“Quello che mai avrei voluto scrivere, chiude ‘Il vecchio e il mare’”

Stato Donna, 14 luglio 2022. “Cari lettori, sono qui a scrivere parole che non avrei mai voluto scrivere. La libreria chiuderà i battenti il 31 agosto. Per ragioni che non dipendono dalla mia volontà, la situazione è diventata insostenibile ed è arrivato il momento di affrontare la realtà. Rimandavo da mesi la decisione, ma sono arrivata al punto in cui non è più possibile farlo”.

La libreria è “Il vecchio e il mare” di Emiliana Erriquez, scrittrice e traduttrice dall’inglese che ha cominciato tre anni fa quest’attività. Originaria di Foggia, dopo 5 anni in Texas si è trasferita a Termoli con la sua famiglia. “In questi anni- dice ai lettori- avete consentito al mio sogno di restare vivo. Grazie a chi non si è mai arreso, nonostante il Covid, e ha continuato a varcare la soglia della libreria sempre fiducioso e pronto a scambiare emozioni e sensazioni sui libri letti. Questo posto è diventato quello che ho sempre desiderato: un luogo aperto e condiviso, pieno di parole ed emozioni”.

Il suo ultimo libro è “La chiamavano Nocciolina”, di cui, dopo un’anticipazione, Stato Donna tornerà ad occuparsi. Precedentemente ha scritto “Il peso delle stelle” e “A metà del sonno”. In un’intervista a Primo Numero – dicembre 2019 all’apertura de “Il vecchio e il mare”, che è anche il suo libro preferito- aveva detto: “Sarebbe stato più facile aprire un bar o una pizzeria. Termoli non è una piazza facile, me ne rendo conto. Ma io sono ostinata oltre che un’inguaribile ottimista”.

Nel ringraziare tutti i suoi lettori, aggiunge nel post su facebook: “Non smetterò di vivere e occuparmi di libri perché le passioni, quelle vere, non muoiono mai. Tornerò, promesso. Vi aspetto in queste ultime settimane per accogliervi, darvi magari qualche piccolo consiglio di lettura e salutarvi”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Natale nei Grandi Giardini Italiani fra storia, tradizione e magia

Stato Donna, 28 novembre 2022. Dal Nord al Sud del Bel Paese gli “scrigni botanici” hanno in serbo una serie di iniziative da vivere...

‘Succede sempre qualcosa di meraviglioso’, libro di terre e frasi memorabili

Stato Donna, 28 novembre 2022. Ha un titolo lunghissimo il libro "Succede sempre qualcosa di meraviglioso", autore Gianluca Gotto edito Mondadori. Dopo aver finito...

Telefono Donna, la festa a Foggia per quasi 30 anni di attività

Stato Donna, 28 novembre 2022. Telefono Donna compie 26 anni e per celebrare questo lungo periodo d’impegno in prima linea, contro ogni forma di...

Al Lanza di Foggia ‘La casa di Paolo’, una storia per i giovani e per il futuro

Stato Donna, 28 novembre 2022. 14 omicidi in tutta la provincia di Foggia dall’inizio dell’anno, uno, il quindicesimo, successo da poche ore, ha i...

Nel deserto con il capo scout a parlare di emozioni e sentirsi amici

Stato Donna, 27 novembre 2022. Mi ha detto complice prima di uscire "Mamma questo sabato voglio far fare ai ragazzi un po' di deserto", e...