La sincerità di Arisa che racconta in tv di aver pensato al suicidio

Stato Donna, 20 aprile 2022. La voce di Arisa così particolare, così unica riecheggia nelle risposte a Pierluigi Diaco nella trasmissione “Ti sento”, in onda su Rai2 l’altra sera.  “Hai mai pensato di sottrarti alla vita?”, le ha chiesto il giornalista? “Ma sì ho pensato di sottrarmi- ha risposto la cantante- io penso che un po’ tutti lo pensiamo però poi io sono una ragazza di fede”. C’era un periodo nella mia vita in cui vedevo che dopodomani c’era un buco nero, che non sapevo che cosa mi sarebbe successo, che mi sentivo sola, abbandonata, che nessuno mi amava, una cosa bruttissima. Poi dai valore alle tue priorità e dici, ok, la vita mi ha dato delle cose belle e mi ha dato anche cose brutte, devo resistere”.

In un’altra vita vorrebbe rinascere ermafrodita: “Battiato diceva sempre che quando uccidiamo il nostro corpo anche la nostra anima va via, e non si unisce con altre particelle per creare nuova vita. E io invece spero di vivere per sempre, e quindi che la mia anima un giorno si ricongiunga ad altre particelle per dar vita a un essere umano migliore, magari un ermafrodita perché così sei tutto, lo sono già di testa, ma fisicamente è un’altra cosa”.

Foto: lanostratv.it

Ma sono state le dichiarazioni sul suicidio, che è balenato nella sua mente, a fare un effetto “scioccante” nei titoli  che ne ha descritto l’intervista.

La cantante di “Sincerità”, il brano con cui nel 2009 ha vinto a Sanremo fra le nuove proposte, ha mostrato il suo volto interiore oltre il personaggio estroso e chiassoso che conosciamo, e comunque sempre diretto nel suo modo di essere. Ma da un punto di vista molto personale ed esistenziale.  È stata sé stessa senza maschera di lustrini e trucco di scena, una donna con le sue fragilità che continua a non arrendersi. Perché non c’è vergogna a mostrare una sofferenza e a darle voce anche per chi non sa usare le sue stesse parole ma ha saputo ascoltarle.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Giustina Rocca. Così sarà celebrata la prima avvocata della storia, antesignana della parità di genere

Giustina Rocca è considerata la prima avvocata della storia grazie a un lodo arbitrale reso l'8 aprile 1500 nell'ambito di una controversia che era...

Condizione femminile nel passato e nel mondo contemporaneo, speciale Arte.tv

Scienziate, artiste, operaie, madri. A più di un secolo dall'istituzione della giornata a loro dedicata, le donne sono ancora costrette a scontrarsi con diversi...

Putignano. Amadeus e Giovanna Civitillo al Closing party di un Carnevale da record

Putignano. Amadeus e Giovanna Civitillo, innamorati di Putignano e della Puglia, chiudonoin grande stile un Carnevale che resterà fra i più seguiti di sempre. Oltre 85mila...

RUBRICA LETTERARIA. In Francesco Petrarca elementi di ascetica quaresimale

Bello, gentile, elegante, poeta e prosatore in volgare e in latino, colto, di animo aperto e d’intelligenza raffinata, Francesco Petrarca non riusciva a dominare...

Camera Soul: ecco “Summer memories”. “Il concept dell’album è l’amore”

Disponibile dal 9 febbraio il nuovo album dei " Camera Soul", band italiana dal sofisticato stile black 'n'soul, conosciuta già da diversi anni anche a livello internazionale. "Summer Memories" è il titolo del nuovo...