Sold out al Giordano di Foggia per lo spettacolo su Mogol e Battisti, canta Levantaci

StatoDonna, 14 marzo 2023. “Pensieri e parole di Mogol” è il titolo del secondo appuntamento del cartellone 2023 dell’ICO “Suoni del Sud” in programma venerdì 17 marzo, al Teatro Giordano di Foggia.

Dopo il successo del concerto inaugurale, la Seconda Stagione concertistica propone un evento molto atteso e già sold out da giorni. Protagoniste saranno le canzoni di Lucio Battisti e Mogol interpretate dal cantattore Cristian Levantaci che le trasformerà nelle tappe di un viaggio affascinante in un mondo musicale e in un’epoca diventati iconici. A dirigere l’orchestra stabile di Foggia sarà Mario Longo.

Levantaci, che in scena è Giulio Rapetti-Mogol, proporrà un altro modo di raccontare Battisti, l’indimenticato interprete di “Acqua azzurra, acqua chiara” e di tanti altri celebri brani entrati nella storia della canzone italiana, che proprio questo mese avrebbe compiuto 80 anni. Un modo nuovo e forse più rispettoso di percepire il messaggio dell’artista. Un punto di vista diverso che restituisce al pubblico l’emozione di una musica senza tempo.

Lo spettacolo, ideato dallo stesso Levantaci, narra dunque la storia di due amici e di un sodalizio artistico che non ha eguali nel panorama musicale. Le canzoni fanno da cornice ad un racconto composto di emozioni e di aneddoti a volte a tinte fosche e altre cangianti, in linea con i periodi esistenziali dell’artista reatino.

“Il rapporto tra Battisti e Mogol – spiega il cantattore foggiano – va oltre il sodalizio artistico. E’ un rapporto tra due persone in perfetta simbiosi anche dal punto di vista relazionale: la mano e il guanto, l’uno lo stampo dell’altro. Raccontare Battisti-Mogol vuol dire descrivere l’Italia di un ventennio, dagli inizi degli anni 60 fino al 1980, anno dell’ultima collaborazione tra i due. Un periodo che va dalle prospettive del boom economico, alle rivoluzioni in campo sociale e musicale fino alle ripercussioni degli anni di piombo. E la storia dell’Italia, di quelle consuetudini così vicine alla nostra memoria, viene costantemente ripresa nelle canzoni del duo Battisti-Mogol. Ma i brani risultano incredibilmente moderni – conclude – perché quelle musiche e quelle parole possono senza dubbio descrivere spaccati di vita contemporanei. Ed è per questo che abbiamo pensato di introdurre nello spettacolo alcuni contributi video, per raccontare Battisti-Mogol da un punto di vista originale e per rileggere in chiave moderna i testi di canzoni senza tempo”.

La Seconda stagione concertistica è organizzata dall’ICO “Suoni del Sud” in collaborazione con il Teatro “Umberto Giordano” e il Conservatorio di musica Giordano, con il contributo del Ministero della Cultura, della Regione Puglia e del Comune di Foggia. La direzione artistica è di Ettore Pellegrino, mentre il direttore stabile è Benedetto Montebello.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Stornara, Martina Totaro: A Rimini proclamata Campionessa nazionale di Latin Style Show

Statoquotidiano.it, 19 luglio 2024 - Stornara. Un’eccellenza locale nella danza  conquista il titolo di campionessa a livello nazionale: è Martina Totaro, 21 anni, concentrato di...

La Norma di Bellini inaugura il 50° Festival della Valle d’Itria. Tutti gli ospiti

Si inaugura mercoledì 17 luglio a Palazzo Ducale di Martina Franca (ore 21) con la Norma di Vincenzo Bellini la 50ª edizione del Festival...

Allarme forfora? Cos’è, come combatterla e quali fattori incidono

Chiunque almeno una volta ha dovuto fare i conti con uno degli inestetismi tra i più fastidiosi che si possano presentare: la forfora. Parliamo...

Stornarella, Debora Ciocia: “Nella meccanica di precisione una donna può. Sono le competenze a fare la differenza”

Statoquotidiano.it, 06 giugno 2024. - Da Stornarella un’imprenditrice italiana con un’attività specializzata in un ambito considerato insolito per una donna, la meccanica di precisione. Giovane,...

Tiziana Caposena sul podio più alto del Titanum Classic di Lucera

C'è un'altra atleta sanseverese che ha meritatamente conquistato un alloro nella manifestazione denominata Titanum Classic che si è tenuta a Lucera nei giorni scorsi....