Magia! Ecco la “Settimana Svedese in Puglia” per la Notte delle Candele 2023

Dopo il successo riscontrato dalla “Settimana Pugliese in Svezia”, nell’ambito della rassegna “Notte delle Candele: Puglia meets Sweden” ideata e realizzata da Euforica, si entra nella seconda fase con la “Settimana Svedese in Puglia”.

Mancano pochi giorni con i preparativi che fervono con l’intento, anche in questa edizione, di fare  luce sulle radici comuni della cultura europea creando un filo diretto tra Puglia e Svezia attraverso la conoscenza e l’interscambio degli usi e costumi legati alla data del 13 dicembre ed al culto della luce identificati con la festività di Santa Lucia.

Ma entriamo nel dettaglio della Settimana Svedese in Puglia – Sweden meets Puglia. Dal 2009 l’Ambasciata di Svezia porta in Italia una delle tradizioni più amate e suggestive del calendario invernale svedese: la festa di Santa Lucia. Quest’anno i festeggiamenti si svolgeranno a Bologna, Roma, Torino e per la seconda volta in Puglia nei comuni di Lecce e Galatina, in due degli scenari più suggestivi della regione.

Due saranno, infatti, le performance del Coro del Nordiska Musikgymnasiet: all’interno della Basilica di Santa Croce a Lecce e nel suggestivo scenario della Basilica di Santa Caterina d’Alessandria a Galatina.

Il buio invernale delle serate del 12 e 13 dicembre, in cui tradizionalmente si celebra il dies natalis della Martire Siracusana, verrà illuminato dalle candele del corteo di Santa Lucia, composto da dodici giovani del liceo musicale internazionale Nordiska Musikgymnasiet di Stoccolma che intoneranno le tradizionali melodie natalizie svedesi tipiche delle celebrazioni della Santa in combinazione con le melodie ancestrali del gruppo salentino Coro a Coro e dell’arpista.

L’iniziativa è realizzata grazie al prezioso contributo dell’Ambasciata di Svezia in Italia, di AssoSvezia – Camera di Commercio Italo-Svedese e di importanti partner commerciali quali IKEA ed Ericsson.

Non potevano certo mancare, anche quest’anno, i festeggiamenti per Santa Lucia a Locorotondo.

Le celebrazioni di quest’anno prevedono la reintroduzione del Triduo della Santa, con la cerimonia del dono degli occhi, domenica 10 dicembre, in cui verranno consegnate 13 mascherine d’argento a Santa Lucia come ex voto e simbolo di devozione. Oltre alla Solenne Celebrazione della Messa di Santa Lucia, il 13 dicembre, nella Chiesa Madre San Giorgio Martire dalle ore 18.30. In mattinata, alle ore 8.00, la Celebrazione della Santa Messa Mattutina in onore della Santa.

Sempre il 13 dicembre aLaterza vi sarà nella Chiesa Matrice di San Lorenzo, dalle ore 18.00, la Santa Messa Solenne con panegirico di Santa Lucia. Seguirà il concerto del Coro Civico LaterChorus – Laterza diretto dal Maestro Vincenzo Perrone, alle ore 19.30, con una suggestiva atmosfera creata dalla luce delle candele per l’evento “Santa Lucia, tra musica e luci”

Un capitolo a parte lo meritano senza dubbio “Le Blind & Light Experiences – Tra cene al buio e visite guidate a lume di candela”. La luce delle candele (elettriche) sarà l’elemento conduttore anche della visita guidata alla Pinacoteca “Giuseppe De Nittis” di Barletta realizzata in collaborazione con l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS – APS Consiglio Regionale Pugliese e il Comune di Barletta.

Seconda esperienza nel suo genere in Puglia, dopo quella realizzata nel 2022 presso il Museo Archeologico Nazionale di Taranto (MARTA), questa particolare attività vuole sensibilizzare il visitatore circa le tematiche dell’accessibilità universale e del risparmio energetico tra i tesori e le meraviglie di uno dei musei più importanti della Puglia e che espone alcune delle opere più interessanti del pittore impressionista Giuseppe De Nittis.

La Blind Dinner realizzata in collaborazione con l’APS Talenti del Gusto permetterà ai partecipanti di vivere un’esperienza sensoriale completamente immersi nel buio in cui i veri protagonisti saranno la tradizione culinaria e la riscoperta dei sensi del gusto, dell’udito e del tatto.

Ma nella Notte delle Candele può neppure mancare uno sguardo sull’arte, tra percorsi espositivi e laboratori creativi. Due sono infatti gli eventi che caratterizzano questa edizione della rassegna realizzati grazie al prezioso contributo dell’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Don Tonino Bello” di Tricase: “Alla scoperta delle arti” e “Uno guardo sull’arte”.

Il 13 dicembrela Delegazione dell’Ambasciata di Svezia in Italia con il Coro del Nordiska Musikgymnasiet di Stoccolma verrà guidata nella visita allo SMART (Students’ Museum of Art) di Poggiardo, il primo museo al mondo realizzato all’interno di una scuola in cui ammirare opere d’arte completamente realizzate da studenti.

Nella stessa giornata gli studenti del Liceo Artistico “Nino della Notte” di Poggiardo si esibiranno in una live performance dal titolo “Uno sguardo sull’arte” nell’ambito della tradizionale Fiera di Santa Lucia a Scorrano, la celebre città delle luminarie pugliesi. 39 studenti del Liceo Artistico verranno selezionati con un apposito contest avente come tema gli occhi per dipingere in 13 postazioni della Fiera di Santa Lucia gli sguardi delle persone che incroceranno nell’area mercatale della città di Scorrano.

La Notte delle Candele con il suo ricco programma si candida a rappresentare una delle rassegne di eventi più suggestivi dell’inverno in Puglia, celebrando in modo innovativo l’antica festa di Santa Lucia e le tradizioni collegate alla data del 13 dicembre in Italia e all’estero.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Stornara, Martina Totaro: A Rimini proclamata Campionessa nazionale di Latin Style Show

Statoquotidiano.it, 19 luglio 2024 - Stornara. Un’eccellenza locale nella danza  conquista il titolo di campionessa a livello nazionale: è Martina Totaro, 21 anni, concentrato di...

La Norma di Bellini inaugura il 50° Festival della Valle d’Itria. Tutti gli ospiti

Si inaugura mercoledì 17 luglio a Palazzo Ducale di Martina Franca (ore 21) con la Norma di Vincenzo Bellini la 50ª edizione del Festival...

Allarme forfora? Cos’è, come combatterla e quali fattori incidono

Chiunque almeno una volta ha dovuto fare i conti con uno degli inestetismi tra i più fastidiosi che si possano presentare: la forfora. Parliamo...

Stornarella, Debora Ciocia: “Nella meccanica di precisione una donna può. Sono le competenze a fare la differenza”

Statoquotidiano.it, 06 giugno 2024. - Da Stornarella un’imprenditrice italiana con un’attività specializzata in un ambito considerato insolito per una donna, la meccanica di precisione. Giovane,...

Tiziana Caposena sul podio più alto del Titanum Classic di Lucera

C'è un'altra atleta sanseverese che ha meritatamente conquistato un alloro nella manifestazione denominata Titanum Classic che si è tenuta a Lucera nei giorni scorsi....