa vi infondeva. Con il suo entusiasmo inesauribile, Lene organizzò eventi e viaggi che permisero ai membri del club di conoscersi e creare amicizie durature. La sua energia e capacità di meravigliarsi di fronte alla bellezza della natura e dell’arte hanno sempre ispirato coloro che la circondavano. Attraverso il THUN Club, Lene ha coccolato i suoi membri con creazioni e collezioni pensate ad hoc, mantenendo viva la grande passione. La sua idea di creare un club di appassionati, lanciata 25 anni fa, era decisamente innovativa, e dimostra quanto avesse una visione straordinaria e quanto una dedizione appassionata possa creare connessioni genuine e durature.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Stornara, Martina Totaro: A Rimini proclamata Campionessa nazionale di Latin Style Show

Statoquotidiano.it, 19 luglio 2024 - Stornara. Un’eccellenza locale nella danza  conquista il titolo di campionessa a livello nazionale: è Martina Totaro, 21 anni, concentrato di...

La Norma di Bellini inaugura il 50° Festival della Valle d’Itria. Tutti gli ospiti

Si inaugura mercoledì 17 luglio a Palazzo Ducale di Martina Franca (ore 21) con la Norma di Vincenzo Bellini la 50ª edizione del Festival...

Allarme forfora? Cos’è, come combatterla e quali fattori incidono

Chiunque almeno una volta ha dovuto fare i conti con uno degli inestetismi tra i più fastidiosi che si possano presentare: la forfora. Parliamo...

Stornarella, Debora Ciocia: “Nella meccanica di precisione una donna può. Sono le competenze a fare la differenza”

Statoquotidiano.it, 06 giugno 2024. - Da Stornarella un’imprenditrice italiana con un’attività specializzata in un ambito considerato insolito per una donna, la meccanica di precisione. Giovane,...

Tiziana Caposena sul podio più alto del Titanum Classic di Lucera

C'è un'altra atleta sanseverese che ha meritatamente conquistato un alloro nella manifestazione denominata Titanum Classic che si è tenuta a Lucera nei giorni scorsi....