Walter Enrico Todisco: “Ecco come è nata l’idea di Wmusiclights”

Stato Donna, 02 marzo 2022. Pensiamo che tutti i momenti di festa vanno accompagnati da un sottofondo musicale e l’illuminazione, uno degli elementi funzionali e decorativi, essenziali per ogni ricevimento. Dettagli troppo spesso trascurati  dell’organizzazione degli eventi che hanno il potere di svoltare completamente l’atmosfera, elementi necessari e fondamentali per l’ottima riuscita di un evento perfetto!

Si parla di Wmusiclights, di animazione e ciò che fa un evento grandioso. Per farlo, sono andata a Bisceglie in provincia di Barletta-Andria-Trani, in Puglia, per chiacchierare con Walter Enrico Todisco, al quale ho chiesto di presentare com’è nata l’idea di Wmusiclights.

“Sono titolare della Wmusiclights, un’agenzia di musica, intrattenimento e servizi tecnici per spettacoli, che appunto si divide nel settore dell’organizzazione di eventi, compleanni, matrimoni, ricorrenze di ogni genere, concerti ed il settore che riguarda gli spettacoli teatrali, di danza, saggi e varie manifestazioni musicali, sviluppando il tutto con due servizi principali come quello del deejay, in quanto io sono sia deejay che musicista. L’altro servizio è quello della musica dal vivo con diverse formazioni, dal duo alla band completa, in base ovviamente alla richiesta, ai gusti ed esigenze organizzative del cliente con il quale cerchiamo di curare ogni aspetto.

Per rendere gli eventi indimenticabili attraverso le emozioni che solo la musica può creare, ci prendiamo cura dell’evento, dal deejay e vocalist, musicisti e live music all’allestimento audio, luci per luoghi esclusivi e videoproiezione, fornendo in tal modo, un servizio totalmente personalizzato.”

La tua è una storia di un bambino che era affascinato dalla figura del deejay, dettaglio di un imprinting che ha fatto di quel bambino un imprenditore in un mondo che credeva fosse un gioco, ma è diventata un’azienda. Come nasce questa passione?

“E’ una passione che nasce da bambino. Ho cominciato a suonare il pianoforte all’età di sette anni ed ho frequentato la scuola di canto da quando avevo dieci anni, sviluppando in seguito la passione per il canto moderno. Quando avevo cinque anni e con i miei genitori andavamo nelle sale da ballo, prendevo la mano di mio padre ed andavamo dal deejay, una figura professionale delle feste che mi affascinava in tutto, tanto da fare dei disegni creativi sulla mia passione già sbocciata. Mi hanno sempre attratto i palchi e le strutture che concernono il mondo della musica. Da allora ho sempre voluto fare il Deejay perché volevo
vedere le persone di fronte a me ballare, divertirsi e scatenarsi… solare come sono io”. Racconta Walter Enrico Todisco.

Quando hai coronato il sogno di far nascere Wmusiclights?
Ho calcato diversi palchi, abbiamo realizzato diversi eventi, come concerti in piazza ed in teatro, con una piccola band che successivamente lasciai, per diventare deejay e cominciai a lavorare con deejay più grandi di me nelle feste private e nelle sale ricevimenti. Nel 2015 avvio la Wmusiclights. grazie alle opportunità che ho avuto e ad oggi, che sono trascorsi sei anni, le soddisfazioni ed i complimenti ricevuti durante gli eventi organizzati, mi fanno pensare che non cambierei nulla di quello che ho fatto e ne sono davvero fiero”.

Nel 2020 abbiamo sospeso un po’ tutti le attività. Anche i matrimoni ed altri eventi hanno dovuto subire un ritardo. I vostri clienti hanno spostato le date al 2021, anno in cui avete avuto 50 eventi prenotati grazie al livello elevato del vostro lavoro.

