“Abusi sessuali sulle suore: l’altro scandalo nella Chiesa”

È disponibile sul canale culturale europeo ARTE.TV “Abusi sessuali sulle suore: l’altro scandalo nella Chiesa”, documentario dei registi francesi Eric Quintin e Marie-Pierre Raimbault che racconta un fenomeno ampiamente diffuso ma spesso ignorato in seno alla Chiesa cattolica. Disponibile gratuitamente, con sottotitoli in italiano, sul sito arte.tv/it o sulle app ARTE per smart TV, Fire TV, Apple TV e dispositivi mobili.

La verità libera. Finché non la diciamo, come pensiamo di salvare il mondo?”. Gli abusi sessuali sui minori sono stati a lungo una questione delicata per la Chiesa. Ma al di là degli scandali di pedofilia, altre rivelazioni stanno scuotendo le istituzioni del Cattolicesimo: in varie parti del mondo proliferano infatti le accuse da parte di religiose che sarebbero state abusate sessualmente da sacerdoti o avrebbero subìto oppressioni dalle strutture di potere clericale. Nel febbraio 2019, Papa Francesco ha riconosciuto per la prima volta gli abusi nei confronti delle religiose all’interno della Chiesa cattolica.

Il documentario Abusi sessuali sulle suore: l’altro scandalo nella Chiesa, diretto dai francesi Eric Quintin e Marie-Pierre Raimbault, fornisce uno sguardo privilegiato su un tema spinoso che coinvolge le istituzioni ecclesiastiche, rimasto fino ad oggi lontano dai riflettori.

Per anni, la Chiesa cattolica è stata corrosa da scandali, facendola precipitare in una profonda crisi. Inizialmente è stata soprattutto fatta luce sugli abusi sessuali ai danni di bambini e adolescenti, ma solo qualche anno fa è emerso un altro fenomeno che la Chiesa aveva cercato di insabbiare: suore e religiose, in varie parti del mondo, abusate sessualmente da uomini di Chiesa a livelli gerarchici superiori – da preti ai dignitari, fino al Vaticano. Le Serve di Dio rimaste incinte erano minacciate di espulsione dalle rispettive comunità, oppure costrette ad abortire; altre hanno denunciato l’oppressione da parte del clero.

Questi episodi sono stati per lo più ignorati, e i sacerdoti assolti dal tribunale vaticano, sebbene le accuse siano state rese pubbliche e poi sottoposte a indagine. Negli ultimi vent’anni il muro del silenzio ha cominciato a sgretolarsi, ma nonostante i resoconti espliciti indirizzati alla Santa Sede, due papi si sono alternati al soglio pontificio senza porre fine ai casi di abuso né di schiavitù sessuale, a volte sistematica, delle religiose.

Nel febbraio 2019, Papa Francesco ha finalmente spezzato il tabù ammettendo la sussistenza di abusi ai danni di donne di Chiesa. L’indagine oggetto di questo documentario era però iniziata tre anni prima: i documentaristi francesi Eric Quintin e Marie-Pierre Raimbault sono andati alla ricerca delle religiose colpite dagli abusi sessuali da parte di sacerdoti o oppresse dalle strutture ecclesiastiche. La loro ricerca li ha spinti in Francia, Italia, Germania, Canada e Africa.

La parola è stata data alle vittime, alle suore, ma anche a superiori, sacerdoti e collaboratori stretti di Papa Francesco. Gli abusi cambiano secondo il luogo in cui sono perpetrati, ma queste testimonianze forniscono un inquietante quadro d’insieme su uno scandalo nella Chiesa ancora ai margini del dibattito.

Abusi sessuali sulle suore: l’altro scandalo nella Chiesa è disponibile gratuitamente dall’8 marzo 2022, con sottotitoli in italiano, sul sito arte.tv/it o sulle app ARTE per smart TV, Fire TV, Apple TV e dispositivi mobili.

ARTE TV – ARTE in Italiano
ARTE TV, il canale culturale europeo, è presente in Italia con la sua offerta di ARTE in Italiano disponibile in streaming gratuitamente (arte.tv/it). L’offerta di ARTE in italiano propone la versione sottotitolata di un’ampia selezione del catalogo di ARTE, costituito da tutti i generi audiovisivi di carattere informativo e culturale: documentari e reportage, serie, programmi di infotainment, musica e spettacoli dal vivo.

Fruibile anche sulle applicazioni ARTE per smart TV, Fire TV, Apple TV e dispositivi mobili e sul servizio tivùon di tivùsat, l’offerta si arricchisce e rinnova ogni settimana con nuovi contenuti e programmi che affrontano tematiche molto diversificate: politica, cultura, viaggi e scoperte, scienze e storia. Ampio spazio anche allo spettacolo, grazie all’offerta di ARTE Concert e ARTE Opera che porta nelle case degli italiani concerti di musica classica e leggera, opera, jazz e ancora elettronica e rock, disponibili in live streaming e on demand.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Confcommercio Foggia: consigli per le vetrine dello shopping natalizio

Stato Donna, 30 novembre 2022. “Vetrine ed interni devono essere abbinati, perché il cliente deve ritrovare all’interno del negozio una coerenza di messaggio con...

Gli allarmi di Ischia e il mito del titano Epimeteo incurante dei segnali

Stato Donna, 30 novembre 2022. Come tutte le mattine, anche oggi, 30 novembre 2022, c’è stata la rassegna stampa televisiva. Per Skytg24, nella rubrica...

Roberta Tomaiuolo nei panni di una fata Winx: “Cosplayer è gioia e recita”

Stato Donna, 30 novrembre 2022. "Avevo sei anni quando è uscita la prima stagione di questo fantastico cartone italiano ideato da Iginio Straffi… Come...

Cosplayer Winx, è la foggiana Roberta Tomaiuolo la migliore fata

Stato Donna, 29 novembre 2022. Sul palco di Milan Games Week & Cartoomics 2022, si è tenuto sabato scorso il raduno ufficiale dei cosplayer...

Al Verdi di S. Severo è tornata in scena “La Traviata, Maria Callas il mito”

Stato Donna, 29 novembre 2022. È stato dedicato al mito di Maria Callas e a Iannis Xenakis nei 100 anni dalla nascita l'appuntamento della...