C’è una bellezza oltre il cancro. “Noi sfiliamo a San Severo” (FOTO)

Una sfilata di moda per richiamare l’attenzione sulla necessità della prevenzione nel campo delle malattie oncologiche femminili.

Questo l’insolito modo scelto dalle associazioni “Esserci odv” e “Gentilezza è Cultura” di San Severo, che in collaborazione con il C.Or.O.(Centro di Orientamento Oncologico), diretto dal dottor Massimo Lombardi, hanno organizzato a SAN SEVERO, in Via Padre Matteo da Agnone, MERCOLEDÌ 18 OTTOBRE 2023, con inizio alle ore 20,30, presso il centro polisportivo Io gioco legale”, intitolato alla Giudice Debora Angela Ferrara, una passerella con delle top model “speciali”.

A sfilare, con abiti creati da Grazia Urbano, fra le più apprezzate stiliste di Puglia, saranno dodici donne che stanno combattendo la loro battaglia contro il cancro.

«Sfiliamo – dice Elena Centola, Presidente di “Esserci odv” associazione di volontariato oncologico, che da settembre 2020 opera anche presso il “C.Or.R.O.” di San Severo – per mostrare la bellezza della Vita, che va oltre la malattia. “Giochiamo” con leggerezza per regalarci sorrisi complici di lacrime versate e asciugate insieme ad altre donne.

Una sfilata per parlare del cancro in modo alternativo; anziché dirlo con le parole dei medici, usiamo frasi che riguardano quello che stiamo vivendo, mettendo così i riflettori in una posizione diversa: in tal modo, il mondo può vederci non soltanto come “malate di cancro” ma come “portatrici di bellezza”. Il senso della passerella è quello di “camminare insieme”, inteso come metafora della condivisione delle donne che superano, sviscerandole insieme ad altre donne, paure e dolori».

Il programma della serata in Via Padre Matteo da Agnone, MERCOLEDÌ 18 OTTOBRE 2023, con inizio alle ore 20,30, presso il centro polisportivo “Io gioco legale”, intitolato alla Giudice Debora Angela Ferrara, che con la regia Rosanna Checola, Paola Marino e Grazia Cavalli sarà condotta da Anna Russo e Rita Gallo, prevede due sfilate: nella prima le modelle indosseranno abiti da cocktail, nella seconda, invece, le improvvisate mannequin sfileranno con abiti couture, di alta moda.

La manifestazione, inserita nell’ambito delle iniziative per l’Ottobre Rosa, ed alla quale è prevista, fra gli altri, anche la presenza di rappresentanti dell’Amministrazione Comunale di San Severo, del Direttore Generale della ASL Fg, Antonio Nigri, del Direttore Sanitario Aziendale, Stefano Porziotta, del Direttore Sanitario del Presidio Ospedaliero di San Severo, Francesco Gambarelli, del Direttore del C.Or.O. di San Severo, Massimo Lombardi, dei sanitari e parasanitari che negli anni hanno seguito e seguono a vario titolo e livello il percorso di cura delle donne che sfileranno, di rappresentanti dell’URP di San Severo e della S.S.D., ha il patrocinio del Comune di San Severo e della ASL FG.

FOTOGALLERY

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

“Bukowski. A night with Hank” apre rassegna compagnie locali al Giordano

Foggia. Sarà “Bukowski. A night with Hank” ad aprire domenica prossima 25 febbraio ‘La Scena foggiana al Teatro Giordano’, il primo dei cinque appuntamenti riservati...

Xylella, ritrovati 6 alberi di mandorlo infetti in agro di Triggiano

Bari. I controlli effettuati dall'Osservatorio Fitosanitario della Regione Puglia sugli insetti vettori della Xylella fastidiosa hanno portato all'individuazione nell'agro di Triggiano in provincia di...

Turismo. BUYPUGLIA e BTM ITALIA per buyers esteri, formazione e crescita professionale

Per continuare a crescere e a consolidarsi, l'industria turistica pugliese punta tutto sulla crescita della filiera turistica imprenditoriale e dell'accoglienza attraverso il networking, il...

Giustina Rocca. Così sarà celebrata la prima avvocata della storia, antesignana della parità di genere

Giustina Rocca è considerata la prima avvocata della storia grazie a un lodo arbitrale reso l'8 aprile 1500 nell'ambito di una controversia che era...

Condizione femminile nel passato e nel mondo contemporaneo, speciale Arte.tv

Scienziate, artiste, operaie, madri. A più di un secolo dall'istituzione della giornata a loro dedicata, le donne sono ancora costrette a scontrarsi con diversi...