Consiglio regionale Capitanata, ancora non si fa e già litigano sugli inviti

Statoquotidiano.it, 8 novembre 2022. Il consiglio regionale monotematico sulla Capitanata non si è mai svolto- lo richiese il consigliere regionale di Lucera Antonio Tutolo due anni fa – e si dibatte, in modo acceso, sui politici che dovrebbero intervenire. Solo regionali o anche nazionali? Tutolo ritiene opportuno allargare il confronto, la presidente del consiglio Loredana Capone si concentra “sull’alleanza forte con le Istituzioni regionali, e quest’alleanza con la Regione c’è- scrive nella nota di replica- questo interessa ai cittadini, non portare in aula una passerella di politici”.

Le asserzioni di Tutolo erano state severe, eccone l’esordio: “Basta dirlo che della provincia di Foggia non interessa nulla, ammetterlo sarebbe già un grande passo avanti verso la consapevolezza che i cittadini della Capitanata non possono contare nemmeno sulla Regione Puglia”. E aggiunge, a proposito di chi dovrebbe intervenire al consiglio: “Si è palesata la assoluta non volontà di invitare i parlamentari neoeletti e i rappresentanti del governo. La motivazione fornita è che ‘non si vuole offrire una vetrina a questo governo’”.

Per il consiglio monotematico, tuttavia, saremmo in procinto di vederlo riunirsi. La data fissata è il 22 novembre, comunica la presidente del consiglio, cui giungono le note stampa di sostegno di alcuni gruppi di maggioranza nella replica al consigliere.

Si scatena, a questo punto, la reazione politica di Fdi con il capogruppo Francesco Ventola:  “Nella seduta dei capigruppo a nome di Fratelli d’Italia ho espressamente invitato il presidente Capone a smentire e prendere le distanze dall’affermazione riportata dal consigliere Tutolo. Ma nella nota inviata non vi è traccia di tutto questo e quindi dobbiamo dedurre che c’era la volontà di non invitare esponenti del Governo di centrodestra per non offrire visibilità, esattamente come si farebbe nella Stalingrado di Emiliano, dove questa maggioranza di centrosinistra se la suona e se la canta”.

Un ulteriore commento alla discussione arriva dal consigliere della Lega di Foggia Joseph Splendido, che punta l’attenzione anche sui rapporti Governo- Regione Puglia in fase di avvio. Loredana Capone precisa, fra l’altro, che ha interessato il sottosegretario Mantovano sul consiglio da tenersi. “Mentre la maggioranza di Emiliano litiga, la Capitanata osserva attonita, abbandonata al suo destino-scrive Splendio-. Apprendere dalle dichiarazioni di un consigliere di centrosinistra che all’eventuale consiglio monotematico sulla Capitanata non potrebbero partecipare esponenti del governo nazionale poiché non ‘graditi’ alla presidente Capone, non solo è preoccupante ed infantile, ma incrina la bontà e correttezza dei rapporti istituzionali che dovrebbero intercorrere tra una Regione e il suo Governo”.

Sulla questione dell’interpretazione delle dichiarazioni – “no a passerelle” che diventa “non sono graditi i rappresentanti di centrodestra”, ovvero, “Emiliano se la canta e se la suona” – potremmo continuare, se non fosse che di sfilate di politici la Capitanata ne ha viste tante. Se fossero anche produttive i cittadini della provincia di Foggia ne gioverebbero.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

A metà fra lady Oscar e l’uomo perfetto, altro che cultura di genere

StatoDonna, 3 febbraio 2023. Sono una donna di cinquantatré anni e sono arrabbiata. Lo devo dire. Sono arrabbiata con questa cultura nella quale siamo...

Miss Italia Lavinia Abate sceglie il Carnevale pugliese a Sammichele di Bari

StatoDonna, 2 febbraio 2023. L’edizione 2023 del Carnevale di Sammichele di Bari è nel vivo dei festeggiamenti. Come da tradizione, protagonisti sono i festini,...

Anna Di Pace e Romeo Tigre campioni di marcia dell’Università di Foggia

StatoDonna, 1 febbraio 2023. La prof.ssa Anna Dipace, docente Unifg e coordinatrice del CdS in Scienze delle Attività Motorie e Sportive, e l'avv. Romeo Tigre,...

Fernanda Wittgens prima direttrice di Brera nel film tv di Rai 1

StatoDonna, 1 febbraio 2023. Fernanda Wittgens, prima direttrice della Pinacoteca di Brera e tra le prime donne in Europa a ricoprire un ruolo così...

Sport e superstizione: i gesti scaramantici più curiosi

Chiunque abbia assistito a un evento sportivo sa bene che gli atleti possono essere molto superstiziosi. Alcuni di loro hanno talmente tanti rituali pre-partita...