Foggia Film Festival 13° edizione tra sociale e omaggio a Monica Vitti

Foggia, 20 settembre 2023. È stata pubblicata la Official Selection del Foggia Film Festival 2023. www.foggiafilmfestival.com In catalogo 90 titoli nazionali e internazionali fra lungometraggi, documentari e cortometraggi, nonché opere prime, seconde ed inedite.

La rassegna prevede anteprime, eventi speciali e l’omaggio a Monica Vitti con la mostra di manifesti cinematografici, la visione di materiale audiovisivo, incontri, conversazioni con  esperti e addetti ai lavori, a cura de Biblioteca ‘La Magna Capitana’ di Foggia diretta da Gabriella Berardi.

Pino Bruno, organizzatore e ideatore del Festival, precisa: “La nostra biblioteca è la seconda in Italia, dopo Torino, per manifesti originali posseduti”.

Le giornate dal 19 al 25 novembre si svolgeranno- per la prima volta dai tempi del Festival del cinema indipendente, che aveva altra organizzazione- presso il Cineteatro Sala Farina dato che l’auditorium di Santa Chiara è chiuso per lavori.

Caterina Shulha presidente di giuria

La Giuria sarà presieduta dall’attrice Caterina Shulha, modella e attrice.“È arrivata in Italia dalla Bielorussia a 12 anni, proviene da una famiglia benestante che sostiene, dall’esterno, la resistenza al potere di Lukashenko”, dice Bruno.

Il claim del Festival di quest’anno è Sguardi divergenti. “Sono i punti di vista dei filmmaker sui alcuni temi sociali che sono sempre stati al centro del nostro dibattito e delle nostre proposte. Ambiente, omofobia, bullismo, parità di genere tornano anche quest’anno e vengono presentati durante le proiezioni mattutine con le scuole”.

Ampio anche il confronto con le università nell’ambito dello Student Festival. In clima di elezioni, e a proposito della filiera culturale che è nata mesi fa, Bruno fa riferimento al form pubblicato sul siti del Comune a cui come “Bottega degli attori”.

Intanto, a giorni, questa filiera culturale parteciperà a un incontro con i cinque candidati sindaci. Bruno cosa chiederebbe al futuro primo cittadino o prima cittadina? “In campagna elettorale tutti salgono sul cavallo del momento, bisogna capire cosa faranno dopo.

Vorrei dire ai commissari che, in pochi mesi, alla cultura sono cambiati tre dirigenti, nel 2023 era stata messa bilancio la somma di 10mila euro per il Foggia Film Festival.

Agli inizi di settembre abbiamo saputo che non ci poteva essere data dopo che avevamo già fatto i manifesti. Il Festival è più conosciuto fuori che a Foggia, ed è un peccato per una città e per un indotto che porta persone e soldi sul territorio”.

Immagine di copertina dalla mostra dello scorso anno a Salerno “Fenomenologia di Monica Vitti” (salernonotizie.it)

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Hot news

Gargano. In ricordo di Antonio Facenna. Alla masseria didattica torna la festa della Transumanza

Gargano. A Carpino torna la FESTA DELLA TRANSUMANZA organizzata da MASSERIA DIDATTICA FACENNA, PRO LOCO CARPINO e dalla rivista enogastronomica LIKE. Appuntamento il 25 aprile 2024...

ORSA. Dall’America per scoprire Orsara: la visita di 27 ‘orsaresi’ della Pennsylvania

ORSARA DI PUGLIA (Fg) – Hanno compiuto un lungo viaggio dallo stato della Pennsylvania per visitare Orsara di Puglia, il paese dei loro nonni,...

Il gioco d’azzardo in Italia e i casinò in Sicilia

Gli italiani giocano d'azzardo da molto tempo. Nel 1638, la ricca borghesia siciliana si intratteneva quasi quotidianamente con il gioco d'azzardo. Non si poteva...

2014-2024, l’Ospedale della Murgia compie dieci anni: un presidio diventato “grande” con il territorio

Un decennio segnato dal progressivo aumento della capacità di garantire assistenza sanitaria ai cittadini: 16 reparti di degenza, 234 posti letto (+67%), 7.200 ricoveri...

L’incontro tra Eccellenze: Lo Chalet Royal celebra i vini dell’Ornellaia (FOTOGALLERY – VIDEO)

L’incontro tra la cucina toscana e il palato pugliese ha celebrato uno dei vini italiani più pregiati e invidiati al mondo. L'atteso evento enogastronomico "Chalet...