Sono le donne a guidare l’azione contro il “climate change”

Si sa, in natura le società più organizzate, più efficaci e più resilienti ai cambiamenti sono quelle matriarcali. E come accade per le api, le formiche e gli elefanti —che nell’esemplare femmina identificano la guida e la speranza per le generazioni successive— così è anche nell’ambito del genere umano.

CougarItalia.com, il portale che promuove incontri tra donne in carriera ed uomini più giovani, ha condotto un sondaggio sulla tendenza «green» delle donne«Nelle donne in carriera sempre più spesso prevalgono scelte orientate alla preservazione dell’ambiente, allo sviluppo sostenibile ed al futuro» sintetizza Alex Fantini, fondatore del portale che ha anche stilato una Top-5 dei modelli della “green revolution”.

I modelli di riferimento? Spaziano da Miranda Kerr (38 anni) —ambasciatrice di “Earth Hour” (movimento che ha coinvolto 2 miliardi di persone a livello planetario)— a Cate Blanchett (52 anni), in prima linea per l’installazione di pannelli solari nelle zone rurali dell’Africa, nonché ambasciatrice dell’Australian Conservation Foundation, contro l’inquinamento e contro il pericolo di estinzione di ogni essere vivente.

Poi c’è anche Jessica Alba (40 anni), che con il progetto “Honest Beauty” ha creato una linea di make-up particolarmente attenta all’impatto sull’ambiente. «Ho voluto creare un brand in cui poter concentrare i valori base della mia vita: onestà, sostenibilità, trasparenza e pulizia» sottolinea l’attrice.

E poi ancora Natalie Portman (40) —la bellissima attrice israeliana da sempre paladina dei diritti degli animali e della sostenibilità ambientale— e Charlize Theron (46), fervente attivista dei i diritti umani ed in particolare dei diritti delle donne che chiude la Top-5 di CougarItalia.com.

comunicato stampa

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Tornano le MaterClass di Tessere Daune, “Natura e benessere, tutte su per terra!”

Stato Donna, 23 maggio 2022. Il contatto con la natura fa bene al corpo e alla mente. A sostenerlo sono innumerevoli ricerche scientifiche che...

Stornara, Violante Placido gira un videoclip fra murales e paesaggi

Stato Donna, 23 maggio 2022. Si sono presentati il 18 maggio per un casting al Comune solo attori e attrici della provincia di Foggia,...

Paesaggi e cultura, al via l’iter per il Parco letterario a Mariateresa Di Lascia

Stato Donna, 21 maggio 2022. La Puglia avrà il suo Parco Letterario, quello dedicato a Mariateresa Di Lascia, politica e scrittrice. A volerlo, alcuni...

A Bianca portarono via sua figlia, la vide solo un attimo appena nata

Stato Donna, 22 maggio 2022. Quando sono arrivata a casa ho realizzato che sapevo solo il suo nome, a stento. Che mi aveva fatto...

Lucera è tutto un fiore, Luxuria: “Siamo responsabili di abbellire le nostre città”

Stato Donna, 22 maggio 2022. “È bello tornare nella mia terra con un’iniziativa di cui andare fieri. Abbellire il proprio balcone vuol dire abbellire...