Lucera ha raccolto oltre 21mila euro per Telethon. Nuovo record di Capitanata

“Ballando con le Stelle – Telethon 2023” ha registrato un nuovo record con oltre 21mila euro raccolti. Lucera si conferma così la città dal cuore d’oro della Capitanata, per quanto riguarda le donazioni alla ricerca sulle malattie genetiche rare.
Entusiasti gli organizzatori della manifestazione che si è svolta il 10 dicembre scorso al Palasport, ma che per settimane è stata affiancata da tante iniziative collaterali: il Pranzo di beneficenza da Hori, le attività da Active Shape Spa & Fitness, la Cena di Ballando, la “Maratonina – Corri a donare” con le scuole elementari e medie della città, il quadrangolare di calcio con gli ordini professionali allo Stadio e i tornei di Padel al Centro sportivo Casanova e di Burraco al Convitto nazionale “Ruggiero Bonghi, oltre alla vendita dei cuori di cioccolato e degli altri gadget di Telethon.
Quest’anno a compilare il maxi assegno di 21.267,00 euro è stata Angelica Dell’Aera, che ha presentato Ballando insieme a Vittoria Favilla e Marianna Tremonte.”Dopo i 9mila euro del 2021 e i 18mila del 2022, sembrava impossibile raggiungere la nuova soglia – ha dichiarato Biagio Russo, responsabile del Comitato organizzatore e referente Telethon per Lucera, durante la presentazione del resoconto al Circolo Unione -, ma grazie ai lucerini e all’impegno di tutti, cioè delle tante associazioni coinvolte e dei ‘grandi sostenitori’, aziende e privati del territorio che hanno versato oltre 11 mila euro, a cui si aggiungono quello di Ballando con le Stelle e di tutte le altre iniziative, siamo arrivati oltre l’immaginabile”.

 

“Siamo super soddisfatti – gli hanno fatto eco i due direttori artistici, Raffaele Ferrante e Carlo Ventola – perché Ballando, con oltre 13mila euro raccolti, si è sicuramente uno degli eventi più amati in assoluto in città e questo ci gratifica e ci riempie di orgoglio perché è uno show curato in ogni dettaglio”.

In effetti “Ballando con le Stelle” rimane l’evento di punta di tutto il lungo calendario di appuntamenti dedicati a Telethon, che si sono conclusi a gennaio, capace di attirare centinaia di persone al Palasport per assistere alle gare di ballo tra Stelle, personaggi noti di Lucera, e maestri di ballo professionisti.

A questa edizione hanno partecipato quindici Stelle che, in coppia con maestri e maestre, sono state divise nelle squadre Bianca, Rossa e Verde. Per la Rossa hanno ballato: Antonio Bernardi e Lucia Zoppicante, Francesca Chiechi e Daniela Serra con Linda Rinaldi, Antonella De Luca e Delio Buoncristiano, Vanny Di Brita e Giulia Biondi, Lele Monaco e Sara Diurno con il gruppo studenti formato da: Giulia Bilancia, Petar Atanasov, Angelica Petito, Annalisa Pitta, Conny Clemente, Lucia Sassi, Pietro Tenace, Angelica Pinto; per la Bianca: Luigi Battista e Maria Simona Gentile, Giovanni Ciccarelli ed Ester Casciano, Mario Ercole e Valeria Chiarella con Elena Ciavotta, Giovanna luliani e Simone Barbaro, Giuseppe Peter e Simona Lombreglia, con gli studenti: Rita Recchia, Maria Chiara Di Gioia, Annamaria Pecoriello, Annastella Pinto, Federica Prioletti, Raffaele Illiceto, Antonio Grosso, Giulia Biondi; e per la Verde: Silvia Borja Velasco e Giacomo Siesto, Gianni Finizio e Daniela Bognani, Antonietta Casiero e Claudio Russo, Gabriella Conte e Cinzia Giuliano, Graziana Mignogna e Luca Biondi con gli studenti: Noemi Tedeschi, Daniele Amodio, Giada Barbaro, Antonio Massa, Denis Maria Pitta, Marika Capobianco, Valentina Casciano e Loris De Vito. Ad esibirsi come “Stella per una notte” è stata Valentina Abate che ha danzato con il maestro Ferrante.

Per la prima volta, si sono aggiunti ventiquattro studenti delle scuole superiori la cui esibizione ha influito sulla classifica che ha visto vincere simbolicamente la squadra Rossa. La loro preparazione è stata affidata alle maestre Maria Simona Gentile e Valeria Chiarella. Non sono mancate le coreografie delle scuole di ballo e delle associazioni sportive che hanno collaborato all’iniziativa: Asd Ginnastica Luceria, Ballet School, Danzarte, Ginnastica artistica Lucera e Lucy Dance.
A esprimere pareri sulle performance la giuria composta da Santino Caravella, Mafalda De Nicola, Pasquale Dotoli, Claudia Maldonado e Orfina Scrocco, e presieduta da Raffaele Ferrante, con il verdetto finale affidato al pubblico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

“Bukowski. A night with Hank” apre rassegna compagnie locali al Giordano

Foggia. Sarà “Bukowski. A night with Hank” ad aprire domenica prossima 25 febbraio ‘La Scena foggiana al Teatro Giordano’, il primo dei cinque appuntamenti riservati...

Xylella, ritrovati 6 alberi di mandorlo infetti in agro di Triggiano

Bari. I controlli effettuati dall'Osservatorio Fitosanitario della Regione Puglia sugli insetti vettori della Xylella fastidiosa hanno portato all'individuazione nell'agro di Triggiano in provincia di...

Turismo. BUYPUGLIA e BTM ITALIA per buyers esteri, formazione e crescita professionale

Per continuare a crescere e a consolidarsi, l'industria turistica pugliese punta tutto sulla crescita della filiera turistica imprenditoriale e dell'accoglienza attraverso il networking, il...

Giustina Rocca. Così sarà celebrata la prima avvocata della storia, antesignana della parità di genere

Giustina Rocca è considerata la prima avvocata della storia grazie a un lodo arbitrale reso l'8 aprile 1500 nell'ambito di una controversia che era...

Condizione femminile nel passato e nel mondo contemporaneo, speciale Arte.tv

Scienziate, artiste, operaie, madri. A più di un secolo dall'istituzione della giornata a loro dedicata, le donne sono ancora costrette a scontrarsi con diversi...