Il Covo del Nerd di Foggia al Lucca Comics: “Il nostro brand forte di 10 anni”

Stato Donna, 3 novembre 2022. Il Covo del Nerd di Foggia, che ha aperto una sua sede anche a Manfredonia, è appena tornato dal Lucca Comics, il festival dedicato al gioco, videogioco, narrativa fantasy, cosplay, cinema, più grande d’Italia e uno dai più importanti d’Europa.

Sono stati 5 giorni intensi, dal 28 ottobre al ° novembre, secondo un’estensione della durata che caratterizza gli ultimi anni e “tranne il primo giorno, hanno avuto sempre il Sold out. Sono stati 271.000 i biglietti venduti”, dice Sfefano Santangelo, titolare dei negozi “Il Covo del Nerd che ha iniziato proprio dal festival di Lucca, la sua attività.

Stefano Santangelo

“Eravamo qui prima ancora di aprire il negozio perché avevo molte carte singole, scambiavo e vendevo con i collezionisti in giro. Lì ci sono tantissime persone che ogni anno fanno commercio di qualsiasi tipo, ci sono svariate tipologie di collezionisti. Noi lavoriamo nel settore delle carte da gioco, il Magic the gathering- Pokemon e Yu gi oh hanno una sorta di “giochi da tavolo” con carte rare, e quindi con valori in termini di prezzo differenti. Molto spesso dipende dall’anno in cui sono uscite, ce ne sono alcune che hanno trent’anni”.

Il gruppo de “Il Covo del nerd”

Ci racconta gli esordi e come abbia acquisito via via spazi a Lucca: “Partendo da un piccolo stand di 3 m, fino a questa edizione dove ho preso due stand, uno nell’area Games per le carte da gioco, e un altro nell’area gadget, per un totale di 32 mq di stand che a Lucca costano moltissimo. Ma stiamo investendo sul nostro brand ed abbiamo nei piani di aprire a Roma. Vogliamo dare l’idea, fin da subito, che l’azienda non si ferma solo a Foggia e Manfredonia ma è strutturata in modo da poter essere ubicata ovunque, perché sono 10 anni che facciamo questo lavoro e solo ora sembra essere esploso davvero in Italia. Possiamo quindi essere una guida per chi ha il sogno di aprire la sua Fumetteria”.

Bud Spencer e Terence Hill- cosplay

Quest’ edizione ha visto molti ospiti di rilievo, Tim Burton regista di film come Alice in Wonderland, alcuni Batman, e tanto altro. luccacomicsandgames.com

Tim Burton

“Gli ospiti sono decine e decine, per il nostro settore importanti sono stati anche alcuni attori della serie tv di Amazon Prime “Il signore degli anelli”, che sta riscuotendo un grande successo. Ma ci sono stati ospiti anche come Lino Banfi. Noi ci saremo sempre a Lucca perché è assolutamente l’appuntamento dell’anno, un settore che nei giorni di eventi sembra non conoscere crisi, è veramente incredibile”.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Anna Capitano in Puglia per un film: “Nuovo traguardo nella mia carriera”

Stato Donna, 2 dicembre 2022. Organizzare eventi è la sua passione e  il suo mestiere. Tiene molto alle persone, le piace la comunicazione,...

Baguette patrimonio Unesco, si scatenano i fan del pane pugliese

Stato Donna, 1 dicembre 2022. La baguette, pane tipico della Francia, è stata inserita nella lista del patrimonio immateriale dell'umanità dell'Unesco. Sono le competenze...

Irene Cara simbolo anni ’80 quando a Foggia impazzavano i giardinetti

Stato Donna, 1 dicembre 2022. Che poi cadere nella nostalgia è un attimo e di solito avviene per caso. Ad esempio perché senti una...

Confcommercio Foggia: consigli per le vetrine dello shopping natalizio

Stato Donna, 30 novembre 2022. “Vetrine ed interni devono essere abbinati, perché il cliente deve ritrovare all’interno del negozio una coerenza di messaggio con...

Gli allarmi di Ischia e il mito del titano Epimeteo incurante dei segnali

Stato Donna, 30 novembre 2022. Come tutte le mattine, anche oggi, 30 novembre 2022, c’è stata la rassegna stampa televisiva. Per Skytg24, nella rubrica...