Si chiama “Celle” ed è nato in Canada, atto d’amore per il paese d’origine

Stato Donna, 19 aprile 2022. Celle di San Vito (Fg) – Il Comune di Celle di San Vito conferirà la cittadinanza onoraria al piccolo Celle Ren Melfi, il bambino canadese al quale i genitori hanno dato il nome del piccolo comune foggiano.

“Lo abbiamo chiamato Celle in onore della città natale di mio nonno – ha dichiarato il papà di Celle, Josh Melfi –. A Celle di San Vito inizia la storia dei Melfi e questo era il modo per ricordare sia il piccolo paese sia le origini della nostra famiglia”.

Il bisnonno del piccolo Celle, il padre di Josh, si chiamava Leonardo Melfi (in foto con Lucia Patierno) e nacque a Celle di San Vito il 10 marzo del 1933. Si sposò nel 1957 con Lucia Patierno, nata a Castelluccio Valmaggiore nel 1938. Un anno dopo il matrimonio, Leonardo e Lucia si trasferirono in Canada e precisamente a Brantford, nel sud dell’Ontario. A circa 50 km da Brantford, nella città di Hamilton (sempre nell’Ontario) è nato il 21 dicembre scorso Celle Ren Melfi. I genitori del bambino stanno insieme da circa 10 anni e si sono sposati nel 2018. Le fedi nuziali sono state comprate, pochi mesi prima del matrimonio, a Castelluccio Valmaggiore, comune confinante con quello di Celle di San Vito.

“Abbiamo visitato per la prima volta il paese di Celle di San Vito nel 2014 – ha dichiarato la mamma di Celle, Marshneill Abraham – in quell’occasione abbiamo deciso che se avessimo avuto un bambino lo avremmo chiamato con il nome del paese. Celle di San Vito è un posto bellissimo con persone accoglienti e adorabili – ha concluso Marshneill – non potevamo immaginare un nome più adatto per il nostro bambino”.

Celle San Vito

La notizia del bambino nato in Canada che ha preso il nome del più piccolo paese della Puglia ha colto di sorpresa non solo la prima cittadina ma tutta la Comunità cellese. “Una notizia tanto inaspettata quanto curiosa e gradita – ha dichiarato la sindaca di Celle di San Vito, Palma Maria Giannini –. Nel prossimo mese di dicembre, in occasione del suo primo compleanno, provvederemo a consegnare la cittadinanza onoraria al piccolo Celle, un evento che mi riempie di gioia e di orgoglio”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

La Norma di Bellini inaugura il 50° Festival della Valle d’Itria. Tutti gli ospiti

Si inaugura mercoledì 17 luglio a Palazzo Ducale di Martina Franca (ore 21) con la Norma di Vincenzo Bellini la 50ª edizione del Festival...

Allarme forfora? Cos’è, come combatterla e quali fattori incidono

Chiunque almeno una volta ha dovuto fare i conti con uno degli inestetismi tra i più fastidiosi che si possano presentare: la forfora. Parliamo...

Stornarella, Debora Ciocia: “Nella meccanica di precisione una donna può. Sono le competenze a fare la differenza”

Statoquotidiano.it, 06 giugno 2024. - Da Stornarella un’imprenditrice italiana con un’attività specializzata in un ambito considerato insolito per una donna, la meccanica di precisione. Giovane,...

Tiziana Caposena sul podio più alto del Titanum Classic di Lucera

C'è un'altra atleta sanseverese che ha meritatamente conquistato un alloro nella manifestazione denominata Titanum Classic che si è tenuta a Lucera nei giorni scorsi....

MolFest: oltre 70.000 presenze a Molfetta. “Entusiasmo alle stelle per il Festival POP”

Si è conclusa domenica 30 giugno la prima edizione di MolFest, il festival della cultura POP a ingresso gratuito che ha animato le vie del centro storico...