“Indomite”: libri che raccontano di vite, di diritti e di donne irrequiete

Si chiama Indomite la rassegna che l’APS Giraffa ha organizzato, insieme con l’associazione Un panda sulla luna, per parlare di donne protagoniste della loro vita, donne che vivono o che sono in viaggio verso altre vite, donne che superano gli schemi che le incastrano e rompono le catene culturali e sociali che le immobilizzano. Donne forti, irriducibili, che non si lasciano sottomettere.

Indomite, appunto.

Un libro al mese per affrontare argomenti sensibili e temi che toccano tutte e tutti, a partire proprio dal 25 novembre, la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, per finire a marzo il mese in cui ricorre la Giornata internazionale della donna.

Una rassegna in continua evoluzione – i cui incontri si terranno in diversi contenitori culturali della città di Bari – che annovera tra i diversi nomi in calendario anche Antonella Ciervo con il libro “Con i piedi in guerra” (Edigrafema), Anna Chiara Bruno con “La libertà può volare” (Besa), Annalisa Graziano con “Solo Mia” (la meridiana) e Antonella Fiore con “La guerra di Gilda” (Florestano).

Ad aprire la rassegna letteraria, sabato 25 novembre alle 18 c/o La Ciclatera, strada Angiola 23 a Bari, sarà il libro edito da Bookabook e intitolato “Il viaggio che ha cambiato la mia vita. Roma-Bari solo andata”, opera prima della musicista MariTè K, al secolo Marie Thérèse Ntumba Kabutakapua, cantautrice e interprete.

All’incontro, che vede anche il patrocinio di Libera Puglia, interverranno Maria Pia Vigilante presidente APS Giraffa, don Angelo Cassano referente regionale pugliese di Libera, la giornalista Maddalena Tulanti che dialogherà con l’autrice, e la maestra Angela Trentadue che la accompagnerà al pianoforte per alcuni brani che MariTè K regalerà al pubblico.

MariTè K nasce a Roma da genitori congolesi. Numerose le sue esperienze che spaziano dalla musica alla recitazione, al Teatro.

Presto inizia anche il suo percorso nel sociale, prima come attivista del Movimento dei Focolarini, poi nel 2010 attraverso la collaborazione con un Gruppo di donne Congolesi, dell’Associazione Internazionale ‘Tam Tam D’Afrique Onlus’, che vede nella divulgazione sulla Condizione della Donna nella Repubblica Democratica del Congo la sua principale area di interesse. La rassegna musicale ‘Night for Women’, diretta da MariTé, nasce proprio con lo scopo di raccogliere fondi per promuovere l’alfabetizzazione di donne congolesi vittime di violenza sessuale usata come arma di guerra.

Nel corso della sua carriera si è occupata delle vittime del terremoto nel centro Italia; nel 2018 adotta un’Opera da Ricostruire nel paese di Amatrice. Vanta importanti collaborazioni e ha pubblicato due album ricchi di racconti di vita vissuta, di esperienze tragiche e meravigliose.

Il suo libro, “Il viaggio che ha cambiato la mia vita. Roma-Bari solo andata” è una storia di rinascita e di cambiamento. La storia di MariTé che decide di tagliare i ponti con chi l’ha tradita e usata, ricominciando da sé e lasciando che gli eventi la aiutino in questo nuovo percorso interiore e non solo.

L’evento è organizzato e promosso da Giraffa Onlus (che partecipa al progetto REAMA Reloaded co-finanziato dall’Unione Europea ed è capofila del progetto Second Life realizzato con il sostegno di Fondazione con il Sud) e dall’associazione Un Panda sulla Luna.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Stornara, Martina Totaro: A Rimini proclamata Campionessa nazionale di Latin Style Show

Statoquotidiano.it, 19 luglio 2024 - Stornara. Un’eccellenza locale nella danza  conquista il titolo di campionessa a livello nazionale: è Martina Totaro, 21 anni, concentrato di...

La Norma di Bellini inaugura il 50° Festival della Valle d’Itria. Tutti gli ospiti

Si inaugura mercoledì 17 luglio a Palazzo Ducale di Martina Franca (ore 21) con la Norma di Vincenzo Bellini la 50ª edizione del Festival...

Allarme forfora? Cos’è, come combatterla e quali fattori incidono

Chiunque almeno una volta ha dovuto fare i conti con uno degli inestetismi tra i più fastidiosi che si possano presentare: la forfora. Parliamo...

Stornarella, Debora Ciocia: “Nella meccanica di precisione una donna può. Sono le competenze a fare la differenza”

Statoquotidiano.it, 06 giugno 2024. - Da Stornarella un’imprenditrice italiana con un’attività specializzata in un ambito considerato insolito per una donna, la meccanica di precisione. Giovane,...

Tiziana Caposena sul podio più alto del Titanum Classic di Lucera

C'è un'altra atleta sanseverese che ha meritatamente conquistato un alloro nella manifestazione denominata Titanum Classic che si è tenuta a Lucera nei giorni scorsi....