Tempo di migrazioni nella Terra dei Laghi, al via alla seconda edizione

Migrazioni è il tema della seconda edizione di Lacus, la Terra dei Laghi, in programma dal 22 al 24 settembre 2023 a Lesina, Cagnano Varano, Carpino e Ischitella.

Al plurale, e al tempo stesso viaggio e accoglienza, partenza e destinazione. I Laghi di Lesina e Varano e i comuni rivieraschi sono rotta migratoria degli uccelli acquatici, paesaggio ideale per il birdwatching, ma anche dell’anguilla, che raggiunge le lagune dal Mar dei Sargassi.

 

Passano da qui anche le migrazioni dei popoli, quei flussi che hanno instaurato nel territorio comunità nelle comunità. Le migrazioni evidenziano contrapposizioni, diversità, ma anche correlazioni. Andare e poi tornare, come quei giovani che lasciano la propria terra dove resta il cuore.

Le Migrazioni saranno declinate in tutte le sfaccettature. Emergeranno mescolanze, contaminazioni, incontri, incroci ed evoluzioni.

Anche quest’anno, le Mamme dei Vicoli, depositarie della tradizione culinaria sapientemente tramandata di generazione in generazione, in cucina per vocazione, saranno protagoniste dell’evento, un brand nel brand.

Il format è finanziato dalla Regione Puglia nell’ambito del ‘Programma di promozione dei prodotti agroalimentari pugliesi di qualità ed educazione alimentare per gli anni 2022/2023’ e cofinanziato, in egual misura, dall’Ente Parco Nazionale del Gargano, con il contributo dei quattro Comuni.

‘Lacus, la Terra dei Laghi’ è un progetto e un marchio. La prima edizione, lanciata dal Comune di Lesina, nella Rete dei Comuni Sostenibili, si è svolta dall’8 al 10 dicembre 2022 in partenariato con l’Ente Parco Nazionale del Gargano e il Comune di Cagnano Varano, con l’obiettivo, pienamente raggiunto, di portare sotto i riflettori il territorio delle lagune costiere del Nord del Gargano, proponendolo come destinazione di turismo sostenibile e valorizzando il suo patrimonio enogastronomico, culturale e paesaggistico.

Lago di Varano: in copertina quello di Lesina

A febbraio, i Sindaci di Lesina, Comune capofila, Cagnano Varano, Carpino e Ischitella hanno sottoscritto un accordo di cooperazione e avviato un percorso di co-progettazione.

Show cooking, un contest, una mostra fotografica, convegni, escursioni, B2B, street food, un percorso enogastronomico, spettacoli e musica sono gli ingredienti dell’edizione 2023 di ‘Lacus, la Terra dei Laghi’.

Il Club per l’Unesco di Foggia e Confartigianato Imprese Foggia sono partner dell’evento, patrocinato da EBN Italia, associazione che promuove il birdwatching.

‘Lacus, la Terra dei Laghi’ rientra nel calendario delle iniziative turistiche di particolare rilevanza della Regione Puglia e a febbraio ha partecipato alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano come esempio virtuoso di promozione territoriale in rappresentanza della Puglia.

Il programma sarà presentato in una conferenza stampa in programma a Foggia mercoledì 6 settembre, alle 10.30, nella Sala della Ruota di Palazzo Dogana.

 

A fare gli onori di casa sarà il Presidente della Provincia di Foggia, Giuseppe Nobiletti. Interverranno: Primiano Di Mauro, Sindaco di Lesina (Comune capofila del progetto); Michele Di Pumpo, Sindaco di Cagnano Varano; Rocco Di Brina, Sindaco di Carpino; Alessandro Nobiletti, Sindaco di Ischitella; il Presidente dell’Ente Parco Nazionale del Gargano, Pasquale Pazienza; Billa Consiglio, Presidente del Club per l’Unesco di Foggia; Vincenzo Simeone, Presidente di Confartigianato Imprese Foggia; Luciano Ruggieri, Presidente dell’associazione EBN Italia; la Project Manager Ester Fracasso (Pugliaidea).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Stornara, Martina Totaro: A Rimini proclamata Campionessa nazionale di Latin Style Show

Statoquotidiano.it, 19 luglio 2024 - Stornara. Un’eccellenza locale nella danza  conquista il titolo di campionessa a livello nazionale: è Martina Totaro, 21 anni, concentrato di...

La Norma di Bellini inaugura il 50° Festival della Valle d’Itria. Tutti gli ospiti

Si inaugura mercoledì 17 luglio a Palazzo Ducale di Martina Franca (ore 21) con la Norma di Vincenzo Bellini la 50ª edizione del Festival...

Allarme forfora? Cos’è, come combatterla e quali fattori incidono

Chiunque almeno una volta ha dovuto fare i conti con uno degli inestetismi tra i più fastidiosi che si possano presentare: la forfora. Parliamo...

Stornarella, Debora Ciocia: “Nella meccanica di precisione una donna può. Sono le competenze a fare la differenza”

Statoquotidiano.it, 06 giugno 2024. - Da Stornarella un’imprenditrice italiana con un’attività specializzata in un ambito considerato insolito per una donna, la meccanica di precisione. Giovane,...

Tiziana Caposena sul podio più alto del Titanum Classic di Lucera

C'è un'altra atleta sanseverese che ha meritatamente conquistato un alloro nella manifestazione denominata Titanum Classic che si è tenuta a Lucera nei giorni scorsi....