Gabriella Genisi torna alla Ubik di Foggia con “L’angelo di Castelforte”

“Salentoshire”, ossia la moda di scegliere Lecce e dintorni per le proprie vacanze. Anzi, per trascorrere il resto della vita. È l’idea del ricco Mister Allen che vede nella Puglia una seconda Toscana, tanto da volerci realizzare una residenza per scrittori: un idillio, il quale però si trasforma in uno scenario di sangue…
Ce n’è abbastanza per Chicca Lopez, l’investigatrice salentina nata dalla penna di Gabriella Genisi, ormai tra le autrici noir più amate in Italia, creatrice della bella Lolita Lobosco, protagonista sulla carta e in TV anche grazie al volto dell’attrice Luisa Ranieri.

Mercoledì 11 ottobre, alle ore 18.30, la scrittrice barese presenta “L’angelo di Castelforte” (Rizzoli, 2023) negli spazi della libreria Ubik di Foggia, ultimo tassello della serie che ha per protagonista l’ormai nota carabiniera.

A conversare con Gabriella Genisi, amatissima dai lettori foggiani, saranno i membri del gruppo di lettura A qualcuno piace… Giallo.
“L’angelo di Castelforte” (Rizzoli, 13 giugno 2023). Al 149° piano di un grattacielo nel cuore della City, Victor Allen, un anziano lord inglese, regola lo schienale della poltrona, inforca gli occhiali color tartaruga e si immerge nelle bellezze del Salento.
La trasparenza del mare che si fonde con la macchia mediterranea, la terra rossa punteggiata di ulivi, un panorama mozzafiato: non appena vede il video mostratogli dall’agente immobiliare decide che la tenuta nell’antico borgo di Castelforte sarà sua. Lì infatti fonderà una residenza per scrittori, selezionati in tutto il mondo per lavorare a un progetto letterario.
All’inaugurazione, Castelforte risplende e sembra promettere una quiete paradisiaca ai futuri abitanti…Intanto Chicca Lopez, dopo l’ultima indagine che l’ha stremata, naviga su una barca nel mare d’inverno insieme a Glenda, la barista che le ha rubato il cuore. Ma la vacanza dura poco: una scrittrice della residenza è stata trovata con la testa fracassata, ed è solo l’inizio.
L’indomita carabiniera deve tornare in servizio e indagare su un nuovo complicato caso.
Torna una delle serie più amate della scena noir. In questo romanzo di parole, respiri, tramonti, amore, morte, Gabriella Genisi ci racconta il lato più perturbante degli scrittori. E, come tanti piccoli indiani, ognuno di loro dovrà guardarsi le spalle.

Gabriella Genisi. Nata a Bari, ha pubblicato per Rizzoli Pizzica amara (2019) e La regola di Santa Croce (2021). È autrice della serie del commissario Lolita Lobosco, da cui è stata tratta la fiction televisiva di successo Le indagini di Lolita Lobosco.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Stornara, Martina Totaro: A Rimini proclamata Campionessa nazionale di Latin Style Show

Statoquotidiano.it, 19 luglio 2024 - Stornara. Un’eccellenza locale nella danza  conquista il titolo di campionessa a livello nazionale: è Martina Totaro, 21 anni, concentrato di...

La Norma di Bellini inaugura il 50° Festival della Valle d’Itria. Tutti gli ospiti

Si inaugura mercoledì 17 luglio a Palazzo Ducale di Martina Franca (ore 21) con la Norma di Vincenzo Bellini la 50ª edizione del Festival...

Allarme forfora? Cos’è, come combatterla e quali fattori incidono

Chiunque almeno una volta ha dovuto fare i conti con uno degli inestetismi tra i più fastidiosi che si possano presentare: la forfora. Parliamo...

Stornarella, Debora Ciocia: “Nella meccanica di precisione una donna può. Sono le competenze a fare la differenza”

Statoquotidiano.it, 06 giugno 2024. - Da Stornarella un’imprenditrice italiana con un’attività specializzata in un ambito considerato insolito per una donna, la meccanica di precisione. Giovane,...

Tiziana Caposena sul podio più alto del Titanum Classic di Lucera

C'è un'altra atleta sanseverese che ha meritatamente conquistato un alloro nella manifestazione denominata Titanum Classic che si è tenuta a Lucera nei giorni scorsi....