La Venere di Botticelli come spot fa molto parlare di sé

StatoDonna, 24 aprile 2023. In principio fu lo shooting fotografico di Chiara Ferragni agli Uffizi davanti alla Venere del Botticelli, opera che oggi, nello spot del ministero del Turismo, è diventata messaggera della bellezza italiana nel mondo. In diverse fogge, nell’atto di scattare selfie, in minigonna, a mangiare una pizza, con camicetta e borsa, l’immagine è accompagnata dal claim “Open to meraviglia”.

Per le polemiche suscitate, lo spot ha fatto molto parlare di sé, e questo è un primo risultato in termini di visibilità. Ma entrando nel merito, anche Vittorio Sgarbi, critico d’arte e rappresentante del governo, non esulta come è solito fare quando è convinto di qualcosa, e nemmeno critica, senza mezzi termini nel suo modo solito.

“È molto più attraente nuda”, riporta Adnkronos. Modernizzarla? “È una divinità e rappresenta il mito e la bellezza dell’Italia nella sua dimensione senza tempo”. “La contaminazione figurativa che viene fuori dalla creatività di Armando Testa- aggiunge- è di applicare lo spirito della Ferragni al capolavoro di Botticelli”.

Le parole del sindaco Dario Nardella: “La Venere di Botticelli è uno dei simboli della bellezza dell’Italia e testimonianza della grandezza del Rinascimento fiorentino. Usarla con una maglietta addosso mentre mangia una pizza per pubblicizzare l’Italia nel mondo credo sia una scelta infelice e ingiusta per la nostra cultura. Perché banalizzare così l’Italia? Di questo passo arriveremo al David di Michelangelo con un mandolino in mano”.

Livia Montagnoli su artribune.com scrive, dopo aver passato in rassegna le varie critiche:

“La nostra perplessità non è certo da attribuire alla profanazione pop delle Venere botticelliana (non sarebbe la prima volta, e che male c’è se un’opera d’arte diventa un’icona trasversale?), quanto all’allure da pubblicità vecchio stampo, superata, cringe, stereotipata e persino a rischio di scadere nel kitsch”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

L’India va a nozze con il Gargano. Le immagini spettacolari

Gargano. Se in Valle d’Itria si discute delle sorti del mondo, negli stessi giorni del G7, ma sul Gargano, si sono assunti impegni ben più… vincolanti: è stato...

Ecco i vincitori del Campionato Italiano di Corsa in Montagna a Staffetta: la Puglia c’è

Gagliano del Capo, 16 giugno 2024_Ed è ancora atletica di altissimo livello. A pochi giorni dalla chiusura degli Europei di Atletica leggera a Roma...

La passione che unisce. “THUN CLUB GARDEN PARTY” nella magia del Castello Marchione di Conversano

Le Emozioni, la magia e l'incanto, uniti al caldo abbraccio che la famiglia Thun ha esteso a tutti i Soci THUN CLUB*, agli imprenditori...

Inizia a luglio la stagione concertistica 2024 dell’Orchestra Sinfonica di Matera

Con 33 concerti, con quasi 3.500 giornate lavorative di musicisti assunti, oltre 5.500 biglietti venduti in 6 mesi, circa 250 abbonamenti emessi per la...

“Festival d’arte Apuliae. Non soli, ma ben accompagnati” a Foggia

Sta per ripartire il Festival d'arte Apuliae - Non soli ma ben accompagnati, la rassegna organizzata dall'Associazione Spazio Musica e curata dal maestro Dino...