L’alta moda di Valentino ricomincia dalla piazza, più spettacolare che mai

Stato Donna, 11 luglio 2022. (Ansa). Spettacolare sfilata della collezione haute couture di Valentino a Roma con una passerella infinita dalla scalinata di Trinità dei Monti a Piazza di Spagna fino a Piazza Mignanelli, sede della maison fondata nel 1960 da Valentino Garavani e ora disegnata da Pierpaolo Piccioli.

Il finale è stato “da urlo”, con l’uscita di oltre cento modelle e altrettanti abiti, di tutte le sarte che hanno cucito le creazioni e di tante star a Roma ospiti di Valentino. Sono stati 103 gli outfit indossati, tra l’altro da 40 modelle di colore, simil Alek Wek, da alcuni ragazzi fluid gender e da “modelle dalle taglie non proprio conformi ai canoni dell’alta moda”.

“La bellezza – ha detto il direttore creativo Pierpaolo Piccioli – nasce dall’armonia. Non è una dittatura estetica precisa, non obbedisce a canoni rigidi, a regole prefissate. La bellezza è un modo, ed è al centro del modo di fare della maison Valentino, sin dalla fondazione. Ma io voglio mostrare una bellezza diversa in un mondo dove la democratizzazione viene negata”.

ROME, ITALY – JULY 08: Designer Pierpaolo Piccioli walks on the runway at the Valentino haute couture fall/winter 22/23 fashion show on July 08, 2022 in Rome, Italy. (Photo by Franco Origlia/Getty Images)

“Guardiamo a cosa è successo negli Stati Uniti- ha detto all’Ansa nello speciale moda che è stato dedicato all’evento del weekend-, certe cose ledono la dignità non di genere, ma dell’essere umano. Per questo ho selezionato 40 modelle di colore, ci sono anche alcuni ragazzi fluid gender e modelle felici di mangiare, come Holi Rose, che era una top nel 2012 e smise di sfilare a causa dell’anoressia”.

“Ho intitolato la collezione The Beginning – racconta lo stilista – perché per me è come un inizio. Sono passati 23 anni da quando sono arrivato qui, la scalinata è la stessa, ma cambiano le persone, il mondo. Io invece sono rimasto e voglio continuare ad essere lo stesso ragazzo che arrivava da Nettuno col treno e guardava folgorato Dalma con un abito di Valentino scendere la scalinata a Donna sotto le stelle. Stavo dietro le transenne dalla mattina. Poi dormivo alla Stazione Termini e la mattina dopo prendevo il treno e tornavo a Nettuno. Per questo ho invitato 120 ragazzi delle scuole di moda romane. Dalla strada si può continuare a sognare. La creatività viene dall’immaginazione” (Ansa)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Capacità di intendere e volere per l’analisi psichiatrica: i casi Cecchettin e Pifferi

Il fatto: chiusa l'indagine Cecchettin (16/5) e condannata la madre Pifferi della bimba Diana (13/5). 3 domande per scoprire  quanto è importante l'analisi psichiatrica forense...

ULTRAMINIMAL. Così Alessandra Celletti festeggia Satie

Roma. Alessandra Celletti torna al Teatro "Miela" per omaggiare Erik Satie portando per la prima volta dal vivo il suo nuovo album ULTRAMINIMAL. L'artista romana...

“Delay”, il nuovo singolo di Carla Schiavano in collaborazione con Katia De Lorenzis

Lecce, Italia – Oggi 13 Maggio 2024, il panorama musicale accoglie un nuovo e avvincente Inedito firmato Carla Schiavano, talentuosa cantautrice salentina. Il singolo,...

Bellissima. A Sveva Alviti le serate di apertura e chiusura di Venezia 81

Sveva Alviti aprirà l’81. Mostra nella serata di mercoledì 28 agosto 2024, sul palco della Sala Grande (Palazzo del Cinema al Lido) in occasione...

Festa a Foggia per il “Welcome day per gli specializzandi di Area medica dell’Università”

Foggia, 6 maggio 2024. Si è svolta questa mattina presso l'Aula Turtur del Policlinico Riuniti la prima edizione del Welcome day dedicato agli specializzandi di...