Lo sportello per l’autismo a Foggia è realtà grazie alla Catalano-Moscati

Stato Donna, 9 giugno 2022. Inaugurato ieri pomeriggio lo sportello Autismo dell’istituto Catalano- Moscati. “Un’opportunità preziosa per fornire supporto fattivo sia ai docenti che alle famiglie nella direzione di un contributo più concreto al processo di inclusione dei nostri studenti.Fondamentale se non indispensabile la collaborazione con iFun e Ghenos che ringraziamo di cuore. E ora si parte”.

Così l’istituto sull’iniziativa che giunge, in città, dopo sei anni lunghi e difficili, di molti intenti comunicati e con pochi risultati ottenuti. Tanto che l’associazione iFun scrive: “Quando non arriva il comune, quando non arriva una legge regionale, arriva la scuola. una storia lunga sei anni. Oggi (ieri, ndr) nasce il primo sportello di supporto a insegnanti, scuola e famiglie per l’autismo. E nasce grazie ad una dirigente ostinata, Antonella Lo Surdo. Nasce in una scuola di periferia, di una città di periferia, dove bisogna rimboccarsi davvero le maniche. E lì se le rimboccano”.

La genesi risale al 2016 quando l’assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Foggia, “promise” lo sportello. “Era il 2 aprile e veniva creato il primo evento della giornata mondiale di consapevolezza dell’autismo a Foggia – ovviamente ci avevano pensato le famiglie- spiega iFun-. Lo riproponemmo la legislatura dopo, quella commissariata, per intenderci, ma ovviamente ci fu il silenzio. PEC e messaggi per offrire supporti alla città e alle scuole che non ebbero la fortuna di ricevere risposta”.

“Non ci siamo riusciti- prosegue la nota- nemmeno con Regolamento Regionale del 2016, mai davvero entrato in vigore, che li istituiva presso le ASL, ma non esistono. Non ci è riuscito il tavolo regionale, che nel frattempo è andato spegnendosi come una candela da te in una nottata troppo lunga”.

iFun riprende poi la proposta portata in aula dal consigliere Francesco De Vito nell’ultima consiliatura di istituire uno sportello per le famiglie, proposta che ottenne il voto favorevole di tutta l’assise comunale. Quell’amministrazione fu sciolta pochi mesi dopo.

“Ma la fortuna aiuta gli audaci e basta un bando del Miur- prosegue iFun una Dirigente attenta che costruisce cose per il bene della scuola e un’associazione di genitori testarda fino allo sfinimento, e ostinata come non mai, a cambiare il destino di molti bambini e ragazzi. Sì, il destino. Perché le azioni che compiamo oggi, incideranno nel domani dei nostri figli. È il dovere di ogni educatore, che sia genitore, insegnante o dirigente. E ne abbiamo di persone così.

Lo sportello è partito per la scuola dell’infanzia con Maristella Cece e Alessia Allegretti, pedagogiste ed educatrici ad aiutare le insegnanti. Inoltre, gli psicologi e i supporti che iFun potrà dare, inclusa la piattaforma di iDO, che fornirà gli strumenti per lavorare al meglio.

“Dobbiamo ringraziare tutto il personale della scuola- conclude iFun- che, ci hanno accolti con entusiasmo, la dirigente, perché abbiamo capito che faremo grandi cose assieme e tutte le domande che ci sono arrivate, gli insegnanti volenterosi e le persone che amano questa città. Perché ogni atto di attenzione e responsabilità verso il futuro dei figli è un atto d’amore”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Capacità di intendere e volere per l’analisi psichiatrica: i casi Cecchettin e Pifferi

Il fatto: chiusa l'indagine Cecchettin (16/5) e condannata la madre Pifferi della bimba Diana (13/5). 3 domande per scoprire  quanto è importante l'analisi psichiatrica forense...

ULTRAMINIMAL. Così Alessandra Celletti festeggia Satie

Roma. Alessandra Celletti torna al Teatro "Miela" per omaggiare Erik Satie portando per la prima volta dal vivo il suo nuovo album ULTRAMINIMAL. L'artista romana...

“Delay”, il nuovo singolo di Carla Schiavano in collaborazione con Katia De Lorenzis

Lecce, Italia – Oggi 13 Maggio 2024, il panorama musicale accoglie un nuovo e avvincente Inedito firmato Carla Schiavano, talentuosa cantautrice salentina. Il singolo,...

Bellissima. A Sveva Alviti le serate di apertura e chiusura di Venezia 81

Sveva Alviti aprirà l’81. Mostra nella serata di mercoledì 28 agosto 2024, sul palco della Sala Grande (Palazzo del Cinema al Lido) in occasione...

Festa a Foggia per il “Welcome day per gli specializzandi di Area medica dell’Università”

Foggia, 6 maggio 2024. Si è svolta questa mattina presso l'Aula Turtur del Policlinico Riuniti la prima edizione del Welcome day dedicato agli specializzandi di...