“Presidente Dellomonaco, le accuse di misoginia sono incomprensibili”

(ANSA) – BARI, 04 FEB – “Le accuse della Presidente Dellomonaco di misoginia e di eterodirezione verso gli altri componenti del Consiglio di Amministrazione di Apulia Film Commission, risultano incomprensibili, infondate e offensive per le persone e per le storie di ciascuna e ciascuno.

Le decisioni, sempre unanimi, del CdA (presenti gli organismi di controllo) sono motivate, ragionate e lungamente meditate”.

Lo hanno affermato i consiglieri di amministrazione di Apulia Film Commission Giandomenico Vaccari, Carmelo Grassi e Ettore Sbarra, rispondendo alle accuse che ieri sera la presidente, Simonetta Dellomonaco, ha rivolto al Cda dopo la decisione dell’organismo di rinviare, per acquisire ulteriori elementi, la deliberazione sulla eventuale revoca dell’incarico del direttore generale, Antonio Parente, accusato dalla presidente di averla aggredita anche fisicamente durante una lite sorta per motivi di lavoro.
Dellomonaco aveva affermato che non era stata fatta giustizia “in un ambiente di lavoro dove una donna è stata aggredita, malmenata, minacciata e spedita in ospedale”. Il cda ha specificato di aver chiuso una “non lineare” vicenda disciplinare in tempi record e ha affermato di non voler “scadere in toni da lite di cortile, che non ci appartengono”. Nel frattempo le associazioni hanno espresso preoccupazione per le vicende di Apulia Film Commission. Confartigianato Cinema e Audiovisivo Puglia hanno segnalato una “prolungata sospensione dell’operatività” che “sta gettando nello sconforto le numerose imprese pugliesi del settore”. E per questo ha scritto una lettera al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, al sindaco di Bari Antonio Decaro, e al Consiglio di amministrazione dell’Apulia film commission, (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Capacità di intendere e volere per l’analisi psichiatrica: i casi Cecchettin e Pifferi

Il fatto: chiusa l'indagine Cecchettin (16/5) e condannata la madre Pifferi della bimba Diana (13/5). 3 domande per scoprire  quanto è importante l'analisi psichiatrica forense...

ULTRAMINIMAL. Così Alessandra Celletti festeggia Satie

Roma. Alessandra Celletti torna al Teatro "Miela" per omaggiare Erik Satie portando per la prima volta dal vivo il suo nuovo album ULTRAMINIMAL. L'artista romana...

“Delay”, il nuovo singolo di Carla Schiavano in collaborazione con Katia De Lorenzis

Lecce, Italia – Oggi 13 Maggio 2024, il panorama musicale accoglie un nuovo e avvincente Inedito firmato Carla Schiavano, talentuosa cantautrice salentina. Il singolo,...

Bellissima. A Sveva Alviti le serate di apertura e chiusura di Venezia 81

Sveva Alviti aprirà l’81. Mostra nella serata di mercoledì 28 agosto 2024, sul palco della Sala Grande (Palazzo del Cinema al Lido) in occasione...

Festa a Foggia per il “Welcome day per gli specializzandi di Area medica dell’Università”

Foggia, 6 maggio 2024. Si è svolta questa mattina presso l'Aula Turtur del Policlinico Riuniti la prima edizione del Welcome day dedicato agli specializzandi di...