A Foggia nasce l’orchestra scolastica di percussioni, è il “ritmo della legalità”

Foggia, 17 maggio 2023. Presso la scuola Catalano Moscati in Via Mario Altamura, il saggio finale del progetto il ritmo della legalita’ – gestito da Arci Comitato Provinciale Foggia, nell’ambito dell’avviso della Regione Puglia “Bellezza e legalita’ per la realizzazione di progetti finalizzati a promuovere azioni di antimafia sociale (Asse IX – Promuovere l’inclusione sociale, la lotta alla povertà e ogni forma di discriminazione).

Il progetto ha avuto come obiettivo quello di offrire l’opportunità a giovani svantaggiati e a rischio devianza, anche privi di istruzione musicale, di fare musica d’insieme come valore aggregativo utile alla prevenzione e al superamento di molte forme di disagio sociale.

Ha visto l’attiva partecipazione di ragazzi provenienti dai quartieri di periferia, accolti attraverso la collaborazione della Scuola Media Zingarelli e della Scuola Media Catalano Moscati con cui Arci ha stipulato appositi protocolli di intesa.

Nell’intento di diffondere e promuovere dal basso i principi della legalità è stata coinvolta anche la Comunità San Giacomo, che ospita ragazzi in carico all’ USSM o con situazione familiari difficili. Presso la San Giacomo si sono svolti i circoli di studio sulla legalità con disegni, lavori creativi, manufatti.

Ma la vera protagonista è stata la musica, quel ritmo che ha condotto i ragazzi a fare squadra, a trascinarli verso pensieri positivi di amicizia e di solidarietà, al superamento del bullismo e alla valorizzazione dei principi di antimafia sociale. I laboratori di Body Percussion, di Percussioni Afro-Brasiliane e di Drums Circle sono stati svolti dai maestri musicisti dell’Associazione Jaco, che da anni promuovono la crescita civile e culturale della popolazione giovanile attraverso iniziative volte al miglioramento al tessuto sociale del territorio.

“Il saggio finale- dice Domenico Rizzi, presidente del comitato provinciale Arci- è stata l’occasione per conoscere i ragazzi che entreranno a far parte dell’orchestra di percussioni giovanile, un ulteriore strumento che favorisce l’inclusione e avvicina i ragazzi alla bellezza e alla legalità”.

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Stornara, Martina Totaro: A Rimini proclamata Campionessa nazionale di Latin Style Show

Statoquotidiano.it, 19 luglio 2024 - Stornara. Un’eccellenza locale nella danza  conquista il titolo di campionessa a livello nazionale: è Martina Totaro, 21 anni, concentrato di...

La Norma di Bellini inaugura il 50° Festival della Valle d’Itria. Tutti gli ospiti

Si inaugura mercoledì 17 luglio a Palazzo Ducale di Martina Franca (ore 21) con la Norma di Vincenzo Bellini la 50ª edizione del Festival...

Allarme forfora? Cos’è, come combatterla e quali fattori incidono

Chiunque almeno una volta ha dovuto fare i conti con uno degli inestetismi tra i più fastidiosi che si possano presentare: la forfora. Parliamo...

Stornarella, Debora Ciocia: “Nella meccanica di precisione una donna può. Sono le competenze a fare la differenza”

Statoquotidiano.it, 06 giugno 2024. - Da Stornarella un’imprenditrice italiana con un’attività specializzata in un ambito considerato insolito per una donna, la meccanica di precisione. Giovane,...

Tiziana Caposena sul podio più alto del Titanum Classic di Lucera

C'è un'altra atleta sanseverese che ha meritatamente conquistato un alloro nella manifestazione denominata Titanum Classic che si è tenuta a Lucera nei giorni scorsi....