La politica al femminile di Puglia Popolare, nasce un nuovo movimento

Stat Donna, 4 gennaio 2022. L’idea è nata dal senatore Massimo Cassano, quella di movimento regionale femminile che è partito a novembre scorso e che ha iniziato a pubblicizzare la propria azione con alcune trasmissioni radio e tv, dagli studi di SkyLab a “Il Punto”, format di approfondimento di Antenna Sud.

L’obiettivo è strutturarsi su tutto il territorio con coordinamenti provinciali e cittadini dando molto spazio allo scambio di competenze ed esperienze delle donne che aderiranno. Incaricata di guidare la nuova formazione è Francesca Ozza, salentina, esperta di formazione professionale e di coordinamento di progetti europei, e anche su queste competenze si baserà la struttura che intendono costituire.

Francesca Ozza ospite della trasmissione “Il Punto” (Antenna sud)

“Il primo nucleo del movimento ‘Puglia popolare – popolari donne’ è nato via whatsapp – ha detto Ozza ospite nella radio SkyLab, noi siamo un movimento regionale in movimento, questo è un po’ il nostro slogan.  L’idea che lo ispira è centrista, bisogna mettere da parte l’ideologia e cercare di coinvolgere non solo le donne con le loro competenze ma anche le generazioni più giovani che di politica sanno poco o nulla. Puntiamo sulla formazione e sulla rete, vogliamo costruire una rete in grado di saper dare qualità ed impulso alla partecipazione attiva delle donne in politica e- ha aggiunto Ozza- ci occuperemo di rappresentare e promuovere i diritti delle donne e le politiche di parità di genere”.

Incontro a Canosa nella location “Bianca Maison”

Nei piani è prevista una struttura politica affiancata da una più tecnica: “Se un assessore di un Comune ha bisogno di un supporto sul Pnrr chi ne ha competenze, anche trovandosi in un altro centro, può dare il suo supporto, questo intendiamo per rete. Fra l’altro io voglio proporre il movimento ma ascoltare quello che i territori hanno da dire,  conoscere direttamente le donne stesse andando direttamente sul posto”. I primi incontri hanno già visto al partecipazione di alcune consigliere comunali di Adelfia e Pulsano “che ci stanno aiutando a creare la rete. In cantiere abbiamo molte iniziative”.

A dicembre scorso a Canosa hanno organizzato un incontro “L’impresa è donna” con i responsabili locali dei Popolari e con Francesca Ferri, imprenditrice.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Anna Di Pace e Romeo Tigre campioni di marcia dell’Università di Foggia

StatoDonna, 1 febbraio 2023. La prof.ssa Anna Dipace, docente Unifg e coordinatrice del CdS in Scienze delle Attività Motorie e Sportive, e l'avv. Romeo Tigre,...

Fernanda Wittgens prima direttrice di Brera nel film tv di Rai 1

StatoDonna, 1 febbraio 2023. Fernanda Wittgens, prima direttrice della Pinacoteca di Brera e tra le prime donne in Europa a ricoprire un ruolo così...

Sport e superstizione: i gesti scaramantici più curiosi

Chiunque abbia assistito a un evento sportivo sa bene che gli atleti possono essere molto superstiziosi. Alcuni di loro hanno talmente tanti rituali pre-partita...

Il “governo delle donne” da nord a sud, l’assessora di Bari: “Un bel regalo”

StatoDonna, 31 gennaio 2023. “Ho ricevuto un bel dono. Sono stata contattata per raccontare la mia storia professionale, politica e umana, come amministratrice per...

La forza di una madre con la figlia in carrozzella, fino all’ultimo istante

StatoDonna, 29 gennaio 2023. La guardavo dalla vetrina mentre spingeva la carrozzina. Solo la pioggia le fermava, ma purtroppo e per fortuna, come si...