Roberta Sassano: “Senza l’alleanza con il M5s si consegna l’Italia alla Meloni”

Stato Donna, 24 luglio 2022. “Enrico Letta sembra non rendersi conto che senza un’alleanza che comprenda anche i 5 Stelle non si va molto lontano, specie nei collegi uninominali”. La considerazione è di Roberta Sassano, esponente di Articolo 1, un parere espresso a livello personale ma che trova riscontri e timori condivisi nell’area di sinistra. È fra le prime in Capitanata a commentare le scelte nazionali mentre i partiti sono intenti nella rapida preparazione delle liste e della campagna elettorale che si preannuncia.

“Non è che adesso, per fare il dispetto a Conte che non ha più voluto Draghi, possiamo rischiare di avere la Meloni al Governo- ritiene Sassano-. E inoltre vorrei anche ricordare al segretario Pd che il peccato originale non è di Conte, ma di Matteo Renzi che un anno e mezzo fa ha fatto cadere il Conte II. Con il senatore di Rignano quindi si alleerebbe e con Conte no? Sinceramente non capisco e neppure condivido le sue ragioni”.

Ai commenti risponde focalizzando un punto: “La questione però è anche un’altra e molto semplice: se non si crea a sinistra un’alleanza ampia matematicamente si consegna il Paese alla Meloni. Su questo bisogna ragionare.” E aggiunge: “Quella del centro mi sembra una bella utopia, se Letta non riconsidera la sua posizione sui 5s, a mio parere, ci consegniamo mani e piedi alla Meloni”.

Fra i commenti al post su facebook colpisce quello di Pino Marasco che dispensa un suggerimento poco cortese: “A Roberta consiglierei di occuparsi più di storia che di politica, una materia un tantino più complicata e difficile da interpretare”. E Sassano gli risponde, fra le altre cose: “Se permetti decido io di cosa occuparmi”. Chiaro, no?

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Capacità di intendere e volere per l’analisi psichiatrica: i casi Cecchettin e Pifferi

Il fatto: chiusa l'indagine Cecchettin (16/5) e condannata la madre Pifferi della bimba Diana (13/5). 3 domande per scoprire  quanto è importante l'analisi psichiatrica forense...

ULTRAMINIMAL. Così Alessandra Celletti festeggia Satie

Roma. Alessandra Celletti torna al Teatro "Miela" per omaggiare Erik Satie portando per la prima volta dal vivo il suo nuovo album ULTRAMINIMAL. L'artista romana...

“Delay”, il nuovo singolo di Carla Schiavano in collaborazione con Katia De Lorenzis

Lecce, Italia – Oggi 13 Maggio 2024, il panorama musicale accoglie un nuovo e avvincente Inedito firmato Carla Schiavano, talentuosa cantautrice salentina. Il singolo,...

Bellissima. A Sveva Alviti le serate di apertura e chiusura di Venezia 81

Sveva Alviti aprirà l’81. Mostra nella serata di mercoledì 28 agosto 2024, sul palco della Sala Grande (Palazzo del Cinema al Lido) in occasione...

Festa a Foggia per il “Welcome day per gli specializzandi di Area medica dell’Università”

Foggia, 6 maggio 2024. Si è svolta questa mattina presso l'Aula Turtur del Policlinico Riuniti la prima edizione del Welcome day dedicato agli specializzandi di...