Comitato Schlein di Foggia, Cagiano: “Con lei temi e lotta politica nel Pd”

StatoQuotidiano, 27 febbraio 2023. Dalla nascita del comitato di Elly Schlein in Capitanata fino alla sua visita foggiana, abbiamo seguito gli sviluppi delle adesioni passando, anche, per l’intervento di Mario Cagiano a L’Altro Cinema. Per la visita dell’allora candidata nazionale, il fondatore dell’associazione studentesca “Ottavia” fu molto critico con una certa gestione dei circoli.  Poi la vittoria di ieri, quella nazionale.

Maria Cagiano con Elly Schlein presso Altro Cinema Foggia- 19 febbraio 2023

In Capitanata vince Bonaccini, che raddoppia quasi la percentuale di Schlein, ma si capisce da subito quanto lei tenga bene il passo. Nella regione elogiata da lui per la capacità di tenere la guida Pd, nella provincia di Foggia in cui, dal segretario provinciale Pierpaolo D’Arienzo al cittadino Davide Emanuele, dal vicepresidente regionale Raffaele Pimontese al governatore Michele Emiliano, un bel pezzo di classe dirigente ha optato per il governatore dell’Emilia- Romagna, Schlein miete belle preferenze. Succede in modo eclatante a Manfredonia ma anche a Lucera e in altri piccoli pezzi di Alto Tavoliere, per esempio.

Leggi anche: Primarie Pd: Foggia e grandi centri a Bonaccini tranne Manfredonia

“Frutto del lavoro del nostro comitato- dice Cagiano- del coordinatore provinciale Paolo Soccio, del regionale Paolo Campo, con Arcangela Tardio di San Nicandro”. Fondatore dell’associazione studentesca “Ottavia” di Foggia, non entrerà in assemblea nazionale per cui era in lista: “Certo non posso dire che non sono deluso dal mancato ingresso, ma abbiano conseguito un grande risultato. Fino all’ultimo abbiamo parlato con la gente in strada. In queste primarie, per la prima volta, il voto dei gazebo ribalta quello dei circoli, ciò deve spingere a una riflessione, anche sull’importanza dello stare insieme. Ho letto già qualche commento social secondo cui i segretari provinciali perdenti dovrebbero dimettersi: assurdo! Non dobbiamo pensare di essere due corpi distinti ma contribuire tutti a ricostruire il partito”.

Mario Cagiano, 23 anni, tessera del Pd nel 2019, -che considerava Schlein candidata al consiglio regionale dell’Emilia- Romagna nel 2020 “un esempio”- passa a parlare delle comunali a Foggia. “Alle primarie abbiamo avuto una partecipazione anche più alta del 2019, e questo è importante per la prossima campagna elettorale”.

La domanda è se queste mozioni e le loro percentuali siano anche un’indicazione per le candidature di cui, comunque, c’è sempre un gran bisogno: “Nelle liste comunali ci saranno quelli che esprimono la sensibilità dei circoli e quelli più vicini alla gente comune. Con Schlein ci sarà più politica e meno amministrazione” dice Cagiano. E allude anche al fatto che una segreteria Bonaccini si andasse delineando come quella del “partito degli amministratori”, sul modello d’Arienzo che è, appunto, un sindaco. “Politica e amministrazione non sono due cose separate, la politica aiuta l’amministrazione. Io credo che D’Arienzo sarà un bravo segretario provinciale, con una visione, magari la mia è più giovane ma nel partito si deve lavorare insieme”.

L’emozione della prima donna segretaria del partito Cagiano la spiega con le sue parole, di Schlein: “È finito il tempo delle donne vice- ha detto-. Ci ha dato lezione di coraggio, è fonte di ispirazione per amiche e compagne che, con il mio appello, ieri sono venute a votare. Certo, dobbiamo evitare l’agiografia, com’è successo con Renzi, nei suoi confronti. Ci davano come partito spacciato dopo il 25 settembre ma abbiamo dimostrato che siamo vivi, che va praticata la politica del “noi” contro quella “dell’io”, imparando a conoscere chi ci sta intorno, a sapere chi ci circonda.”.

A Schlein riconosce anche un’altra capacità, “saper unire i temi alla lotta politica”. “Nella mia esperienza studentesca ho visto molti amici che conoscevano temi, bravi a discuterne, ma non in grado di trasformarli in lotta politica. Lei ha questa capacità”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Stornara, Martina Totaro: A Rimini proclamata Campionessa nazionale di Latin Style Show

Statoquotidiano.it, 19 luglio 2024 - Stornara. Un’eccellenza locale nella danza  conquista il titolo di campionessa a livello nazionale: è Martina Totaro, 21 anni, concentrato di...

La Norma di Bellini inaugura il 50° Festival della Valle d’Itria. Tutti gli ospiti

Si inaugura mercoledì 17 luglio a Palazzo Ducale di Martina Franca (ore 21) con la Norma di Vincenzo Bellini la 50ª edizione del Festival...

Allarme forfora? Cos’è, come combatterla e quali fattori incidono

Chiunque almeno una volta ha dovuto fare i conti con uno degli inestetismi tra i più fastidiosi che si possano presentare: la forfora. Parliamo...

Stornarella, Debora Ciocia: “Nella meccanica di precisione una donna può. Sono le competenze a fare la differenza”

Statoquotidiano.it, 06 giugno 2024. - Da Stornarella un’imprenditrice italiana con un’attività specializzata in un ambito considerato insolito per una donna, la meccanica di precisione. Giovane,...

Tiziana Caposena sul podio più alto del Titanum Classic di Lucera

C'è un'altra atleta sanseverese che ha meritatamente conquistato un alloro nella manifestazione denominata Titanum Classic che si è tenuta a Lucera nei giorni scorsi....