Di scena al Giordano di Foggia “Un mito chiamato Ennio” (Morricone)

Stato Donna, 6 dicembre 2022. Un concerto cento per cento Morricone. La Prima stagione dell’Orchestra Ico Suoni del Sud prosegue con un evento che è già un successo di vendite al botteghino. Si intitola “Un mito chiamato Ennio” il tredicesimo appuntamento in programma e propone le più belle colonne sonore per il cinema scritte dal genio italiano famoso in tutto il mondo. Melodie intramontabili che hanno reso indimenticabili anche le pellicole, che sono entrate nell’immaginario collettivo con quelle note.

Venerdì 9 dicembre, alle 20.30, al Teatro Giordano di Foggia l’orchestra stabile diretta dal maestro Benedetto Montebello offrirà una “full immersion” nella leggenda di nome Ennio. Mentre infatti sullo schermo saranno trasmesse le immagini estratte dai celebri film, la magica voce del soprano Veronica Granatiero condurrà il pubblico in una suggestione totale che coinvolgerà il teatro a 360 gradi.

Grande talento internazionale che si esibisce nei più grandi teatri d’Europa e collabora con alcuni dei più grandi nomi del panorama artistico, Veronica Granatiero riceve recensioni dalle maggiori riviste d’opera ed è apprezzata, oltre che la delicatezza del pianissimo, il fraseggio sensibile ed espressivo, il tono brunito e la profonda intuizione interpretativa, anche per la sua presenza scenica e la sua versatilità stilistica.

“Nuovo Cinema Paradiso”, “Mission”, “C’era una volta in America”, “Per un pugno di dollari”, “Per qualche dollaro in più” e “C’era una volta il west” sono solo alcune delle colonne sonore che saranno eseguite venerdì sera in omaggio al Maestro che ha segnato la storia della composizione di musiche per film diventati dei cult.

“È un concerto molto atteso dal pubblico – spiega Gianni Cuciniello, responsabile dell’Associazione Suoni del Sud presieduta da Libera Granatiero – che ama emozionarsi ripercorrendo con la memoria brani diventati ormai dei classici, esaltati dalla nostra orchestra, che si può definire ormai esperta di questo genere, dal maestro Montebello e da Veronica Granatiero, che torna nella sua terra di origine intanto che riscuote successo in alcuni dei contesti artistici europei più prestigiosi”.
La Prima stagione concertistica è organizzata dall’Ico Suoni del Sud in collaborazione con il Teatro “Umberto Giordano” e il Conservatorio Giordano, con il contributo del Ministero della Cultura, della Regione Puglia e  del Comune di Foggia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

ULTRAMINIMAL. Così Alessandra Celletti festeggia Satie

Roma. Alessandra Celletti torna al Teatro "Miela" per omaggiare Erik Satie portando per la prima volta dal vivo il suo nuovo album ULTRAMINIMAL. L'artista romana...

“Delay”, il nuovo singolo di Carla Schiavano in collaborazione con Katia De Lorenzis

Lecce, Italia – Oggi 13 Maggio 2024, il panorama musicale accoglie un nuovo e avvincente Inedito firmato Carla Schiavano, talentuosa cantautrice salentina. Il singolo,...

Bellissima. A Sveva Alviti le serate di apertura e chiusura di Venezia 81

Sveva Alviti aprirà l’81. Mostra nella serata di mercoledì 28 agosto 2024, sul palco della Sala Grande (Palazzo del Cinema al Lido) in occasione...

Festa a Foggia per il “Welcome day per gli specializzandi di Area medica dell’Università”

Foggia, 6 maggio 2024. Si è svolta questa mattina presso l'Aula Turtur del Policlinico Riuniti la prima edizione del Welcome day dedicato agli specializzandi di...

L’infinito fra le nuvole, primo singolo dell’artista Valentina Mazza, “Musa”

L'infinito fra le nuvole, il primo singolo dell'artista Valentina Mazza, in arte Musa, è un brano pop da lei scritto e composto, dedicato all'uomo più importante della...