Ha raggiunto la sua Aldebaran, Vittorio De Scalzi fondatore dei New Trolls

Stato Donna, 25 luglio 2022. “Vittorio De Scalzi ci ha lasciato, ha raggiunto la sua Aldebaran. Grazie a tutti per l’amore che in tutti questi anni gli avete dimostrato. Continuate a cantare a squarciagola ‘Quella carezza della sera’ lui vi ascolterà”. È la famiglia del cofondatore dei New Trolls a darne notizia su facebook citando alcuni dei suoi brani più popolari. De Scalzi, nato a Genova nel 1949 aveva composto anche per altri interpreti, tra cui Mina, Ornella Vanoni e Anna Oxa.

“Genova e l’Italia intera piangono, la scomparsa di Vittorio De Scalzi- scrive Renato Zero- musicista ed interprete di prima grandezza. Una perdita per me profonda ed incolmabile. Quello che tenterò di fare per Vittorio è adoperarmi affinché non vengano dimenticati i suoi talenti e la sua lealtà nei confronti della musica e di chi lo ha amato profondamente come me! Vi chiedo una preghiera per lui”.

I New Trolls hanno suonato a Foggia l’ultima volta a luglio del 2019 (vedi foto di copertina) in piazza Cesare Battisti insieme all’ Orchestra della Magna Grecia. Sul palco, il “Concerto grosso per i New Trolls – Omaggio a Luis Bacalov”. Al centro della scena, insieme all’ orchestra sinfonica tarantina diretta da Maurizio Lomartire, c’era Vittorio De Scalzi. A Foggia ne ricordiamo anche il concerto alla fine degli anni ’70, in uno Zaccheria in visibilio che ascoltava “Aldebaran” e “Quella carezza della sera” uscite da poco in vinile e nei jukebox.

“No, La pace intorno a me Non bastava più /Là Sentivo marinai che cantavano/ Aldebaran Andare andare andare lontano sempre /Aldebaran /Dal niente si parti’ verso il niente/ Quanti? Non lo so…”. Con i versi della canzone, Angelo Branduardi ricorda un grande musicista e uno dei protagonisti della musica d’autore.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Hot news

Il gioco d’azzardo in Italia e i casinò in Sicilia

Gli italiani giocano d'azzardo da molto tempo. Nel 1638, la ricca borghesia siciliana si intratteneva quasi quotidianamente con il gioco d'azzardo. Non si poteva...

2014-2024, l’Ospedale della Murgia compie dieci anni: un presidio diventato “grande” con il territorio

Un decennio segnato dal progressivo aumento della capacità di garantire assistenza sanitaria ai cittadini: 16 reparti di degenza, 234 posti letto (+67%), 7.200 ricoveri...

ORSA. Dall’America per scoprire Orsara: la visita di 27 ‘orsaresi’ della Pennsylvania

ORSARA DI PUGLIA (Fg) – Hanno compiuto un lungo viaggio dallo stato della Pennsylvania per visitare Orsara di Puglia, il paese dei loro nonni,...

Premio Laudato medico 2024? A una oncologa del Policlinico di Bari

Il premio "Laudato Medico 2024" nella categoria oncologi è stato assegnato alla dottoressa Stefania Stucci del Policlinico di Bari. Il riconoscimento dell'associazione Europa Donna arriva...

Il cuneese Faber Moreira lancia la sfida alla maratona dj più lunga al mondo

Tra il 15 e il 26 maggio Saluzzo ospiterà una prova epica: 240 ore di maratona dj set per entrare nel Guinness dei primati.  A lanciare quella che...