Il “governo delle donne” da nord a sud, l’assessora di Bari: “Un bel regalo”

StatoDonna, 31 gennaio 2023. “Ho ricevuto un bel dono. Sono stata contattata per raccontare la mia storia professionale, politica e umana, come amministratrice per la Puglia nel libro ‘Il governo delle donne’ (editrice Vita Activa Nuova) un viaggio tra tutte le 21 amministratrici e sindache italiane, tante quante quanto le Costituenti”. Ne dà notizia sui social l’assessora al welfare del Comune di Bari Francesca Bottalico: “Nemmeno un secolo è trascorso, esattamente 76 anni, dalla prima consultazione elettorale che ha concesso alle donne di “votare” e di “essere votate”. Qualcosa è cambiato, da allora? Oggi in Italia solo il 15% delle città sono guidate da donne. Tanto ancora c’è da farei insieme, a livello culturale, politico e in termini di partecipazione attiva”, commenta l’assessora.

“È necessario promuovere con forza una vera democrazia paritaria e politiche pubbliche rivolte alla riduzione del gender gap e di ogni forma di discriminazione di genere”.

Nel libro “Il governo delle donne”, la giornalista triestina Fabiana Martini – prima donna direttrice di una testata cattolica in Italia, prima vicesindaca donna del Comune di Trieste – traccia un’accurata analisi sul campo della situazione del Governo del territorio, in Italia, attraverso lo spicchio visuale della questione di genere.

Nemmeno un secolo è trascorso dalla prima consultazione elettorale che ha concesso alle donne di votare insieme agli uomini, per l’esattezza sono passati 76 anni, e con lo stesso decreto contestualmente era stata ammessa l’eleggibilità delle donne, sino ad allora totalmente fuori gioco dalla vita politica e quindi dalle decisioni su qualsiasi aspetto legato alla vita del proprio Paese. Qualcosa è cambiato, da allora? Parecchio, per fortuna, ma a tutt’oggi in Italia solo il 15% delle città sono guidate da donne. E nessuna di questa città ha più di 200.000 abitanti.

“Da nord a sud, donne amministratrici con le loro storie, le loro vite, le loro famiglie, le loro piccole grandi responsabilità quotidiane, a tu per tu con il governo della propria città. Introdotto dalla prefazione di Daniela Brogi e glossato dalla postfazione di Marco Damilano, arricchito da un’illustrazione di Anarkikka.

“Molti soffitti di cristallo sono stati rotti – spiega Fabiana Martini – e una donna nel frattempo è andata nello spazio, ma il potere resta saldamente in mano agli uomini, che fanno incetta di spazi e non hanno alcuna intenzione di lasciarli, quelli più importanti in particolare: non è un caso che in nessun Comune superiore ai 200 mila abitanti ci sia in questo momento una sindaca”.

Che cos’è, dunque, che ostacola la partecipazione femminile al governo dei territori? In un viaggio che è partito da Muggia e ha toccato tutte le regioni italiane Fabiana Martini lo ha chiesto a 21 amministratrici locali, tante quante le Costituenti, con la speranza che la politica si renda conto di quante Ferrari sta lasciando in garage, di quanto più veloce potrebbe correre il nostro Paese se utilizzasse tutte le risorse a disposizione e non solo la metà”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

L’India va a nozze con il Gargano. Le immagini spettacolari

Gargano. Se in Valle d’Itria si discute delle sorti del mondo, negli stessi giorni del G7, ma sul Gargano, si sono assunti impegni ben più… vincolanti: è stato...

Ecco i vincitori del Campionato Italiano di Corsa in Montagna a Staffetta: la Puglia c’è

Gagliano del Capo, 16 giugno 2024_Ed è ancora atletica di altissimo livello. A pochi giorni dalla chiusura degli Europei di Atletica leggera a Roma...

La passione che unisce. “THUN CLUB GARDEN PARTY” nella magia del Castello Marchione di Conversano

Le Emozioni, la magia e l'incanto, uniti al caldo abbraccio che la famiglia Thun ha esteso a tutti i Soci THUN CLUB*, agli imprenditori...

Inizia a luglio la stagione concertistica 2024 dell’Orchestra Sinfonica di Matera

Con 33 concerti, con quasi 3.500 giornate lavorative di musicisti assunti, oltre 5.500 biglietti venduti in 6 mesi, circa 250 abbonamenti emessi per la...

“Festival d’arte Apuliae. Non soli, ma ben accompagnati” a Foggia

Sta per ripartire il Festival d'arte Apuliae - Non soli ma ben accompagnati, la rassegna organizzata dall'Associazione Spazio Musica e curata dal maestro Dino...