“Esattamente, sono state 50 date di sposi nel 2021, che avrebbero dovuto festeggiare nel 2020 e purtroppo, causa Covid, hanno preferito spostare gli eventi nell’anno successivo, concordando insieme agli sposi la data e la location per il loro evento. Mi occupo di seguire clienti che hanno bisogno di una persona di fiducia, anche perché di solito si tratta di giornate importanti per la loro vita”.

Dal 2020 siete iscritti alla Federazione Aziende Spettacolo Italia e la vostra esperienza nel settore vi contraddistingue per correttezza, competenza e puntualità nei servizi offerti ai privati, agli enti ed alle associazioni. La CrewWmusiclights come e quali idee realizza?

“La Crew è formata da un gruppo di tecnici esperti nel settore dello spettacolo e
siamo in grado di provvedere a tutto ciò che occorre per il montaggio e la personalizzazione di un palco e a tutto ciò che ne consegue, ovvero la regia nei vari momenti, l’ideazione di giochi di luce, ovvero di light design e proiezione. Quando affrontiamo un nuovo progetto, adottiamo sempre una metodologia affinata negli anni di esperienza, che non concedono nulla all’improvvisazione. Questo ci ha permesso di ottenere risultati eccellenti e di diventare una realtà consolidata e riconosciuta”.

Quali sono le tendenze Wedding Light Design?
“È difficile definire un vero e proprio trend in quanto ci sono diverse tendenze e dobbiamo sempre essere pronti, all’avanguardia con nuove idee, luci, suoni e tecniche senza dimenticare le tradizioni, perché ci sono dei momenti, ad esempio, dei matrimoni  tradizionali, che durante la giornata vanno rispettati. All’interno di questi momenti si può aggiungere qualcosa di creativo e di unico. Del Wedding Light Design sono molto richieste le Sparkular Lights, ovvero delle fontane pirotecniche che riproducono in totale sicurezza l’effetto delle classiche fontane artificiali. Queste luci, con le scintille frizzanti e divertenti rendono gli eventi sorprendenti ed indimenticabili”.

È fondamentale la buona pubblicità dei vostri clienti e so che presentate la Wmusiclights con una dettagliata comunicazione on line. Perché Il risultato finale sia all’altezza delle aspettative ed abitudini di chi guarda la presentazione aziendale, come destate la curiosità dell’utente?

“La nostra chiave di lettura è molto ampia e riguarda la comunicazione in tutto e per tutto, a partire dalla voce e dalle musiche scelte, vale a dire i punti di forza, le garanzie, grazie anche alle testimonianze presenti sul mio sito https://www.wmusiclights.it.

Inoltre sul sito, sulla Pagina Facebook ed Instagram, ci sono contenuti visuali e video LedWall, anche con i miei collaboratori, dimostrando che la professionalità non dipende soltanto
dall’attrezzatura che si possiede, ma dal buon uso”.

A cura di Angelica Spagnuolo, 02 marzo 2022.

FOTOGALLERY

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Proteste del velo in Iran: uccisa un’altra donna, è Hadis Najafi

Stato Donna, 25 settembre 2022. Capelli biondi raccolti con elastico e senza velo. Hadis Najafi, 20 anni, è stata uccisa ieri sera nella città...

Parmigiano Reggiano al cioccolato, arrivano le praline al Salone del Gusto

Torino, 23 settembre 2022 – Nell’ambito di Terra Madre, Salone del Gusto di Torino, l’evento mondiale dedicato al buon cibo e alle politiche alimentari,...

Sup Race (Bari), Velia Pisanelli è campionessa italiana under 18

(ANSA) - BARI, 24 SET - Il circolo Canottieri Barion di Bari continua a mietere successi negli sport di mare. L'ultimo con la 15enne...

Bevo il caffè all’alba come lei e non esco mai senza rossetto

Stato Donna, 25 settembre 2022. Si alzava la mattina alle cinque. Estate, inverno, sempre. Accendeva la caffettiera che era già pronta, perché quei minuti...

Al piccolo Mattia il saluto di una nonna

Stato Donna, 24 settembre 2022. Ci sono state undici vittime per l’alluvione nelle Marche e una donna, che nella foto mostrata in tv appare...