I “Wind Days” di Taranto non sono come gli altri, la canzone di Checco Curci

(ANSA) – TARANTO, 11 GIU – “Può sembrare una città/ma è una specie di ferita”. È uno dei versi di Wind day, il primo singolo di Checco Curci, cantautore nato a Noci, in provincia di Bari, uscito su tutte le piattaforme digitali con distribuzione ArtistFirst.

Un brano che racconta le sofferenze di Taranto, costretta a subire per decenni l’inquinamento provocato dallo stabilimento siderurgico ex Ilva, come attestato da numerosi studi scientifici e dalle sentenze della magistratura. I “Wind days” sono i giorni di allerta meteo in cui il vento intenso da nord-ovest spinge le polveri tossiche dell’acciaieria sul quartiere Tamburi e sul resto della città. (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Natale nei Grandi Giardini Italiani fra storia, tradizione e magia

Stato Donna, 28 novembre 2022. Dal Nord al Sud del Bel Paese gli “scrigni botanici” hanno in serbo una serie di iniziative da vivere...

‘Succede sempre qualcosa di meraviglioso’, libro di terre e frasi memorabili

Stato Donna, 28 novembre 2022. Ha un titolo lunghissimo il libro "Succede sempre qualcosa di meraviglioso", autore Gianluca Gotto edito Mondadori. Dopo aver finito...

Telefono Donna, la festa a Foggia per quasi 30 anni di attività

Stato Donna, 28 novembre 2022. Telefono Donna compie 26 anni e per celebrare questo lungo periodo d’impegno in prima linea, contro ogni forma di...

Al Lanza di Foggia ‘La casa di Paolo’, una storia per i giovani e per il futuro

Stato Donna, 28 novembre 2022. 14 omicidi in tutta la provincia di Foggia dall’inizio dell’anno, uno, il quindicesimo, successo da poche ore, ha i...

Nel deserto con il capo scout a parlare di emozioni e sentirsi amici

Stato Donna, 27 novembre 2022. Mi ha detto complice prima di uscire "Mamma questo sabato voglio far fare ai ragazzi un po' di deserto", e...