La più bella medaglia di Andrea Fuentes ai mondiali di Budapest

Stato Donna, 25 giugno 2022. Una donna si getta in acqua per salvare un’altra donna. Non siamo in una spiaggia dopo pranzo con qualche incosciente che si è tuffato e sta annegando, siamo ai mondiali di nuoto di Budapest. I riflettori  si sono accesi sulla sincronetta Anita Alvarez, nuotatrice del team USA, che ha portato in scena la sua esibizione di nuoto sincronizzato individuale, magnifica. Alla fine dell’esibizione non riemerge, ma loro, si sa, sono campionesse che nell’acqua non solo nuotano, ma danzano, giocoliere di quello specchio cristallino per la delizia del ritmo e dell’armonia. Figuriamoci se non riemerge.

La grande organizzazione del mondiale segue le sue tappe, avanti un’altra. Ma nelle maglie serrate di quella successione qualcosa si è inceppata, lo capisce solo Andrea Fuentes, che segue oltre la gara e gli applausi, e non c’è manuale della perfetta allenatrice che può spiegare il gesto d’istinto che questa donna ha compiuto. Senza pensare, perché non c’è il tempo, senza esitare, perché sarebbe stato fatale, senza nemmeno il tempo di chiedere ai bagnini: mi aiuti? Anche lei è un’atleta pluripremiata, ma il medagliere non basta a tenere dentro il tuffo per Anita, sua creatura non solo di sport.

Non si può gridare aiuto lì, nel fondo della piscina, è come quando in sogno avverti il pericolo e il grido resta strozzato in gola. Le immagini di una telecamera avvezza a immortalare acrobazie, e che riprendono impensabilmente il corpo inerte di Anita, sono agghiaccianti. Lo sguardo terrorizzato di Andrea, con Anita fra le braccia e il bagnino con lei, è il grido che non ha potuto emettere durante l’epica risalita. Racconta la disperazione di un mondo intorno che si è inabissato nella vasca della piscina.

“L’esercizio di Anita è stata la sua migliore performance di sempre, ha spinto verso i suoi limiti e li ha trovati…”, ha scritto su Instagram, Andrea, sdrammatizzando. Oltre la barriera dell’acqua, dello sport e dell’amicizia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Stornara, Martina Totaro: A Rimini proclamata Campionessa nazionale di Latin Style Show

Statoquotidiano.it, 19 luglio 2024 - Stornara. Un’eccellenza locale nella danza  conquista il titolo di campionessa a livello nazionale: è Martina Totaro, 21 anni, concentrato di...

La Norma di Bellini inaugura il 50° Festival della Valle d’Itria. Tutti gli ospiti

Si inaugura mercoledì 17 luglio a Palazzo Ducale di Martina Franca (ore 21) con la Norma di Vincenzo Bellini la 50ª edizione del Festival...

Allarme forfora? Cos’è, come combatterla e quali fattori incidono

Chiunque almeno una volta ha dovuto fare i conti con uno degli inestetismi tra i più fastidiosi che si possano presentare: la forfora. Parliamo...

Stornarella, Debora Ciocia: “Nella meccanica di precisione una donna può. Sono le competenze a fare la differenza”

Statoquotidiano.it, 06 giugno 2024. - Da Stornarella un’imprenditrice italiana con un’attività specializzata in un ambito considerato insolito per una donna, la meccanica di precisione. Giovane,...

Tiziana Caposena sul podio più alto del Titanum Classic di Lucera

C'è un'altra atleta sanseverese che ha meritatamente conquistato un alloro nella manifestazione denominata Titanum Classic che si è tenuta a Lucera nei giorni scorsi....