Manfredonia, il centro antiviolenza gira in camper per un’estate sempre attenta

Stato Donna, 20 luglio 2022. Il Centro Antiviolenza dell’Ambito Territoriale di Manfredonia gestito dal Consorzio Opus e dalla sua consorziata Do.mi Group da novembre 2021 intende promuovere un’attività di sensibilizzazione per il periodo estivo. Il CAV opera nella convinzione che occorra sempre più sensibilizzare la società civile al pensiero che l’uso della violenza a qualsiasi livello debba essere sempre condannata e denunciata. “La violenza di genere è un crimine odioso che trova il proprio humus nella discriminazione- ribadisce il Cav- nella negazione della ragione e del rispetto. Una problematica di civiltà che, prima ancora di un’azione di polizia, richiede una crescita culturale”.

In questa ottica, negli ultimi mesi diverse sono state le attività promosse ed organizzate dal Centro Antiviolenza con il costante supporto delle amministrazioni Comunali coinvolte. Anche nei mesi di luglio ed agosto il centro antiviolenza intende proseguire il percorso iniziato attraverso “Il Cav su ruote” ovvero un camper, di proprietà del Comune di Manfredonia, presidiato dalle professioniste dell’equipe avente una duplice finalità, dare la possibilità diusufruire di consulenze e prime accoglienze e, con l’occasione, sensibilizzare la cittadinanza portandola aconoscenza dei servizi offerti.

Il camper, che sarà presente come da calendario che segue, vuole essere testimonianza di una presenza attiva e costante sul territorio.

Di seguito il programma:
– Mercoledì 20, giovedì 21 e venerdì 22, dalle ore 17.00 alle ore 21.00 presso Riviera Acqua di Cristo.
– Mercoledì 27, giovedì 28 e venerdì 29, dalle ore 17.00 alle ore 21.00 presso Largo Diomede.
– Mercoledì 3, giovedì 4 e venerdì 5, dalle ore 17.00 alle ore 21.00 presso Porto turistico.

Contatti: 0884519691 / 3495193603 /info@centroantiviolenzamanfredonia.it

Si ricorda nella nota stampa che il centro antiviolenza garantisce accoglienza e ascolto h24 attraverso un numero verde dedicato presto disponibile e un recapito di telefonia mobile e che, presso lo sportello, sarà possibile usufruire dei servizi di consulenza sociale, psicologica e legale rese dalle professioniste impegnate. “Il CAV – inoltre- sostiene le donne in percorsi di uscita dalla violenza. Offre uno spazio dove è possibile esprimere il vissuto, raccontare e leggere, dal proprio punto di vista, l’esperienza della violenza subita, ricostruire stima e fiducia in sé stessi ponendo al centro i desideri, la libertà e l’autonomia di scelta, tracciando una strategia efficace di uscita dalla violenza nel più assoluto rispetto di anonimato, riservatezza e gratuità dei servizi offerti”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Capacità di intendere e volere per l’analisi psichiatrica: i casi Cecchettin e Pifferi

Il fatto: chiusa l'indagine Cecchettin (16/5) e condannata la madre Pifferi della bimba Diana (13/5). 3 domande per scoprire  quanto è importante l'analisi psichiatrica forense...

ULTRAMINIMAL. Così Alessandra Celletti festeggia Satie

Roma. Alessandra Celletti torna al Teatro "Miela" per omaggiare Erik Satie portando per la prima volta dal vivo il suo nuovo album ULTRAMINIMAL. L'artista romana...

“Delay”, il nuovo singolo di Carla Schiavano in collaborazione con Katia De Lorenzis

Lecce, Italia – Oggi 13 Maggio 2024, il panorama musicale accoglie un nuovo e avvincente Inedito firmato Carla Schiavano, talentuosa cantautrice salentina. Il singolo,...

Bellissima. A Sveva Alviti le serate di apertura e chiusura di Venezia 81

Sveva Alviti aprirà l’81. Mostra nella serata di mercoledì 28 agosto 2024, sul palco della Sala Grande (Palazzo del Cinema al Lido) in occasione...

Festa a Foggia per il “Welcome day per gli specializzandi di Area medica dell’Università”

Foggia, 6 maggio 2024. Si è svolta questa mattina presso l'Aula Turtur del Policlinico Riuniti la prima edizione del Welcome day dedicato agli specializzandi di...