Rudiae, antica città messapica a pochi passi dal capoluogo salentino

StatoDonna.it, 17 gennaio 2022. Rudiae, antica città messapica a pochi passi dal capoluogo salentino, inserita nel meraviglioso paesaggio rurale della Valle della Cupa, rappresenta uno dei siti archeologici più suggestivi del nostro Salento.

L’area dell’odierna Lecce, con annesso anfiteatro romano riportato alla luce dopo i recenti scavi del 2011, era frequentata già a partire dal IX-VIII secolo a.C. e la nascita di un centro abitato viene fatta risalire tra la fine del VI ed il III secolo a.C.

L’antica città, che successivamente entrò in orbita romana, è nota per aver dato i natali al famoso poeta, drammaturgo e scrittore latino Quinto Ennio.

Ennio, considerato il capostipite della letteratura latina, fu il primo poeta ad utilizzare la nobile lingua come lingua letteraria in competizione con quella greca .

Molti riconducono il declino di Rudiae al I secolo d.C. con il progressivo affermarsi e prevalere della vicina Lupiae, anche se le due urbes furono per un periodo coeve e forse, dagli notizie storiche in possesso, anche in contrapposizione tra loro.

Il parco, dove sono presenti le tracce lasciate dai Messapi e poi dai Romani, è stato chiuso per molto tempo, ma oggi è tornato in parte visitabile.

Sono state rinvenute anche delle strade basolate, un luogo di culto risalente al I secolo a.C. ed una tomba ipogea dalla particolare pianta a T, riferibile all’età ellenistica.

L’anfiteatro, edificato in epoca Traianea tra il 98 e il 117 d.C., poteva ospitare quasi 8.000 spettatori.

Nel corso dei primi scavi sono state portate alla luce anche una necropoli e diversi reperti attualmente conservati presso il museo “Sigismondo Castromediano” di Lecce.

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Tornano le MaterClass di Tessere Daune, “Natura e benessere, tutte su per terra!”

Stato Donna, 23 maggio 2022. Il contatto con la natura fa bene al corpo e alla mente. A sostenerlo sono innumerevoli ricerche scientifiche che...

Stornara, Violante Placido gira un videoclip fra murales e paesaggi

Stato Donna, 23 maggio 2022. Si sono presentati il 18 maggio per un casting al Comune solo attori e attrici della provincia di Foggia,...

Paesaggi e cultura, al via l’iter per il Parco letterario a Mariateresa Di Lascia

Stato Donna, 21 maggio 2022. La Puglia avrà il suo Parco Letterario, quello dedicato a Mariateresa Di Lascia, politica e scrittrice. A volerlo, alcuni...

A Bianca portarono via sua figlia, la vide solo un attimo appena nata

Stato Donna, 22 maggio 2022. Quando sono arrivata a casa ho realizzato che sapevo solo il suo nome, a stento. Che mi aveva fatto...

Lucera è tutto un fiore, Luxuria: “Siamo responsabili di abbellire le nostre città”

Stato Donna, 22 maggio 2022. “È bello tornare nella mia terra con un’iniziativa di cui andare fieri. Abbellire il proprio balcone vuol dire abbellire...