Fondo impresa femminile a Foggia, modalità e istruzioni da Confesercenti

Stato Donna, 5 maggio 2002. Con uno stanziamento di 200 milioni di euro, il Fondo impresa femminile è il recente incentivo nazionale che sostiene la nascita ed il consolidamento delle imprese guidate da donne, promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e gestito da Invitalia, destinato a dare nuovo impulso anche alle “imprese rosa” del foggiano.

Se n’è discusso all’incontro di Donna Impresa Confesercenti svoltosi nella sede foggiana di via Monfalcone. Erano presenti la presidente provinciale di Donna impresa confesercenti, Alessandra Menga, la consigliera di parità della provincia di Foggia Assunta Di Matteo, Rossella Forlè, founder and Ceo “We hate pink”, (in foto di copertina da sin Assunta Di Matteo, Rossella Forlè e Alessandra Menga) e Teresa Musacchio, past president Impresa donna confesercenti Puglia. Presenti anche le imprenditrici del coordinamento Maria Armillotta, Veronica Tamalio, Camilla Bruno e Valentina Recchia.

Pubblicato il decreto: è operativo il “Fondo Impresa Femminile” (INFO)

“La presenza ed il ruolo femminile nei contesti sociali, e particolarmente in quelli produttivi, sono strategici per la crescita umana, valoriale ed economica di una nazione”, ha affermato Assunta Di Matteo, consigliera di parità, ribadendo il ruolo fattivo e concreto dell’istituzione che rappresenta nel mettere in campo tutte le risorse ed azioni volte a rimuovere quegli ostacoli che ancora oggi, di fatto, intralciano e rallentano le pari opportunità ed il consolidamento delle donne nei ruoli di leadership”.

Rossella Forlè, Ceo Manager Marketing, ha ribadito la fondamentale importanza di creare una realtà nella quale le donne non incontrino ostacoli nella propria realizzazione professionale e personale, una realtà, in cui abbiano a disposizione tutti gli strumenti e relazioni che consentano loro di essere artefici e protagoniste del proprio futuro”, ha detto.

Alessandra Menga ha scandito i termini, le modalità ed i requisiti previsti per l’accesso al fondo impresa femminile, introducendo la platea al dettagliato webinar tematico organizzato dalla Confesercenti nazionale.

Al termine del seminario, Teresa Musacchio ha ribadito l’importanza del tutoraggio previsto nelle articolazioni del Fondo, e del concetto di “sorellanza”, inteso non solo come concetto di genere, ma trasversale e rivolto soprattutto ad un parterre maschile, che attraverso la condivisione e l’immedesimazione, può fattivamente contribuire alla creazione di una realtà equa e paritaria.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

ULTRAMINIMAL. Così Alessandra Celletti festeggia Satie

Roma. Alessandra Celletti torna al Teatro "Miela" per omaggiare Erik Satie portando per la prima volta dal vivo il suo nuovo album ULTRAMINIMAL. L'artista romana...

“Delay”, il nuovo singolo di Carla Schiavano in collaborazione con Katia De Lorenzis

Lecce, Italia – Oggi 13 Maggio 2024, il panorama musicale accoglie un nuovo e avvincente Inedito firmato Carla Schiavano, talentuosa cantautrice salentina. Il singolo,...

Bellissima. A Sveva Alviti le serate di apertura e chiusura di Venezia 81

Sveva Alviti aprirà l’81. Mostra nella serata di mercoledì 28 agosto 2024, sul palco della Sala Grande (Palazzo del Cinema al Lido) in occasione...

Festa a Foggia per il “Welcome day per gli specializzandi di Area medica dell’Università”

Foggia, 6 maggio 2024. Si è svolta questa mattina presso l'Aula Turtur del Policlinico Riuniti la prima edizione del Welcome day dedicato agli specializzandi di...

L’infinito fra le nuvole, primo singolo dell’artista Valentina Mazza, “Musa”

L'infinito fra le nuvole, il primo singolo dell'artista Valentina Mazza, in arte Musa, è un brano pop da lei scritto e composto, dedicato all'uomo più importante della...