La Puglia promossa da Sergio Rubini. “Ho scoperto luoghi sconosciuti”

Stato Donna, 12 febbraio 2022. È in arrivo il nuovo spot di Pugliapromozione che, quest’anno, porta la firma prestigiosissima del regista pugliese di fama internazionale Sergio Rubini. Le riprese, che hanno portato una imponente carovana del cinema in tutte le province pugliesi, si sono appena concluse. Anche se lo storytelling è coperto da assoluto riserbo, il MaestroSergio Rubini ha voluto condividere le sue emozioni.

Foto: repubblicabari.it

“Girare in Puglia è prima di tutto un grande regalo, sono lusingato è una cosa bellissima. Poi è una grande responsabilità perché non è un lavoro come gli altri: è anche un lavoro per la mia terra. Quindi è una doppia emozione, anche una piccola preoccupazione ma con la voglia di far bene – sottolinea il regista e attore Sergio Rubini – . Ho scoperto dei posti delle Puglie che non conoscevo, eppure l’ho girata in lungo e in largo prima da pugliese e poi da cineasta. Ovunque l’accoglienza è stata fantastica, ma i pugliesi non la riservano solo a me, e per questo la Puglia è diventata meta di tanti visitatori”.

“Nelle parole di Sergio Rubini è racchiuso il senso profondo di questo spot: raccontiamo la Puglia non solo per mostrare le sue bellezze e unicità, ma per suscitare un sentimento. Il racconto è affidato a un regista che conosce questa terra nella sua anima, che la vive e la rivive nel presente e nei ricordi, nel lavoro e negli affetti, un uomo che ancora oggi si stupisce quando scopre i suoi angoli più nascosti e autentici – ha evidenziato il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano – . È il valore che noi diamo al suo lavoro, un invito a conoscerci, a venire da noi, a volerci bene per ricominciare insieme dopo i mesi difficili della pandemia. La Puglia, che si è distinta in Italia e in Europa nella campagna vaccinale, adesso ha voglia di rimettersi in gioco, in sicurezza, per crescere ancora e raggiungere obiettivi più grandi. Abbiamo una capacità di amare, tutti, non solo i turisti, ma gli esseri umani senza distinzione, e non vediamo l’ora di accogliervi”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Unifg, M. Fiore: “Il cibo non sia mai uno spreco, ma una risorsa”

Statodonna.it, 03 giugno 2024. Foggia - Un evento di cui vale ancora la pena parlare: il convegno “ABC, Addressing Behaviour food Consumer throught Communication&Art”, tenutosi...

Torna il Med Italy: l’evento internazionale dedicato agli abiti da cerimonia

Si terrà dal 1° al 3 giugno presso la Mostra d'oltremare di Napoli Med Italy, la prestigiosa fiera internazionale dedicata agli abiti eleganti e da cerimonia diretta da Fabio Ridolfi. L'evento...

Urbino città “artistica”

Urbino, 29 maggio 2024 - Volteggio-trave-corpo libero è la prima rotazione del Campionato Nazionale di Ginnastica artistica, in cartellone ad Urbino all'interno del PalaCarneroli. Saranno...

Capacità di intendere e volere per l’analisi psichiatrica: i casi Cecchettin e Pifferi

Il fatto: chiusa l'indagine Cecchettin (16/5) e condannata la madre Pifferi della bimba Diana (13/5). 3 domande per scoprire  quanto è importante l'analisi psichiatrica forense...

ULTRAMINIMAL. Così Alessandra Celletti festeggia Satie

Roma. Alessandra Celletti torna al Teatro "Miela" per omaggiare Erik Satie portando per la prima volta dal vivo il suo nuovo album ULTRAMINIMAL. L'artista romana...