La camicia, il capo irrinunciabile nel guardaroba di ogni uomo, versatile e sempre easy

Se le donne hanno dovuto attendere il XX secolo per poter indossare una camicia senza destare scandalo, per gli uomini è stato di gran lunga più semplice. Fin dal XVI secolo, infatti, questo capo di abbigliamento è stato sempre presente nel guardaroba maschile, ma la “svolta” si è verificata nel ‘700, quando venne introdotto un nuovo elemento, la cravatta. Con l’arrivo del colletto, poi, la camicia diventò ufficialmente l’unico capo dal quale gli uomini non potevano prescindere, a dispetto della classe sociale o dell’occasione.

La camicia è senza dubbio il capo più indossato dagli uomini, ed è anche molto utilizzato dalle donne, che spesso la “rubano” dal guardaroba di mariti e fidanzati. Bianca, a quadri, a righe, di cotone, seta o flanella, la camicia è il capo passepartout per eccellenza, un indumento che è stato adattato a tutti gli stili, dal più elegante a quello più informale, fino allo streetwear e persino all’abbigliamento sportivo. Nello store online della casa di moda milanese Boggi, la camicia uomo viene declinata nei tessuti e nei colori più classici. Il bianco e l’azzurro, infatti, sono quelli più utilizzati, perché risultano i più facili da combinare con giacche e maglioni, ma sono anche i più abbinabili.

Il bianco e il celeste tenue sono due tinte estremamente versatili, e risultano adatte ad ogni outfit. Ma se i colori sono legati in qualche modo ad un dress code, lo stesso non si può dire per i tessuti e la vestibilità, che risulterà diversa per ogni modello. Sullo store online del brand è possibile trovare camicie di ogni foggia, da quelle elasticizzate alle regular, fino alle slim fit, per gli amanti dei capi che vestono come una seconda pelle.

Ma sono due gli elementi della camicia classica che danno davvero la possibilità di “giocare” con le forme, e gli abbinamenti: colletto e polsini. Il colletto, ad esempio, conta più di 10 varietà, e va scelto, ovviamente, in base all’occasione ma, soprattutto, al tipo di cravatta da indossare. Esiste il collo propriamente detto “italiano”, quello “francese”, quello con i bottoncini, oppure il collo all’inglese, tanto amato, ad esempio, dal Principe Carlo, che viene chiamato “English spread collar“, e che è caratterizzato da un’apertura dell’angolo superiore di 90° circa, rispetto al normale. Il colletto, infatti, è uno dei protagonisti della camicia perché, insieme ai polsini, risulta l’unico elemento ad essere sempre scoperto e a vista.

Come il collo, dunque, anche i polsini possono essere un elemento distintivo di una camicia. Per arricchirli, e renderli ulteriormente protagonisti, possono essere applicati dei gemelli. Questo, però, solo se si indossa una camicia con polsini francesi o doppi, perché caratterizzati da una lunghezza superiore alla norma, e dunque necessitano dell’inserimento dei gemelli proprio per ripiegare il polsino a tenerlo fermo.

(nota stampa).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Stornara, Martina Totaro: A Rimini proclamata Campionessa nazionale di Latin Style Show

Statoquotidiano.it, 19 luglio 2024 - Stornara. Un’eccellenza locale nella danza  conquista il titolo di campionessa a livello nazionale: è Martina Totaro, 21 anni, concentrato di...

La Norma di Bellini inaugura il 50° Festival della Valle d’Itria. Tutti gli ospiti

Si inaugura mercoledì 17 luglio a Palazzo Ducale di Martina Franca (ore 21) con la Norma di Vincenzo Bellini la 50ª edizione del Festival...

Allarme forfora? Cos’è, come combatterla e quali fattori incidono

Chiunque almeno una volta ha dovuto fare i conti con uno degli inestetismi tra i più fastidiosi che si possano presentare: la forfora. Parliamo...

Stornarella, Debora Ciocia: “Nella meccanica di precisione una donna può. Sono le competenze a fare la differenza”

Statoquotidiano.it, 06 giugno 2024. - Da Stornarella un’imprenditrice italiana con un’attività specializzata in un ambito considerato insolito per una donna, la meccanica di precisione. Giovane,...

Tiziana Caposena sul podio più alto del Titanum Classic di Lucera

C'è un'altra atleta sanseverese che ha meritatamente conquistato un alloro nella manifestazione denominata Titanum Classic che si è tenuta a Lucera nei giorni scorsi....