Nella battaglia di Isernia la Pallavolo Cerignola strappa un punto al tie break

StatoDonna, 27 febbraio 2023. È stata una gara tiratissima, una battaglia sportiva, fatta di nervi, tecnica e resistenza. A vincerla, ai punti, è Isernia, ma la Brio Lingerie ha lottato fino all’ultima palla.

Il primo set è in equilibrio, testa a testa in avvio con sorpassi e controsorpassi (7-11/11 pari/13-12/19-15) con le pantere di Mister Michele Valentino che vanno a sprazzi fra ottime giocate ed errori, sull’onda parallela della gara di Lussana. Alla distanza, i recuperi di Valecce, la rabbia di Matrullo e gli ottimi punti messi a segno da Giancane e dalla rientrante Piarulli portano il set all’oltranza che vede le pantere beffate sul 29-27.

Il secondo set ha un’altra musica (oltre a quella instancabile offerta dalla tifoseria ospite). Le fucsia partono forte, e mettono subito le cose in chiaro, capitanate da Maga Altomonte e dall’ispirata Novia. Nel finale di set si mette in luce Giancane, nella sua migliore gara in stagione, ma il destino beffardo la fa uscire di lì a poco per un infortunio al ginocchio, riportato in caduta da muro. L’apprensione generale, rasserenata dalla stessa Giancane, uscita a braccio, non distrae le pantere che chiudono sul netto 16-25 il secondo set.

Il terzo ha le stesse tinte del primo, le pantere pagano un po’ di fatica e la tenuta nervosa. Partenza con testa a testa, set combattuto punto su punto (7-10/10 pari/14-11/19/16), ma l’Europea Isernia 92 tiene sempre un margine a suo favore, complici tanti errori di precisione delle cerignolane. È 1-2. Ma le pantere non ci stanno e non mollano la preda, nel quarto mettono tutto ciò che hanno, di grinta e di rabbia (scaricata anche in alcune giocate a effetto dalla capitana Altomonte). Le fucsia conducono sempre con margine (5-7/16 -18/18-22) grazie alle giocate di Lussana e Matrullo e ai muri di Piarulli, che si toglie anche la soddisfazione di chiudere il set con un ace, è 19-25 e 2-2!

Si va al tie break. Che purtroppo, come spesso accaduto in stagione, non sorride alla Brio. Dopo la partenza con handicap sul 4-0, i due punti si allontanano, complici tanti errori di posizionamento (la stanchezza aveva ormai presentato il conto) e tanti attacchi murati. Dal 7-2, passando per l’8-3, Isernia chiude sul 15-8, tiene due punti in Molise e ne lascia uno alle pantere, ferite ma indomite. Battute ma non sconfitte.

Ora il terzo posto è condiviso con la Star volley Bisceglie e sabato al PalaDileo arriverà la Greenenergy Castellaneta, che segue di una sola lunghezza, per un’altra gara tutta da vivere con le pantere che vorranno graffiare il parquet di casa e ritornare a correre.

Benedetto Mandrone, 27 febbraio 2023

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Stornara, Martina Totaro: A Rimini proclamata Campionessa nazionale di Latin Style Show

Statoquotidiano.it, 19 luglio 2024 - Stornara. Un’eccellenza locale nella danza  conquista il titolo di campionessa a livello nazionale: è Martina Totaro, 21 anni, concentrato di...

La Norma di Bellini inaugura il 50° Festival della Valle d’Itria. Tutti gli ospiti

Si inaugura mercoledì 17 luglio a Palazzo Ducale di Martina Franca (ore 21) con la Norma di Vincenzo Bellini la 50ª edizione del Festival...

Allarme forfora? Cos’è, come combatterla e quali fattori incidono

Chiunque almeno una volta ha dovuto fare i conti con uno degli inestetismi tra i più fastidiosi che si possano presentare: la forfora. Parliamo...

Stornarella, Debora Ciocia: “Nella meccanica di precisione una donna può. Sono le competenze a fare la differenza”

Statoquotidiano.it, 06 giugno 2024. - Da Stornarella un’imprenditrice italiana con un’attività specializzata in un ambito considerato insolito per una donna, la meccanica di precisione. Giovane,...

Tiziana Caposena sul podio più alto del Titanum Classic di Lucera

C'è un'altra atleta sanseverese che ha meritatamente conquistato un alloro nella manifestazione denominata Titanum Classic che si è tenuta a Lucera nei giorni scorsi....