A San Severo il duo pianistico Elvira Foti e Roberto Metro

Nuovo appuntamento musicale con la stagione concertistica degli Amici della Musica di San Severo, giunta alla 54ma edizione. L’ Associazione presieduta dalla prof.ssa Gabriella Orlando ospita venerdì 12 maggio 2023, nell’Auditorium della chiesa “Sacra Famiglia” di San Severo Elvira Foti e Roberto Metro, duo pianistico a quattro mani di fama internazionale.

Il programma rende omaggio al mondo dell’Opera e dell’Operetta, un repertorio davvero inconsueto per un duo pianistico: si tratta, infatti, di trascrizioni per pianoforte a quattro mani, tutte realizzate dallo stesso Roberto Metro.

I brani vengono eseguiti secondo un ordine non casuale, ma idealmente suddiviso in tre sezioni: l’Opera italiana, quella straniera ed infine l’Operetta. L’Opera italiana è rappresentata dalle figure di Gioacchino Rossi e Giuseppe Verdi. Del primo vengono proposte la celebre Ouverture da “La gazza ladra” e la cavatina di Figaro tratta da “Il Barbiere di Siviglia”; Verdi invece è presente con due famosissime composizioni: Va’ pensiero dal “Nabucco” e Libiamo ne’ lieri calici, il brindisi tra Violetta e Alfredo nel primo atto de “La Traviata”.

Dopo un breve omaggio all’Opera straniera – con il brillante valzer dal “Faust” di Gounod ed un’entusiasmante Fantasia sulla “Carmen” di Bizet – il concerto si conclude nel fantastico mondo dell’Operetta, con i tre compositori più rappresentativi di questo genere: Johann Strauss jr (con l’Ouverture dal “Pipistrello”), Franz Lehar (con i temi degli incantevoli valzer da “La vedova allegra”) e Jacques Offenbach (con l’irresistibile Can-Can, travolgente galop dell’Operetta “Orfeo all’inferno”).

L’evento è organizzato con il sostegno del Ministero della Cultura, la Regione Puglia (Assessorato all’Industria Turistica e Culturale, PACT – Polo di riferimento per l’Arte, la Cultura e il Turismo nella Regione Puglia e PiiiL Cultura in Puglia) e Aiam (Associazione italiana attività musicali).

Roberto Metro, nato a Messina, si è diplomato nel Conservatorio della sua città con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore, sotto la guida della prof. Sonja Pahor.

In seguito, si è perfezionato con Maria Tipo ed Eliodoro Sollima, con cui ha anche studiato composizione. Fin da giovanissimo, ha vinto diversi primi premi in concorsi pianistici nazionali ed internazionali, intraprendendo così una brillante carriera che lo ha portato a tenere oltre 800 concerti nelle più importanti città del mondo.

Nel 2010, in occasione del bicentenario della nascita di Chopin, è stato invitato dalla Società Fryderyk Chopin di Varsavia a tenere un concerto sotto il monumento dedicato al grande compositore polacco, nel celebre Park Łazienki di Varsavia. In qualità di solista, ha collaborato con rinomate orchestre (fra le quali l’Orchestra d’Archi del Teatro alla Scala di Milano, la Wiener Mozart Orchester, l’Orchestra Sinfonica della Radiotelevisione slovena, la Thailand Philharmonic Orchestra, la London Musical Arts String Orchestra, la Camerata Transsylvanica di Budapest …), sotto la guida di illustri Direttori di fama internazionale, quali Anton Nanut, Urs Schneider, Juan Rodríguez Romero, Ovidiu Balan, Adrian Sunshine, Valentin Doni, Jaroslav Vodňanský, Gabriele Ferro, Massimo Pradella e Piero Toso.

Ha inciso diversi CD ed ha registrato per numerose emittenti radiofoniche e televisive di tutto il mondo. Docente di ruolo nei Conservatori italiani di Musica, è stato invitato a tenere master classes da importanti istituzioni, come il prestigioso Yong Siew Toh Conservatory of Music di Singapore. La fabbrica di pianoforti più famosa al mondo, la “Steinway & Sons” di Amburgo, lo ha inserito nel suo Wall of Fame , una galleria fotografica in cui figurano leggendari pianisti che hanno fatto la storia di questo strumento.

Elvira Foti, nata a Milazzo, ha intrapreso fin da giovanissima lo studio del pianoforte, dimostrando un grande talento musicale, tanto da esibirsi in pubblico già all’età di sette anni. Ha proseguito gli studi musicali conseguendo brillantemente il diploma di pianoforte con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore presso il Conservatorio “Corelli” di Messina, sotto la guida del maestro Roberto Bianco. Si è perfezionata all’Accademia Musicale Pescarese con il maestro Michele Marvulli ed ha frequentato un corso di analisi e di interpretazione musicale sui concerti per strumento solista e orchestra tenuto dal maestro Eliodoro Sollima.

Vincitrice di diversi premi in concorsi pianistici nazionali, svolge da parecchi anni un’intensa attività concertistica, invitata da importanti associazioni musicali. Ha tenuto circa 500 concerti in tutta Italia ed all’estero.

 

Le sue esibizioni, da solista, in duo pianistico e con l’orchestra, hanno sempre riscosso lusinghieri consensi di pubblico e di critica. Titolare di cattedra di Educazione Musicale, svolge anche attività di musicologa e di critico musicale. Ha inciso per le case discografiche MMS Digital di Monaco di Baviera, REC Digital e Vermeer Digital.

 

 

Fine modulo

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Capacità di intendere e volere per l’analisi psichiatrica: i casi Cecchettin e Pifferi

Il fatto: chiusa l'indagine Cecchettin (16/5) e condannata la madre Pifferi della bimba Diana (13/5). 3 domande per scoprire  quanto è importante l'analisi psichiatrica forense...

ULTRAMINIMAL. Così Alessandra Celletti festeggia Satie

Roma. Alessandra Celletti torna al Teatro "Miela" per omaggiare Erik Satie portando per la prima volta dal vivo il suo nuovo album ULTRAMINIMAL. L'artista romana...

“Delay”, il nuovo singolo di Carla Schiavano in collaborazione con Katia De Lorenzis

Lecce, Italia – Oggi 13 Maggio 2024, il panorama musicale accoglie un nuovo e avvincente Inedito firmato Carla Schiavano, talentuosa cantautrice salentina. Il singolo,...

Bellissima. A Sveva Alviti le serate di apertura e chiusura di Venezia 81

Sveva Alviti aprirà l’81. Mostra nella serata di mercoledì 28 agosto 2024, sul palco della Sala Grande (Palazzo del Cinema al Lido) in occasione...

Festa a Foggia per il “Welcome day per gli specializzandi di Area medica dell’Università”

Foggia, 6 maggio 2024. Si è svolta questa mattina presso l'Aula Turtur del Policlinico Riuniti la prima edizione del Welcome day dedicato agli specializzandi di...