Federica Botto: “La mia ‘fiamma gemella’ in un momento deciso dal destino”

Stato Donna,15 gennaio 2022. Definirlo colpo di fulmine sarebbe fuorviante. Catalogare la relazione coi parametri che si usano nei rapporti affettivi non sarebbe abbastanza. Non bastano neppure più il concetto di “anima gemella”, di “affinità elettiva”, o usare la metafora della “metà della mela” persa nel mondo.

È esploso negli Stati Uniti il fenomeno delle Twin Flames, diventato globale dopo che persino Megan Fox (con Machine Gun Kelly) e Alicia Keys (con Swizz Beatz) hanno spiegato di aver trovato la loro “fiamma gemella”; senza dimenticare il tormentone tra Brad Pitt e Jennifer Aniston. Sono o no Twin Flames? E per spiegarlo non bastano le categorie relazionali ed emozionali esistenti, come quelle delle “soul mates”, le anime gemelle. Serve creare dei nuovi paradigmi.

Lo ha fatto Federica Botto nel suo libro “Twin Flames. Il viaggio delle Fiamme Gemelle” (edizioni Phasar, 210 pagine).

L’autrice è riuscita a trovare la sua “fiamma gemella” in un momento deciso dal destino, nel libro racconta come è avvenuto e cerca di spiegare attraverso la numerologia e l’analisi emozionale come sia possibile che due individui siano attratti da una forza ineluttabile finalizzata a migliorare il mondo. Il tutto corredato da immagini spettacolari, molte delle quali scattate in stupendi ambienti naturali italiani dalla stessa autrice, capace di trovare dei segni tangibili nella realtà dell’esistenza delle Twin Flames.

Ma chi sono le Fiamme Gemelle? In cosa si differenziano dalle Anime Gemelle? Rappresentano il famigerato amore che alcuni anelano? “Il libro ci accompagna lungo un viaggio di riscoperta dell’amore e della bellezza del vivere, svelando come tutto ciò che cerchiamo al di fuori di noi in realtà esista già in noi”, spiega l’autrice. “E come tutto ciò che è destinato a noi trovi sempre il modo di raggiungerci, complice l’Universo, anche nel pieno di un lockdown per la pandemia”.

La trama, che si articola in otto capitoli, sembra un film, ma la “storia di T e F” raccontata dall’autrice è vera. E risponde con precisione a tutte le domande che si stanno ponendo a livello internazionale sul tema, ora che molte star dello spettacolo ne stanno parlando sui loro social network, tanto che anche la stampa di settore ha iniziato ad approfondire il tema delle Twin Flames.

“Il più grande viaggio d’amore è quello di un’anima alla scoperta di sé stessa, della luce che è”, spiega l’autrice. “In un periodo storico in cui ogni certezza vacilla e tutto sembra si distrugga, il messaggio delle Twin Flames va controcorrente: c’è ancora meraviglia, c’è ancora vita, c’è ancora speranza. Spero di riuscire a convincere le persone ad aver fede in loro stesse, nell’amore, nel bene, nella vita, nella bellezza. E se esistessero i miracoli? Li compie Dio, ma possiamo manifestarli anche noi, a partire dal riconoscimento dell’amore che siamo e dalla volontà di portare quest’amore nei gesti che compiamo. Nel libro tolgo tutte le etichette religiose alla spiritualità, per permettere al bene di farsi strada nella materia e nella semplicità. C’è bellezza in ognuno di noi. E non è dettata dal nostro aspetto fisico o dalle nostre condizioni, ma dalla luce che siamo”.

SCHEDA IL LIBRO
Autrice: Federica Botto Editore: Phasar Edizioni Pubblicazione: luglio 2021 Pagine: 210 ISBN: 8863586640 Formato: brossura.

SCHEDA L’AUTRICE
Federica Botto oggi vive e lavora a Torino. È stata modella per 12 anni, ma ha lavorato anche nel cinema con Dario Argento e per la televisione, con Fabio Volo. Poi si è specializzata nell’organizzazione di eventi sportivi internazionali e nel marketing emozionale ed esperienziale dopo la laurea in relazioni pubbliche e pubblicità. Da anni attiva nel sociale, al servizio di senzatetto e dei sofferenti, ha lavorato per il Principe Alberto di Monaco per la sua Star Team For The Children. Dopo aver scoperto la propria Twin Flame, è una ricercatrice spirituale di nuova generazione. Oltre ad aver scritto il libro “Twin Flames”, è autrice di “Tu Vali” e del macro progetto “Tu abbi fede” e del “Laboratorio dei miracoli”. Contatti e informazioni: www.tuabbifede.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Anna Capitano in Puglia per un film: “Nuovo traguardo nella mia carriera”

Stato Donna, 2 dicembre 2022. Organizzare eventi è la sua passione e  il suo mestiere. Tiene molto alle persone, le piace la comunicazione,...

Baguette patrimonio Unesco, si scatenano i fan del pane pugliese

Stato Donna, 1 dicembre 2022. La baguette, pane tipico della Francia, è stata inserita nella lista del patrimonio immateriale dell'umanità dell'Unesco. Sono le competenze...

Irene Cara simbolo anni ’80 quando a Foggia impazzavano i giardinetti

Stato Donna, 1 dicembre 2022. Che poi cadere nella nostalgia è un attimo e di solito avviene per caso. Ad esempio perché senti una...

Confcommercio Foggia: consigli per le vetrine dello shopping natalizio

Stato Donna, 30 novembre 2022. “Vetrine ed interni devono essere abbinati, perché il cliente deve ritrovare all’interno del negozio una coerenza di messaggio con...

Gli allarmi di Ischia e il mito del titano Epimeteo incurante dei segnali

Stato Donna, 30 novembre 2022. Come tutte le mattine, anche oggi, 30 novembre 2022, c’è stata la rassegna stampa televisiva. Per Skytg24, nella rubrica...