Studio legale cerca avvocata e chiede anche foto e profilo instagram

Stato Donna, 15 febbraio 2022. “Cercasi avvocatessa per collaborazione interna. Inviare curriculum con foto e profilo Instagram“. Un annuncio formulato da uno tra gli studi legali più noti della Capitale, ubicato in piazza Mazzini.

“Un annuncio che ha mandato su tutte le furie parecchi consiglieri dell’Ordine capitolino, ma che sta anche suscitando un coro di critiche indignate nell’Avvocatura italiana- scrive ‘Reti di giustizia’, quotidiano di diritto  economia. La domanda è: sulla base di quale necessità si richiede anche il profilo Instagram della candidata?

Foto: retidigiustizia.it

Richiesto anche l’intervento del Comitato per le pari opportunità dell’Ordine degli avvocati di Roma. Il Quotidiano La Repubblica ha contattato il titolare dello studio, l’Avv. Felice D’Alfonso Del Sordo, noto come “avvocato dei vip”, che è anche legale della Fondazione Alberto Sordi, il quale ha fornito la propria versione: “Solo dopo almeno sei mesi, o anche più, si capisce bene la persona con cui hai deciso di collaborare: vengono fuori dopo tale periodo degli atteggiamenti che incrementano la sintonia o la comprimono”. I social, ha aggiunto l’avvocato, “mi hanno già aiutato a risparmiare tempo. È inevitabile che il privato si sovrapponga quasi sempre con il professionale, soprattutto quando si passano otto ore dentro lo stesso studio e sotto lo stesso tetto. Quindi tanto vale vedere subito quanto la persona abbia già reso pubblico”. E ancora: “In America si fa già così da tempo”.

Gli è stato quindi chiesto come mai l’annuncio fosse diretto solo alle donne: “Ho ricevuto lettere di insulti per l’annuncio non ambosessi, ma io vedo le donne più grintose, ultimamente, tant’è vero che sono loro state loro a sollevare il polverone, e non i maschietti, esclusi. Ci saranno anche rimaste male, ma sono io che devo scegliere loro, non devo fondare un partito politico, né sono un uomo pubblico, quindi non ho bisogno di consenso. È importante che ci sia stata l’approvazione del mio testo per l’annuncio di collaborazione da parte del consiglio dell’Ordine, e questo mi basta”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Donne sul lavoro: quali sono le ultime novità?

Le donne sul lavoro stanno affrontando un periodo di cambiamenti significativi e nuove opportunità. Con l'evoluzione del panorama lavorativo e delle politiche aziendali, sempre...

Stati generali del Cinema: in arrivo un Manifesto per migliorare il sistema audiovisivo italiano

Si sono conclusi al Castello Maniace di Siracusa, sull'isola di Ortigia, gli “Stati generali del Cinema”: tre giorni di dibattiti, talk e tavole rotonde, con oltre...

“Voce al bene”. Roberta Giallo feat. Samuele Bersani

VOCE AL BENE è il nuovo singolo di Roberta Giallo in duetto con Samuele Bersani, un brano senza tempo, onirico-mitologico. Racconta la storia miracolosa di una nave senza...

Il cuneese Faber Moreira lancia la sfida alla maratona dj più lunga al mondo

Tra il 15 e il 26 maggio Saluzzo ospiterà una prova epica: 240 ore di maratona dj set per entrare nel Guinness dei primati.  A lanciare quella che...

2014-2024, l’Ospedale della Murgia compie dieci anni: un presidio diventato “grande” con il territorio

Un decennio segnato dal progressivo aumento della capacità di garantire assistenza sanitaria ai cittadini: 16 reparti di degenza, 234 posti letto (+67%), 7.200 ricoveri...