Liceo di Vico, nuovo corso di studi in Biologia con curvatura medica

VICO DEL GARGANO (Fg) Il Liceo Publio Virgilio Marone di Vico del Gargano è uno dei 50 istituti di scuola superiore, in tutta Italia, nei quali è stata autorizzata l’istituzione (per l’anno scolastico 2022-2023) di un nuovo corso di studi, il percorso triennale di “Biologia con curvatura biomedica”.

In tutta la Puglia, sono stati soltanto 5 gli istituti autorizzati e, di questi, solo 2 in provincia di Foggia: il Publio Virgilio Marone di Vico del Gargano e il Liceo Rispoli-Tondi di San Severo. In collaborazione con la Federazione Nazionale dell’Ordine dei Medici si propone un nuovo percorso di studi ministeriale. Il Percorso Nazionale di Biologia con curvatura biomedica ha una durata triennale. Il percorso contribuisce a collegare la scuola superiore all’università in modo da consentire l’accesso ai corsi di laurea in Medicina o comunque di tipo scientifico-sanitario con adeguate competenze.

Complimenti alla preside, la dottoressa Maria Carmela Taronna e al corpo docente del Publio Virgilio Marone”, ha dichiarato Rita Selvaggio, assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione del Comune di Vico del Gargano, “siamo orgogliosi del nostro liceo e del fatto la sua offerta formativa migliori di anno in anno, offrendo nuove opportunità ai suoi studenti di acquisire competenze fondamentali per il loro futuro. L’Amministrazione comunale sostiene l’impegno degli istituti scolastici di Vico del Gargano, crediamo fortemente nel valore sociale, educativo e culturale delle nostre scuole, un presidio fondamentale per far crescere nel migliore dei modi i nostri giovani”.

“Congratulazioni alla dirigente scolastica e ai docenti”, ha aggiunto il sindaco Michele Sementino. “L’attivazione del nuovo corso permetterà a studentesse e studenti di avere una preparazione ancora più ampia e approfondita. Unitamente all’assessore Rita Selvaggio, e a nome di tutta la Comunità vichese, auguro un anno scolastico sereno e proficuo ai dirigenti scolastici, ai docenti, al personale tecnico e ausiliario, alle famiglie e alla popolazione studentesca di Vico del Gargano. Come Amministrazione comunale, intendiamo continuare a sostenere in ogni modo possibile, e secondo le nostre prerogative, lo sviluppo di progetti, azioni e iniziative volte a sostenere le scuole di Vico del Gargano di ogni ordine e grado”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Confcommercio Foggia: consigli per le vetrine dello shopping natalizio

Stato Donna, 30 novembre 2022. “Vetrine ed interni devono essere abbinati, perché il cliente deve ritrovare all’interno del negozio una coerenza di messaggio con...

Gli allarmi di Ischia e il mito del titano Epimeteo incurante dei segnali

Stato Donna, 30 novembre 2022. Come tutte le mattine, anche oggi, 30 novembre 2022, c’è stata la rassegna stampa televisiva. Per Skytg24, nella rubrica...

Roberta Tomaiuolo nei panni di una fata Winx: “Cosplayer è gioia e recita”

Stato Donna, 30 novrembre 2022. "Avevo sei anni quando è uscita la prima stagione di questo fantastico cartone italiano ideato da Iginio Straffi… Come...

Cosplayer Winx, è la foggiana Roberta Tomaiuolo la migliore fata

Stato Donna, 29 novembre 2022. Sul palco di Milan Games Week & Cartoomics 2022, si è tenuto sabato scorso il raduno ufficiale dei cosplayer...

Al Verdi di S. Severo è tornata in scena “La Traviata, Maria Callas il mito”

Stato Donna, 29 novembre 2022. È stato dedicato al mito di Maria Callas e a Iannis Xenakis nei 100 anni dalla nascita l'appuntamento della...