Il suono dell’arpa di Claudia Lucia Lamanna vince il contest in Israele

Stato Donna, 5 aprile 2022. Lei è Claudia Lucia Lamanna, nocese, 26enne. Con la sua arpa ha appena trionfato al The International Harp Contest in Israel, “la più antica e prestigiosa competizione per arpa al mondo, considerata la più difficile di tutte”, come riporta La Gazzetta del Mezzogiorno. “Claudia Lucia Lamanna – si legge sul sito della Regione Puglia– è la seconda italiana nella storia a vincere la rassegna israeliana. Non accadeva da 21 anni. Per lei, adesso, una lunga tournée in tutto il mondo, dove porterà la classe, l’eleganza e il cuore della Puglia”.

“Questa ennesima vittoria le è valsa un’arpa del valore di 55.000 dollari”, scrive Noci24.it, che ripropone vari articoli che l’hanno vista protagonista. Il sindaco di Noci, Domenico Nisi, sul suo profilo social si congratula. “Riempie d’orgoglio leggere che una giovane talentuosa musicista nocese porta alto il nome della nostra città nel mondo. Congratulazioni Claudia Lucia Lamanna per questo prestigioso traguardo e per tutti quelli che certamente verranno”.

Foto: claudialucialamanna.com

Scheda: Vincitrice del concorso per Prima Arpa presso l’Orchestra dell’“Accademia Teatro alla Scala” di Milano, in breve tempo Claudia Lucia Lamanna ha raccolto innumerevoli primi premi e borse di studio in molteplici competizioni in Italia e all’estero.

Nel 2016 risulta fra i vincitori del “10th USA International Harp Competition” di Bloomington, uno tra i maggiori concorsi per arpa nel mondo dove ha ricevuto anche il “Premio Zaniboni”, assegnato al miglior concorrente italiano della competizione. Tra gli altri, si è inoltre aggiudicata il Primo Premio al “Premio Claudio Abbado – XI edizione del Premio Nazionale delle Arti”, istituito dal Miur, e il Primo Premio al “Thailand International Harp Festival and Youth Competition”, tenutosi a Bangkok, nonché il Trofeo posto in palio da Sua Altezza Reale la Regina della Thailandia.

Claudia svolge un’intensa attività concertistica in tutto il mondo e, in qualità di solista, si è esibita in numerosi scenari prestigiosi, come la “Royal Albert Hall” di Londra, la “Merkin Concert Hall” di New York, la “Oslo Opera House”, la “Auer Hall” di Bloomington (USA), la “Art and Culture Hall” di Bangkok, il “Teatro Duse” di Bologna, la “Sala Baldini” di Roma, la “Sala delle Muse” di Bari. Si è inoltre esibita in Canada e Australia, in occasione dei “World Harp Congress” ed ancora in Francia, Galles, Ungheria, Repubblica Ceca, Spagna, Portogallo.

Claudia si diploma in Arpa a soli 15 anni con il massimo dei voti e la Lode presso il Conservatorio di Musica “Nino Rota” di Monopoli, dove poi ottiene la Laurea di Secondo Livello, con la votazione di 110 e Lode e Menzione d’Onore. Si perfeziona ulteriormente con Jana Boušková presso il Koninklijk Conservatorium di Bruxelles, tramite il progetto “Erasmus”. In seguito, consegue brillantemente l’“Artist Diploma” (Master Degree) presso la Norges Musikkhøgskole di Oslo, dove studia con Isabelle Perrin. Attualmente si appresta ad affrontare l’“Advanced Diploma in Performance” presso la Royal Academy of Music di Londra, guidata da Karen Vaughan.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Confcommercio Foggia: consigli per le vetrine dello shopping natalizio

Stato Donna, 30 novembre 2022. “Vetrine ed interni devono essere abbinati, perché il cliente deve ritrovare all’interno del negozio una coerenza di messaggio con...

Gli allarmi di Ischia e il mito del titano Epimeteo incurante dei segnali

Stato Donna, 30 novembre 2022. Come tutte le mattine, anche oggi, 30 novembre 2022, c’è stata la rassegna stampa televisiva. Per Skytg24, nella rubrica...

Roberta Tomaiuolo nei panni di una fata Winx: “Cosplayer è gioia e recita”

Stato Donna, 30 novrembre 2022. "Avevo sei anni quando è uscita la prima stagione di questo fantastico cartone italiano ideato da Iginio Straffi… Come...

Cosplayer Winx, è la foggiana Roberta Tomaiuolo la migliore fata

Stato Donna, 29 novembre 2022. Sul palco di Milan Games Week & Cartoomics 2022, si è tenuto sabato scorso il raduno ufficiale dei cosplayer...

Al Verdi di S. Severo è tornata in scena “La Traviata, Maria Callas il mito”

Stato Donna, 29 novembre 2022. È stato dedicato al mito di Maria Callas e a Iannis Xenakis nei 100 anni dalla nascita l'appuntamento della...