Baccini, “Le donne di Modena sessista? È ora di finirla”

(ANSA) – ROMA, 19 OTT – “Se Le donne di Modena ha un testo sessista saremo costretti a cancellare De André, Jannacci, Dalla, Vecchioni, Vasco Rossi …direi che è l’ora di finirla con questo politically correct, si va avanti in retromarcia”.

Francesco Baccini ha chiarito in un post su twitter la posizione sulla polemica scatenata negli ultimi due giorni dopo che a Sondrio, il cantautore genovese era ospite sul palco del Premio letterario Notte dei poeti, dove doveva ricevere una targa.
“Prima di essere premiato”, aveva spiegato Baccini, “ho eseguito alcuni brani del mio repertorio e nell’introdurre Le donne di Modena ho fatto una battuta dicendo che oggi forse avrei qualche problema a pubblicare un pezzo del genere perché potrei essere accusato di sessismo“. A quel punto una ragazza del pubblico lo ha contestato per quel testo in cui in una frase si dice che le donne “fanno da mangiare, sanno cucinare, odiano stirare, e san far l’amore”. Baccini ha sempre spiegato che la canzone, di 32 anni fa, denuncia proprio l’atteggiamento maschilista.
Poi al Quotidiano Nazionale ha raccontato: “Ho cercato di spiegarle che in realtà il testo mette alla berlina il gallismo italiano, ma niente da fare, come parlare col muro”. Ma sempre usando l’ironia, Francesco Baccini, passate alcune ore, è tornato sull’argomento lanciando una provocazione tratta dai tanti commenti alla notizia della contestazione: “Mi sto divertendo a leggere i commenti. Il migliore? “Se avesse scritto Le donne di Arcore sarebbe già Ministro della cultura””. (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

ULTRAMINIMAL. Così Alessandra Celletti festeggia Satie

Roma. Alessandra Celletti torna al Teatro "Miela" per omaggiare Erik Satie portando per la prima volta dal vivo il suo nuovo album ULTRAMINIMAL. L'artista romana...

“Delay”, il nuovo singolo di Carla Schiavano in collaborazione con Katia De Lorenzis

Lecce, Italia – Oggi 13 Maggio 2024, il panorama musicale accoglie un nuovo e avvincente Inedito firmato Carla Schiavano, talentuosa cantautrice salentina. Il singolo,...

Bellissima. A Sveva Alviti le serate di apertura e chiusura di Venezia 81

Sveva Alviti aprirà l’81. Mostra nella serata di mercoledì 28 agosto 2024, sul palco della Sala Grande (Palazzo del Cinema al Lido) in occasione...

Festa a Foggia per il “Welcome day per gli specializzandi di Area medica dell’Università”

Foggia, 6 maggio 2024. Si è svolta questa mattina presso l'Aula Turtur del Policlinico Riuniti la prima edizione del Welcome day dedicato agli specializzandi di...

L’infinito fra le nuvole, primo singolo dell’artista Valentina Mazza, “Musa”

L'infinito fra le nuvole, il primo singolo dell'artista Valentina Mazza, in arte Musa, è un brano pop da lei scritto e composto, dedicato all'uomo più importante della...