Pallavolo Cerignola cade al PalaDileo con la grinta di giocarsela con le big

StatoDonna, 18 dicembre 2022. È stata una serata a tinte grigio fucsia quella di ieri sera al PalaDileo di Cerignola. La sconfitta in casa, subita dalla Brio Lingerie dopo oltre un anno di imbattibilità, fa male e brucia. Ma si è trattata di una sconfitta più che onorevole, contro una avversaria, la Vipo Francavilla, seconda in campionato e corazzata schiacciasassi insieme al Fasano in queste prime 11 giornate.

La pantere allenate da Mister Valentino hanno combattuto punto su punto, set per set, chiudendo il primo e il secondo sotto per 22-25 e 23-25, ma riuscendo in entrambe le frazioni ad avvicinare e anche talvolta a superare le avversarie nel punteggio, sfuggito poi nel finale di entrambi per imprecisioni e pure per qualche strana decisione arbitrale.

La Capitana Margaret Altomonte

Sul punto, nessun alibi e nessuna “incisione” sulla gara da parte del duo arbitrale partenopeo, ma in diversi episodi, dal rosso su un 15-15 alle padrone di casa a palle chiamate clamorosamente fuori e cadute in zona 6, è emersa una poco piacevole mancanza di personalità e attenzione, cadute al cospetto delle proteste reiterate della panchina ospite e sotto il brusio del pubblico di casa. Ma torniamo alla gara.

Il terzo set è un ruggito fucsia, le pantere si impongono per 25-21 grazie a cattiveria e voglia di far quadrato. Sugli scudi, l’opposta Ilenia Novia (che muro con Antonella Piarulli), decisiva e in doppia cifra nella gara, supportata da un’ottima Laura Lussana, da una Federica Matrullo che sta migliorando di gara in gara e dai colpi a sorpresa di Chiara Giancane, sempre tutte servite dal faro, Capitan Maga Altomonte e con Viola Valecce a coprir loro le spalle.

Ilenia Novia, opposta

Scampoli di gara anche per Carla Sgherza e Diletta Dirienzo, entrata in battuta, mettendo a segno anche un ace. Il quarto set è un mix agrodolce di sensazioni, la spinta del pubblico in casa, nei vari settori, sembra orientare il match verso il tie break. Ma Francavilla non la pensa così, e grazie all’esperienza di Adriana Kostadinova e Valeria Cristofaro, assistite da Mercanti, beccata dal pubblico per le sue reiterate proteste verso l’arbitro, chiude sul 22-25 set e match. 1-3 il finale.

A chiusura dell’anno solare, una gara che lascia alla Pallavolo Cerignola la convinzione di potersela giocare con le più forti a viso aperto, e la sensazione e il rimpianto di aver lasciato troppi punti per strada in trasferta. Ad ora, le avversarie su cui fare la corsa, per il terzo posto, sono la Star Volley Bisceglie e la LG Futura Teramo. E proprio da Teramo, dopo la sosta e il rompete le righe di metà settimana prossima, ripartirà la corsa delle Pantere. Appuntamento in Abruzzo l’8 gennaio. Per ricominciare a correre e graffiare il campionato.

Benedetto Mandrone, 18 dicembre 2022

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

ULTRAMINIMAL. Così Alessandra Celletti festeggia Satie

Roma. Alessandra Celletti torna al Teatro "Miela" per omaggiare Erik Satie portando per la prima volta dal vivo il suo nuovo album ULTRAMINIMAL. L'artista romana...

“Delay”, il nuovo singolo di Carla Schiavano in collaborazione con Katia De Lorenzis

Lecce, Italia – Oggi 13 Maggio 2024, il panorama musicale accoglie un nuovo e avvincente Inedito firmato Carla Schiavano, talentuosa cantautrice salentina. Il singolo,...

Bellissima. A Sveva Alviti le serate di apertura e chiusura di Venezia 81

Sveva Alviti aprirà l’81. Mostra nella serata di mercoledì 28 agosto 2024, sul palco della Sala Grande (Palazzo del Cinema al Lido) in occasione...

Festa a Foggia per il “Welcome day per gli specializzandi di Area medica dell’Università”

Foggia, 6 maggio 2024. Si è svolta questa mattina presso l'Aula Turtur del Policlinico Riuniti la prima edizione del Welcome day dedicato agli specializzandi di...

L’infinito fra le nuvole, primo singolo dell’artista Valentina Mazza, “Musa”

L'infinito fra le nuvole, il primo singolo dell'artista Valentina Mazza, in arte Musa, è un brano pop da lei scritto e composto, dedicato all'uomo più importante della...